DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

venerdì 1 giugno 2012

Perché sono indecisa?

Ciao Al Rami, mi chiamo Giulia (...). A ottobre ho incontrato una persona più grande di me di cinque anni e da allora è un tira e molla, sopratutto da parte mia. So perfettamente che non siamo compatibili, ma non riesco a lasciar andare questa situazione, ogni volta che ci provo torno sui miei passi. Ho letto che questa estate i pianeti saranno favorevoli per sciogliere dei nodi che durano da troppo tempo, sarà davvero così?
Grazie in anticipo, ti faccio i miei complimenti, sei davvero bravo e professionale!
Un abbraccio

Ti ringrazio per la fiducia e per le belle parole di apprezzamento. Il tuo problema è imputabile alla tua Venere in ariete che ti spinge a prendere decisioni impulsive. In realtà non sei così solo in amore: la dominante Urano ti conferisce un temperamento alle volte troppo drastico e rivoluzionario. Poi ritorni sui tuoi passi perché l'impeto si spegne a favore di una più controllata razionalità: Saturno è sempre in posizione dominante in congiunzione a Urano e questa è un posizione davvero difficile soprattutto perché accompagnata pure da Marte, tutti nel segno del capricorno. E' chiarissima questa dicotomia tra valori frenanti e valori attivi, tra impeto e pianificazione, cosa che compromette il tuo equilibrio nervoso, così come vuole la quadratura tra Luna e Urano. La ragione dice una cosa, ma poi fai l'opposto in pratica. E' ovvio che in queste condizioni le scelte saranno fonte di tensione e nervosismo. Ma io non ne faccio un dramma: hai comunque altre posizioni molto favorevoli all'amore. Quest'anno astrologico hai Urano, Sole e Mercurio in 5^ casa mentre Giove è in VII^. E' naturale quindi che questo anno sarà caratterizzato da molti cambiamenti, rivoluzioni in campo affettivo, sorprese e avvenimenti assolutamente imprevisti. Giove sopratutto porterà la fine del rapporto dopo un episodio per l'appunto di natura inaspettata. La relazione è nata con Plutone nella 5^ casa di rivoluzione e un poderoso stellium con Marte in VII^ nel 2011; quindi praticamente 6 mesi di lotte, guerre, separazioni, riconciliazioni. Poi con il nuovo anno astrologico, Giove in VII^ casa ti ha portato un po' di pace e l'impossibilità a chiudere. Ma ti dicevo, Urano secondo me porterà una rivoluzione, un cambiamento drastico e definitivo. Per l'amore molto meglio il 2013 con Giove in 5^ casa di rivoluzione anche se si tratterà di un anno difficilissimo sotto diversi fronti. A Partire da Luglio 2013 col transito di Giove in VII^ casa radix quindi potrai godere dei positivi vantaggi di Giove nella 5^ casa di rivoluzione: una specie di bomba positiva per le questioni di cuore. Non so a quali nodi alludessero gli astrologi che hai letto; ma posso dirti che gli unici nodi che al momento potrai sciogliere saranno quelli dei capelli. Al contrario la congiunzione di Plutone a Nettuno preannuncia anni di nevrosi, tormenti, angosce a causa di eventi di ogni tipo. In concomitanza con la prossima RSM che mi sembra bruttina, questo aspetto potrebbe manifestarsi con tutto il suo potere negativo. Ma a te interessa l'amore e io penso che a parte queste avventure, amori, nel futuro potrai vivere una vita matrimoniale più o meno soddisfacente.

Nessun commento: