DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 17 luglio 2011

veterinaria



ciao grazie per la risposta. la domanda gratis te l'ho già fatta. E mi hai risposto e per alcuni aspetti senza dirti nulla di quello che mi era successo, ti sei molto avvicinato alla realtà. Ma chiaramente vorrei chiederti delle cose in più poichè perchè mi è successa una cosa veramente pesante nel passato recente e vorrei in qualche modo cercare di "neutralizzare" per quanto umanamente possibile, un futuro che, mi sembra allo stato attuale, poco auspicabile.
Intanto ti lascio i miei dati. Mio marito è morto alla fine di ottobre 2010 di una malattia. Non riesco a capire con quale simbologia dell'oroscopo c'era scritto nel mio destino che mi doveva capitare questo avvenimento terribile. Ho Saturno isolato in VI casa in Ariete, è questo? Mio marito aveva 9 anni più di me (partner più vecchio =Saturno). Ed era una Vergine ascendente Capricorno (di nuovo Saturno). Per inciso mal sopporto la ruotine e il lavoro di tutti i giorni anche se poi mi ci dedico e lo faccio ma mi pesa tantissimo...Fino quasi all'età di 40anni ho avuto difficoltà a trovare un posto di lavoro che fosse all'altezza delle mie aspettative. (Saturno in VI?) Oppure questo Sole isolato tra la sesta e la settima? E' simbolo di un destino da single nella seconda parte della vita? Eppure sono stata sposata per circa 16 anni, con un bel legame. inoltre la IV casa è in Capricorno, cosa vuol dire? Vecchiaia da soli, vecchiaia in malattia, assistenza agli anziani? Mio padre è Capricorno. Vorrei sapere se riesco a rifarmi un'altra vita a livello sentimentale.
Sono da sola e senza figli. Sono laureata e vorrei prendere una seconda laurea in un campo completamente differente da quello precedente. Vorrei fare Veterinaria. Che dici? E sono sempre stat in bilico tra lavoro dipendente (vissuto come una catena) e lavoro in prorpio che non sono mai riuscita a far decollare abbastanza da mantenermi
dignitosamente...Questo Giove che brilla alto al MC in Cancro e che ha aspetti benefici con qualsi tutti i miei pianeti, non significa nulla? Beh mi sono dilungata parecchio. Ti chiedo cortesemente di tenere riservati i dati che ti ho fornito. Grazie.
ps. sono al 50% pugliese!!!


La IV^ casa rappresenta la seconda parte della vita e dunque nel segno del capricorno ci informa di privazioni, frugalità, solitudine, proprio in quel periodo. Vi è corrispondenza tra il fatto che la IV^ (il padre e la famiglia in generale) sia in capricorno, proprio il segno zodiacale di tuo padre. Il Sole non è propriamente isolato perchè opposto all'ascendente. La settima casa in Ariete ci parla di un partner arietino o rapporto che comincia e termina in modo brusco. Il Sole in VII^ non è quasi mai un buon indizio per la serenità di un rapporto di coppia. A dire il vero sarebbe meglio che in tale casa non vi fosse alcun pianeta. Dunque, le sofferenze a causa della morte del partner sono rappresentate da questo Sole. La 5^ casa, quella che indica il partner oltre alla VII^ è nel segno dell'acquario. Il pianeta dell'acquario si trova nell'11^ casa che rappresenta i lutti. Saturno non è isolato ma semiquadrato a Venere. Sappiamo bene come questo aspetto porti alla privazione dell'amore, che sia per lutto, distanza o altro. Sì, Lo stesso pianeta nella 6^ casa ci parla di difficoltà nel lavoro; ma ci informa anche del consolidamento di esso con la vecchiaia. Veterinaria va bene perchè hai valori di sesta casa favorevoli per attività mediche e paramediche. Inoltre Marte in I^ casa è ottimo per lavori di chirurgia. La dominante Giove non sempre rappresenta 'ascesa sociale per via della professione lavorativa ma anche per un qualche tipo di hobbye o passatempo. Può fungere però anche solo da dominante predisponendoti agli eccessi e quindi ad acquisire peso corporeo.   

Nessun commento: