DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 9 maggio 2011

METALMECCANICI: IL TRIO DELLE MERAVIGLIE (ANALISI ASTROLOGICA)




Ospiti a Telenorba, Radionorba, Telefoggia, Telestar(Sky 838); al Titanus Festival in Pesaro, Festival di Potenza e a Sanremo in Piazza Cristoforo Colombo. Stiamo parlando dei "Metalmeccanici" il trio di musicisti pop-swing composto da Mau, Giò e Frank - alias Mauro Tummolo, Giovanni Cerone e Francesco Ariemme. 
Il successo è arrivato col programma TV su RAI1 "Stasera è la tua sera"condotto da Max Giusti. Un primo posto con il 40% di voti rispetto agli altri concorrenti. Nella vita di tutti giorni sono operai metalmeccanici: lavorano nella stessa azienda da più di sedici anni; ma dentro di loro vi è un'anima originale e stravagante: si tratta di musicisti  ispirati dallo swing di Fred Buscaglione, dal dinamismo di James Brown, dalle pazzie dei Blues Brothers e Nino Ferrer, Rocky Roberts, Zucchero, Mario Biondi e Cammariere. Tanta energia, allegria e soprattutto buona musica. 
Ecco qui sotto l'astrologo Al Rami impegnato a ballare (goffamente) durante l'esibizione dei metalmeccanici su Telenorba 7.  


Da astrologo ho intuito immediatamente il potenziale di questa strepitosa band e ho pensato bene di reperire immediatamente i dati anagrafici per stilare un profilo astrologico:
Questo qui sopra è il grafico di Mau (voce), un cancro ascendente pesci col Sole in IV^ casa: una sensibilità fuori dal comune (Sole dissonante a Nettuno), una creatività notevole con un interesse per il mondo del passato, il mondo dei ricordi. Si intuisce bene quindi la passione per un genere degli anni '60. Ma non facciamoci ingannare dalla dolcezza del cancro: qui abbiamo una forte volontà e un tantino di cinismo utile per una sana ironia. La dominante è Venere che ci fa pensare a una forte auto-indulgenza, una passione per le comodità e un certo fascino personale che unendosi alla creatività pescina, produce quella "diversità" che lo contraddistingue come artista. Marte in aspetto positivo a Plutone è tipico delle persone dalla forte volontà e da una spiccata tendenza al comando; ma lo stesso aspetto crea anche una certa attrazione per il mondo gangster, poliziesco o della criminalità e anche attrazione per il mistero. Plutone nella VII^ casa mi fa pensare per l'appunto a soci "magnetici" dalle caratteristiche scorpioniche (ne parleremo dopo). Urano nella  stessa casa oltre a farmi pensare a una vita di coppia traballante (un divorzio?), mi induce a pensare che i soci sono anche originali e stravaganti. La Luna in sagittario congiunta a Nettuno è Idealista; attrae verso il lontano in senso fisico e metafisico: indubbiamente uno degli elementi che descrive i natali a Zurigo ma una vita in Italia. Mercurio congiunto a Marte invece è il linguaggio "graffiante" ma provocatorio. In ultimo e non per importanza, dobbiamo obbligatoriamente citare Giove nella X^ casa che tutti sappiamo è dispensatore di fortuna e successo professionale. "Da manuale".  
Questo invece è il grafico astrologico di Frank (tromba). Come non scorgere immediatamente l'accumulo di pianeti in ottava casa? Gli elementi scorpione emergono in modo dirompente e si manifestano attraverso una personalità magnetica. Un soggetto tormentato nella vita privata, profondo, erotico, ma con tante fissazioni e precisione: anche gli elementi vergine spiccano in modo notevole descrivendo per l'appunto un certo bisogno di precisione e un'amore verso la tecnica. Indubbiamente il pignolo del gruppo. Naturalmente generoso con una certa dolcezza di fondo (Luna in cancro)ma unita a una tortuosità di pensiero (Mercurio congiunto a Plutone). Luna e Giove in VII^ casa mi fa pensare ad unioni o soci prestigiosi. Lo stesso aspetto in trigono a Nettuno porterà tanta popolarità soprattutto grazie all'aiuto di donne...


Questo invece è il grafico di Gio (sax). Tanti pianeti in prima casa tipici di chi ama stare al centro dell'attenzione; ma qui abbiamo quei valori bilancia accomodanti: il pacere, il diplomatico del gruppo ma con un desiderio di primeggiare a tutti i costi. La dominante Urano mi fa pensare a una vita densa di colpi di scena, rivoluzioni continue, mutamenti. Stravolgimenti ma anche tanta originalità suggerita dal Sole in 11^ casa. E' il più logico del gruppo (Mercurio in vergine in buon aspetto a Saturno) ma in più si unisce la tendenza a vedere le cose in grande (leone). Anche qui emerge un valore scorpionico che porta attrazione per lo spionaggio: Plutone dominante in 12^ casa è interessante per la stessa ragione ma anche perchè favorisce la forza di volontà. E' il più strambo del trio per la sua innata originalità e la sua "poetica" Venere in aspetto a Nettuno che gli porta un bel po' di romanticismo.

Morale della favola: il trio condivide dei valori scorpione di fascino e magnetismo. Un mix di valori che creano l'immagine del gangster, del criminale e che senz'altro nell'immaginario collettivo può essere irresistibilmente fonte di attrazione. 
E' straordinario notare come  tutti e tre i grafici hanno l'ascendente alla fine del segno: si tratta di una combinazione senz'altro interessante per spiegare l'unione della band. Tra brevissimo Giove si troverà in aspetto armonico a questi punti e qualcos'altro di interessante sotto il profilo lavorativo sta per accadere. 
 Un grande in bocca al lupo dall'astrologo porta fortuna Al Rami.

1 commento:

Metalmeccanici ha detto...

...è tutto verooooooooooooooooooo