DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

mercoledì 24 ottobre 2012

poesia


Ciao Giuseppe,
sono sempre (...), ultimamente sono diventata la tua persecuzione!!!. SCHERZO!
Anche io ho ancora una notizia di conferma alla tua attività.
Ti ricordo ancora una volta di quando, analizzando il mio T.N., mi hai parlato della possibilità per me, a proposito della mia propensione per lo scrivere,  di un "sogno nel cassetto" che sarebbe venuto fuori in maniera esagerata dopo tanto tempo, all'improvviso. Ebbene ti ho parlato a giugno della pubblicazione inattesa di alcune mie poesie. Non è finita: ho ricevuto oggi notizia di un'altra pubblicazione delle mie poesie per la quale, in modo altrettanto inaspettato, ho dovuto sottoscrivere un Contratto di edizione.
Ancora: la mia R.S. attuale vede un ascendente in 7° che pone l'accento in particolare sui Contratti . Fino ad oggi mi sono detta che non c'era alcuna possibilità, guardando alla mia vita, di sottoscrivere un qualsivoglia contratto, in positivo o in negativo, e che quindi quell'aspetto si sarebbe manifestato altrove come già è avvenuto. Invece? Ecco oggi LA SORPRESA!!!
PECCATO, COME HAI DETTO TU, QUEI MARTE E SATURNO IN 12°. Ma ho individuato già come stanno agendo e spero di riuscire a fronteggiarli per il meglio!!! L'importante che non mi rovinino questo successo!!!
Un caro saluto.


Carissima lettrice cosa posso aggiungere? Sono al settimo cielo per i tuoi successi e spero che la vita possa andarti sempre meglio. Poi mi piacerebbe ricevere una tua poesia se essa può descrivere il mondo dell'astrologia, anche se pure molto marginalmente. Tempo fa ne scrissi pure io una e vorrei riproporla qui; ma bada bene, non ho velleità poetiche e quello che leggerai è solo un tentativo simpatico di cimentarmi in qualcosa che merita davvero competenza.

Sospesa nave alla deriva in un sogno
Forse nell'immenso potrò ritrovarti
E ritornar come un tempo
Oltre i confini di questa vita
Alla ricerca di te
Che un tempo remoto eri un pezzo di me
Così come il cerchio di Urano dimostra
con la testa del drago che inghiotte Venere
La mia àncora toccherà il suolo.

Ebbene sì, sotto la scorza fredda del mio Mercurio in capricorno così freddo e logico, batte un cuore passionale sagittario. Ma a ognuno il proprio spazio...

Quali sono gli elementi della poesia? Una Luna dominante prima di tutto ma pure forti valori cancro o Venere e bilancia.
Ecco per esempio il tema natale di Alda Merini. Il primo sguardo va a quel Saturno in 12^ casa che le ha portato elettrochoc, un'esistenza dolorosa. Venere dominante è l'amore, il bello, tra l'altro in diretto rapporto con la Luna. Eppoi uno stellium in cancro, tutto amalgamato a un sognante segno solare in pesci. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao Giuseppe,
bella la tua poesia. Mi piace molto.
Scrivere poesie secondo me è non è una velleità ma un bisogno dell'anima che ci induce spontaneamente ad esprimere emozioni e stati d'animo. Certo che poi "l'arte" va affinata studiando le regole della versificazione come ho fatto io dal momento in cui mi sono imbattuta, per caso, in un'Associazione culturale che ha riscontrato nei miei versi delle potenzialità nascoste che io non ho mai messo in risalto per umiltà ma forse ancor più per mancanza di autostima, come tu stesso hai riscontrato nel mio T.N.Da allora ho cominciato a studiare e ad impegnarmi nel migliorare i miei scritti ed è cominciato un cammino verso mete inaspettate e foriere di soddisfazioni.
Ciò nonostante non mi ritengo assolutamente un poeta ma semplicemente mi diletto a scrivere versi che di tanto in tanto arrivano al cuore di qualcuno riempiendomi di gioia.
Un caro saluto