DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 19 dicembre 2011

la mia rivoluzione solare mirata a Lisbona il 21 dicembre 2011


In questi giorni sarò a Lisbona per la mia rivoluzione solare mirata. dal grafico sottostante potrete notare che per quest'anno ho incentivato il settore dello studio e dell'elevazione spirituale. Già la posizione di Venere in 9^ casa nella RS che sta per concludersi, mi ha portato una straordinaria crescita dal punto di vista spirituale e degli studi astrologici. Mai come quest'anno ho avuto modo di apprendere tante cose nuove, interessanti e utili per il mio percorso astrologico. L'ascendente in 9^ casa di rivoluzione quest'anno saprà spalleggiato ancora da Venere in zona Gauquelin. In più ci aggiungiamo Plutone sulla cuspide tra 8^e 9^ casa che assieme al Sole mi porterà notevoli trasformazioni interiori.

Questo qui sotto è invece il grafico coi transiti. Spicca immediatamente alla vista Giove sulla cuspide tra 8/ e 9^ casa che amplifica ulteriormente la possibilità di fare esperienze spirituali, mistiche, molto significative. Inoltre aumenta a possibilità di ampliare la mia conoscenza. Giove sarà in trigono a Sole e poi all'ascendente. Plutone quasi a cavallo della 5^ casa farà trigono all'ascendente.Saturno sarà sestile al Sole ma semiquadrato all'ascendente: per questo motivo non potevamo lasciare l'ascendente di rivoluzione in X^ casa. Anche Nettuno sarà sestile al Sole, ma Urano sarà quadrato per breve tempo per poi divenire sestile al MC e potenziare Venere in zona Gauquelin. Il transito di Nettuno in 6^ casa mi porterà ancora problemi di salute suggeriti già da Saturno in 6^ casa di rivoluzione.
Procederò alla cura di questo blog dopo il rientro da Lisbona previsto per il giorno 23 dicembre.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma che caspita c'entrava Lisbona???Hai sbagliato la rivoluzione, ti attende un anno pieno di disgrazie.
Con Plutone in ottava come minimo muore un familiare.

Anonimo ha detto...

Mi sembra una rivoluzione mediocre....

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

hahahahahaha divertentissimo il primo commento. Sappiamo benissimo che se io posizione un astro in 8^ non faccio morire nessuno. Che mattacchioni!!!!

In merito al secondo post, sì, la rivoluzione solare per certi aspetti è mediocre. Per altri invece è il massimo. Tutto dipende dal valore che vogliamo attribuire agli ambiti penalizzati, a quelli esaltati e quelli mediocri per l'appunto.

Poi bisogna considerare pure se altre soluzioni potevano andare bene rispetto a quelle che sono le mie priorità in questo momento.