DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 13 dicembre 2010

chiesa, etica, astri. (church, ethics, stars )

Bollino rosso per Paolo Fox in prima serata. la Chiesa si oppone ai suoi oroscopi.



vediamo alcune critiche mosse dalla comunità ecclesiastica.


Credere negli oroscopi è peccato contro la provvidenza divina


risposta: se un medico attraverso le sue ricerche scopre che sei intollerante verso un alimento, e ti induce a prendere delle precauzioni, oppure se prevede l'arrivo di una malattia, allora le sue cure artificiose sarebbero in contrapposizione con la provvidenza divina? Eppoi è risaputo che nessuno sano di mente può credere agli oroscopi segnosolari che sono solo un gioco, una semplificazione eccessiva della vera astrologia. Quindi non è peccato visto che è Dio stesso a muovere gli astri e le stelle.


Il catechismo universale condanna la consultazione degli oroscopi e l'astrologia perchè implicano una volontà di potenza e la propiziazione di potenze demoniache


risposta: un'affermazione del genere poteva essere ritenuta valida ai tempi dell'inquisizione. Il progresso della scienza e degli assunti astrologici lasciano sott'intendere che in tutto ciò non ci sia alcunchè di demoniaco; ma se per demoniaco intendiamo qualsiasi cosa che possa aiutare l'uomo nell'affrontare i pericoli della vita, allora lo è. Quindi è sbagliata quella affermazione che è scritta da incompetenti e ignoranti della materia astrologica.

L'astrologia è espressione di un panteismo paganeggiante


risposta: la nomencaltura dei pianeti è solo una convenzione; è assolutamente arbitraria e non condizionata a giorni nostri da religioni pagane o politeiste. Al massimo posso dire che in passato si è presa coscienza che le immagini dell'inconscio corrispondevano con i racconti della mitologia ed è risultato poi facile associare a ogni astro quella proiezione del loro inconscio; ma ce ne corre a voler affermare che un pianeta possa corrispondere a voler credere in varie divinità; e tra l'altro mi sembra un'osservazione medioevale. L'affermazione dunque è falsa.

L'astrologia deresponsabilizza l'uomo e gli fa perdere la fede in DIO

risposta: studiare l'astrologia aiuta l'essere umano a capire qualcosa in più di se stessi, dei suoi simili e della realtà che ci circonda. Fornisce gli strumenti per prendere le giuste precauzioni dinnanzi alle piccole e grandi difficoltà della vita insegnando che i pianeti hanno carattere dinamico, cioè assumono connotazioni diverse in base al grado di evoluzione spirituale del soggetto. Presa coscienza dei propri limiti, attraverso la propria volontà si possono attuare quei cambiamenti utili a fare un percorso evolutivo che sarà sempre soggetto alle predestinazioni natali. lo sforzo per poter crescere è nella responsabilità umana e non planetaria. quindi attraverso la presa di coscienza che ci pone la realtà astrologica, ci responsabilizziamo e accresciamo la nostra tolleranza poichè fornisce le spiegazioni sui comportamenti delle persone. Inoltre, la scuola di AA capitanata da Ciro Discepolo insegna a non cadere vittima delle potenze planetarie ma di attuare delle strategie denominate “esorcizzazione del simbolo” atte a responsabilizzare l’uomo e a renderlo attivo nella conquista del proprio cammino spirituale e materiale sulla terra.







non dimentichiamo che i Re Magi erano astrologi giunti a venerare nostro signore Gesù.  Allo stesso modo, anche io mi sento di possedere una dote, un dono per aiutare la gente e per servire Gesù. Inoltre la chiesa ha sempre fatto uso dell'astrologia ed è la stessa storia a spiegare questo. Ma cosa ancora più importante, vi sono molti sacerdoti che non condannano affatto l'astrologia perché hanno una mentalità più aperta e disponibile a comprendere.
Ricordo di aver scambiato quattro chiacchiere con un simpaticissimo sacerdote a Telenorba durante la registrazione della puntata di mezzogiorno sul 7. Lui diceva che l'astrologia non è sbagliata: è Dio a muovere gli astri e quindi non c'è alcuna contraddizione.  


we see some criticism from the church community.believe in horoscopes is a sin against God's providence. Answer: If a doctor finds out through his research that you are intolerant to a food, and inspires you to take precautions, or if it requires the arrival of a disease, then his carewould be artificial as opposed to the divine? And then we know that nobody in their right mind can believe in horoscopes segnosolari that are only a game, an oversimplification of true astrologythe universal catechism condemns the consultation of horoscopes and astrology because it implies a desire for power and the propitiation of demonic powers 

Answer: Such a statement could be considered valid at the time of the Inquisition. the progress of science and assumptions astrological sott'intendere leave that in everything there is anything demonic, but if we want to demonic anything that can help people in dealing with the dangers of life, then it is. Astrology is an expression of pagan pantheism
Answer: The nomencaltura of the planets is only a convention and it is absolutely arbitrary and not conditioned by today or polytheistic pagan religions. at most I can say that in the past has become aware that images of the unconscious corresponded with tales of mythology and found to be associated with each star's then a simple projection of one of their unconscious, but there runs to argue that a planet can matchwant to believe in various gods, and among other things, it seems to me a remark medieval. astrology removes responsibility from the man and made him lose faith in God
Answer: to study astrology helps human beings to understand something more of themselves, of his fellows and the world around us. provides the tools to take the right precautions before small and large challenges of life by teaching that the planets have dynamic character, that has different attributes depending on the degree of spiritual evolution of the subject. being aware of its limits through their willingness to implement those changes can be useful to make an evolutionary path that will always be subject to the birthplace of predestination. the effort is to grow in human and planetary responsibility. then through the awareness that makes us the astrological reality, we empower and increase our tolerance as it provides explanations on the behavior of people. In addition, the school headed by Ciro Discepolo AA teaches us not to fall victim to the global powers but to implement the strategies referred to as "symbol of exorcism" designed to empower the individual and to make it active in the conquest of their spiritual and material on earth. Do not forget that the Magi were astrologe have come to worship our Lord Jesus the same way, i fill i have dowry, a gift to hel people and to serve Jesus



Nessun commento: