DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

sabato 19 novembre 2011

Una lettrice dal Belgio.



Quello di oggi è un post in cui rispondo a una richiesta di consulto direttamente dal Belgio, dove mi sono stati rilasciati solamente i dati di nascita, ma non mi è stata posta alcuna domanda nonostante più volte abbia cercato di contattare la consultante. Procederò attraverso l'analisi del suo tema natale mentre non potrò fare alcuna previsione dato che non mi ha segnalato dove risiede attualmente e dove ha trascorso il suo ultimo compleanno.

La dominante Mercurio in scorpione, il Sole e l'ascendente nello stesso segno, mi fanno pensare a una persona diffidente, con un grande spirito d'osservazione, molto pungente e ironica. Nonostante sia una persona spiritosa, Saturno in I^ casa contribuisce a smorzare questa carica per renderla severa, responsabile, grazie all'opposizione con la Luna. Lo stesso astro è in quadratura con Plutone che ci porta a pensare ad aggressività o comunque problemi psicologici che possono minare l'equilibrio di un rapporto di coppia. Non escludo che possa avere una certa visibilità grazie a Venere nella 2^ casa interessante anche dal punto di vista economico, che grazie al trigono con Plutone permette vantaggi dal lontano, dalla ricerca in luoghi esotici, o in campo speculativo del pensiero. Marte e Nettuno in 11^ casa sono testimoni di grandi lutti e fissazioni con la morte, già suggeriti da tutti i valori scorpione racchiusi nel tema. Credo in una grande creatività, probabilmente musicale, ad opera del sestile tra Nettuno e Venere; ma un'aspetto degno di considerazione è proprio dato dalla congiunzione del pianeta dei pesci con Marte sopra citato. Si tratta dunque di una persona profondamente ispirata, maniacale per certi aspetti, profondamente convinta dello scopo da raggiungere. 
"Tutta la tua sapienza e i tuoi studi sarebbero vani se tu non rafforzassi il tuo carattere e non conquistassi il dominio dei tuoi pensieri e delle tue azioni." (Gandhi) (bilancia)

Nessun commento: