DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 14 ottobre 2012

l'astrologia di Al Rami


Caro Al Rami, scusa  il ritardo con cui ti rispondo ma ho avuto ed ho ancora problemi con la mia connessione tanto da non riuscire a risponderti direttamente sul blog.
Ahimè devo dirti che il profilo psicologico che hai fatto è incredibilmente esatto. La lunaticità è senza dubbio una mia caratteristica da sempre e se, nell'accezione negativa, mi ha resa instabile in tutti gli aspetti della mia vita avendomi portata a cambiare più volte scelte di studio e professionali ( e a dirla tutta non credo di aver ancora trovato pace) nonchè ad avere avuto un vita sentimentale ballerina dall'altra parte mi ha dato la possibilità di fare tante esperienze, imparare tante cose e di arricchire così la mia esistenza. Mi rivedo nella forte personalità contrapposta all'estrema sensibilità. Ho provveduto a risanare almeno in parte la sofferenza o il blocco psicologico di cui tu mi parli con la psicoterapia alla fine della quale il mio terapeuta mi ha detto una cosa tipo: ora stai bene ma l'instabilità fa parte della tua natura te la devi tenere così com'è e imparare a conviverci!! Questo a proposito dell'avere una Luna dominante :-)

Terribilmente selettiva nelle amicizie e chiusa e questo, hai ancora una volta ragione, è senza dubbio poco favorevole ai nuovi incontri soprattutto sentimentali.
Ma per fortuna, come forse potrai evincere dalle cose scritte ho questo fantastico Giove che mi fa da paracadute o all'occorrenza da propulsore praticamente da tutta la vita!! :-)
Quando ho letto la tua risposta lì  lì mi son detta: Porca pupazza che nascita sfigata!!! Poi  fortuna ci ha ripensato Giove a farmi rileggere tutto in chiave più positiva e a farmi dire che, benedetto il mio psicoterapeuta, alla fine mi piaccio orgogliosa, lunatica, anticonvenzionale e orsa così come sono!!

Detto questo, l'unica cosa che mi rende triste è leggere tra le righe che una persona dotata di tale "instabilità" abbia poche possibilità di costruire un amore felice....e guarda caso credo sia anche l'unica cosa che possa rendermi un pò più stabile!! Hai qualche consiglio da darmi?

Ti ringrazio per la tua disponibilità e mi fa sempre molto piacere leggere le cose che scrivi perchè ne apprezzo oltre che i contenuti anche lo stile pieno di verve! :-)
Un saluto

A questo link potrete leggere la mia interpretazione:

Grazie mille per la tua testimonianza. Il consiglio che posso darti è di puntare su rapporti un po' più liberi e anticonvenzionali come vuole la VII^ casa in aquario. Non sarebbe male un partner dai forti attributi sagittario, magari un viaggiatore, uno sportivo, uno studioso. 

Nessun commento: