DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 25 dicembre 2011

La ricetta della felicità



Ricevo dall'amico Luigi Maselli (dottore in medicina molecolare) e pubblico qui per voi:



RICETTA  DI  FELICITA’

"Accettatevi come siete.                                                                                                                                                                    
Eliminate la Vostra scorza di egoismo.  
Scartate i semi dei pensieri malevoli che si annidano in voi.          
Togliete tutti i pregiudizi e le preoccupazioni.      
A questo aggiungete la convinzione profonda che la vita vale la pena di essere vissuta.   
Mescolate bene.               
Aggiungete un’idea pratica: siete qualcuno.
Condite con un pizzico di umorismo e di ottimismo. 
Zuccherate con amore.  
Poi aggiungete un proposito serio: quello di fare del vostro meglio ad ogni ora del giorno, qualunque cosa accada.                                                                             
Lasciate cuocere a fuoco lento per 365 giorni.
Mettete per contorno sorrisi e parole amabili.
Servite con dolcezza e coraggio.
Vedrete che effetto!" 

Io ci aggiungerei: applicate le RSM, l'esorcizzazione del simbolo e qualsiasi altra cosa voi riteniate necessario al miglioramento della vostra vita, fosse anche qualcosa di improbabile e astruso. Non lasciamo che il pregiudizio freni le nostre possibilità di essere felici.

Nessun commento: