DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 9 giugno 2011

IN CARCERE A CAUSA DEL GIOCO



Ciao, caro, Oggi vorrei chiederti una situazione delicata. Non mi vergogno a dirti, che conosco una persona che ad oggi si trova in carcere. E' il mio grande amico, e mi duole saperlo li. Anzì, sai, ogni tanto gli spedisco un pacco, con dentro biscotti, salumi, formaggi, e tutto quello che gli può arrivare buono. Non ha madre ed il padre è morto. So che non è riuscito neanche a vederlo, perchè lui si trova lontano dalla sua città. E' stato arrestato per rapina, ma senza armi ( non so la definizione del reato). Da un anno che si trova li, gli sono arrivati altri 9 o 11 mandati di cattura sempre per rapina, di altre  città del nord. Faceva queste rapine perchè ha il maledetto vizio di giocare a carte ad alti livelli. Ho saputo che il vizio delle gioco, oggi riconosciuto come patologia, ed esistono comunità dove possono aiutarlo; se non prima gli hanno le condanne definitive, non può chiedere l'assistenza a queste comunità. Io ti chiedo se riesci a dirmi quanti anni dovrà fare ancora, e se nel suo profilo astrologico c'è segno che potrebbe ritornarci.  Mi chiedo quando uscirà farà sempre lo stesso errore? So che è stato un soggetto recidivo, non so le date ma credo in passato si sia fatto già parecchi anni. E' stato sposato, ha rivelato la figlia di sua moglie, come sua figlia. Di suo non ha figli. E' un uomo generoso, amico di tutti. In passato è stato abbandonato anche dalla moglie e da questa sua figlia. Se non mi vorrai rispondere, lo capisco, perchè magari questi argomenti non sono facili da discutere...ma io  come  già detto mi fido di te, quindi comprenderò. Ma penso che tu non ti formalizzi a questi argomenti..... e poi invece di parlare sempre di amore e di venere che oramai si è fatta "la valigia" ... prendiamo un altro "Fatto della vita"  Spero in una tua risposta.


Ho deciso di pubblicare la tua mail, facendo però bene attenzione a cancellare tutti i dati di nascita, perchè si tratta di un caso davvero interessante. Mi chiedi quanto tempo potrebbe rimanere in carcere: bisognerebbe controllare tante rivoluzioni solari e purtroppo non ho tutto questo tempo a disposizione. Se poi consideriamo che gli sono stati accreditati altri reati, si intuisce che potrebbe rimanere in carcere davvero tanto tempo. ma non mi intendo di queste cose e mi limito dunque a vedere le "stelle". Vediamo un po' cosa viene fuori dall'analisi del suo quadro astrologico.
Come vedi si tratta di un grafico da manuale!! Ti ringrazio per avermi dato la possibilità di indagare su questo quadro astrale perché mi permette di esaltare l'astrologia a verità assoluta, una delle poche certezze che abbiamo nella nostra vita, in barba agli spocchiosi scienziatucci da quattro soldi, che senza verifiche, sparlano, sentenziano e la gettano nella pattumiera come se fosse una disciplina da ciarlatani. Questi ignoranti non sanno cosa si perdono! La dovevo proprio dire! Ogni punto del suo tema natale urla a chiare lettere come sono i fatti: tanto per inziare abbiamo una dominante Plutone all'ascendente. Sappiamo bene come il pianeta dello scorpione dona una certa passione per la criminalità a maggior ragione perchè si aggiunge quel sottofondo di furbizia e di bugia suggerito dal trigono tra questo pianeta e il Sole nella 5^ casa.  E la 5^ casa cosa rappresenta? Lo sanno tutti: il gioco, le attività ludiche, ricreative, i figli, gli amori. Un Sole in 5^ casa quadrato a Giove in 2^ che altro potrebbe rappresentare se non una sfortuna a gestire grosse somme di denaro a causa del gioco??? Qui solo un cieco, o un membro di qualche sciocca associazione anti astrologo negherebbe un' evidenza del genere! Sarebbe una bestemmia, ma noi siamo tenuti ad accettare ogni opinione anche se è una vera pugnalata alla verità. Non tutti infatti tengono a sapere veramente come stanno i fatti e si rintanano dietro le proprie certezze sconclusionate. Cattiveria? Alle volte c'entra anche quella. 
Lui, lasciato dalla moglie, e guarda caso, ancora per l'ennesima volta abbiamo Venere in aspetto negativo a Saturno (ormai abbiamo tutti la nausea a furia di sentircelo nominare ogni volta) tra l'altro entrambi in aspetto dissonante a Plutone: sono certo che sia stato abbandonato perché ha seri problemi compulsivi e una certa passione per il sesso "sporco". Inoltre i pianeti congiunti sono in IV^ casa, quelli della famiglia: è inutile aggiungere altro per non essere ridondante. L'ottava casa rappresenta il carcere e infatti abbiamo Marte estremamente dinamizzato da Urano nella 12^ casa. Questa casa in particolar modo è quella delle prove, delle sofferenze, ma anche della chiusura. 
Mercurio in 5^ casa è proprio il gioco mentale, non lo sport, ma proprio i giochi di mente! Le carte per l'appunto sono un gioco in cui conta la fortuna, il rischio ma anche la strategia: con la dominante Plutone abbiamo il bluffatore. Cambierà mai? Solo se riuscisse a incanalare queste energie in un'altra attività in cui è richiesto il bluff: potrebbe fare il prestigiatore, grazie alla Luna nella Vergine che sappiamo è manuale; ma meglio ancora il mentalista: l'abitudinarietà verginea, la ripetizione, la tecnica si aggiungerebbe all'amore per il gioco  di mercurio in 5^ casa.
(Anche io ho Mercurio nella stessa posizione e infatti amo giocare molto con la mente).
E' molto intelligente e razionale; ma purtroppo sfortunato perché mosso da pulsioni incontrollabili: Plutone.  
Marte in 8^ casa sappiamo inoltre rappresenta le perdite economiche importanti. Carta canta. Mi fa ridere il fatto che alcuni comitati anti astrologo buttino via dei soldi attraverso delle pseudo ricerche, per negare le evidenze. Problemi loro. 
Il dispositore della VII^ casa (la partner, la legge) è in 12^ casa: le prove della vita sono relative al matrimonio e alla legge. 
Il dispositore della I^ casa è in 5^: popolarità ma anche amore per gli svaghi (come le carte in questo caso)
Il dispositore della 2^ casa (i soldi) e in 5^: guadagni, come perdite, a causa degli svaghi, del gioco. 
In questi mesi ha il transito di Nettuno sulla cuspide della VII^ casa e ciò esprime chiaramente la sua situazione nevrotica, confusa nei confronti dell'ambiente circostante e della legge in generale. 
Nel 2010, anno dell'arresto, abbiamo Giove e Urano in VII^ casa: sappiamo bene che portano guai con la legge e non c'è bisogno di commentarli. Per lui evidentemente non è stato un duro colpo infatti oltre a Saturno in I^ casa non abbiamo nient'altro di negativo: anzi, io penso che lui abbia preso molto positivamente questo arresto ed è quasi come se lo volesse. Sole, Plutone e Marte in IV^ casa hanno indicato il cambio di domicilio, da casa al carcere. Questo 2011 evidentemente aspettava delle buone notizie ma non ci sono. Abbiamo uno stellium in I^ casa e un Urano in IV^ casa che indica un ulteriore trasferimento (di cella forse)
Nel c'è qualcosa di interessante: potrebbe uscire dalla prigione, ne sono quasi certo: Giove transita in X^ casa, il Sole è in X^ casa di rivoluzione, e L'ascendente è in VII^ casa. Ovviamente ci vorrebbe un analisi molto più approfondita. 

Nessun commento: