DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

sabato 21 maggio 2011

FABIO MILELLA IL DISPETTOSO: GLI ASTRI DEL SUCCESSO



Come al solito ero arrivato in anticipo (da buon ascendente vergine) alla registrazione della puntata televisiva di mezzogiorno sul7 per l'emittente televisiva TELENORBA7. 
Mi aggiravo per gli studi in cerca del truccatore che mi coprisse un brufolo nel bel mezzo della fronte; ma di lui nemmeno l'ombra. Non rimaneva altro da fare che curiosare in studio prima che cominciasse la diretta del venerdì. E così tra un saluto e l'altro ai macchinisti, elettricisti, ai conduttori Roberta e Mauro,  mi sono trovato difronte a un tizio dal look stravagante. Subito ho provato simpatia anche solo per il fatto che condivide la mia stessa "folta capigliatura"...
Durante il corso della diretta televisiva si è esibito e lì ho capito che oltre al "personaggio" c'era un ottimo artista, direi ...geniale.
Non so a voi, ma i suoi motivetti mi mettono una tale allegria che immediatamente mi vien voglia di ballare e canticchiare. Sto parlando di Fabio Milella.
Questo è il tema natale di Fabio. Come non notare immediatamente la dominante solare? Eccolo lì che svetta sulla cuspide della I^ casa per dire: eccomi, sono qui in tutto il mio splendore! Guardatemi, sono io! Una posizione del genere è tipica: provate a guardare il tema di molti personaggi dello spettacolo o con una forte personalità e vedrete il Sole trionfare dominante. Generosità, benevolenza ma anche orgoglio e temperamento portato all'azione, a dominare. Come sottodominante abbiamo Nettuno, il pianeta del genio: guardate quanta creatività e fantasia grazie al sestile con la Luna nella diplomatica e raffinata bilancia. Ora non sorprendetevi nel vedere l'accumulo di pianeti in 2^ casa. Ormai avete imparato bene come questi elementi astrologici siano frequenti nei temi dei cantanti: ve l'ho mostrato tantissime volte e negare l'evidenza sarebbe un crimine contro il sapere. In tutta questa storia che ruolo ha il segno e ascendente vergine? Senz'altro è un elemento di precisione, tecnica e metodo. Insomma, penso sia estremamente importante per un artista imbrigliare la propria arte attraverso strategie di metodo e tecnica pratica. Una delle passioni di fabio è la scrittura: 

infatti Subito dopo le scuole medie si iscrive al liceo classico e comincia a scrivere e comporre canzoni mentre a ventidue diventa giornalista pubblicista, associando alla sua carriera di cantautore quella di giornalista freelance.

Difatti dal grafico notiamo immediatamente Urano nella 3^ casa in aspetto al Sole che oltre a indicare originalità nello scrivere, ci informa di originalità nel modo di essere e di vestire. Poi la X^ casa (quella del successo) è nei gemelli, che per antonomasia è collegato alla scrittura. 

Nel 2008 FABIO MILELLA e il produttore Luigi Rana scrivono e producono il brano "DISPETTO" presentandolo alle selezioni del Festival Sanremo 2009.
Il tema natale mostra Giove in 11^ casa ottimo, eccezionale per le associazioni, le amicizie influenti e gli incontri fortunati. Grazie all'aiuto di questo Giove il brano supera le selezioni e successivamente la chiamata a Roma dove riceve i complimenti di Paolo Bonolis per l'originalità del video e del personaggio. Spiccano ancora i valori Uraniani dettati dal legame tra Sole e Ascendente in sestile a Urano. Poi osservate la 6^ casa, quella del lavoro, che è proprio in acquario, segno dell'originalità. Si tratta di segnali ridondanti che convergono verso un unica direzione: originalità, estro, inventiva. Nell'aprile del 2009 partecipa con il brano "DISPETTO" al Concorso "Zero Limits On", indetto da Vodafone su Radio 105, ottenendo grande consenso dagli ascoltatori. 
L'anno scorso  invece il brano "MENTRE IL SOLE SORGE" viene selezionato tra 450 brani ed entra tra i 18 brani pubblicati nella Compilation ufficiale di Area Sanremo (ex Sanremolab 2009). Dunque una scalata costante verso il successo. Ma la vetta sarà ragiunta dopo il settembre 2012 con il transito di Giove nella X^ casa: un momento davvero grandioso e denso di successo... Io lo sto dicendo per primo, ma penso che non ci sia bisogno dell'astrologia per comprendere come questo artista sia destinato al successo. 

Nessun commento: