DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 27 novembre 2012

Convegno astrologico 23-24-25 novembre 2012, Rimini


Ecco alcune foto scattate in occasione del convegno astrologico di Rimini, condotto magistralmente dal Maestro Ciro Discepolo. Il livello era davvero molto molto alto. Un ripasso generale di alcun concetti importantissimi e poi esperimenti pratici, anche di casi apparentemente complessi. Nella foto sopra in compagnia dell'amico Alessandro Pedroni e poi in basso vicino al carissimo Pasquale Iacuvelle con cui ho condiviso tantissimi momenti divertenti e spensierati (tra cui la partita a freccette in un pub, dove abbiamo letteralmente stracciato i nostri avversari: mancava poco che ci scappasse il morto a causa di lanci scoordinati). Cene principesche, piadine con squacquerone, idromassaggi rilassanti: tutto perfetto per tre giorni in compagnia di persone squisite a parlare non solo di astrologia ma anche di fallacie logiche e "argumentum ad baculum" soprattutto nell'ambito legale, con due simpaticissimi fratelli. Dalle foto pare io abbia messo su' un po' di pancetta nonostante trascorra molto tempo a fare addominali in palestra. Naturalmente  servono a ben poco se poi partecipo a gozzovigli per gargarozzi come il mio. Mi perdonerete se mi sono regalato questi momenti di pace e armonia invece che rispondere alle vostre domande. Ma rimedio immediatamente. 

 Ciao Giuseppe, mi chiamo (...), sono giornalista (editoria e cultura) e vivo a (...) dove fra varie peripezie sono dovuta tornare a collaborare con l'azienda di famiglia. da anni non mi do pace per alcuni errori commessi in un momento cruciale della vita, quando avevo Urano congiunto a Mc che è congiunto a
Mercurio, signore del mio Ascendente (sono as gemelli) nel mio segno solare acquario che è anche il mio mc. Era trigono all'As (uno dei pochi trigoni che ho) e opposto a Giove,. Ho avuto tante occasioni di cambiamento ma ho preso la strada sbagliata che mi ha portato al disastro. Tra l'altro saturno, qualche tempo prima, si era trovato
all'As dunque di nuovo occasione di cambio radicale. Come vedi sì, conosco l'astrologia, è una passione, ma all'epoca non ero consapevole di questa occasione in quanto ho iniziato a studiarla nel 2003. e per capirla, come sai, ci vuole tempo. vorrei comprendere come ho potuto fare questo errore. Urano non passerà più in questa posizione che per me era cruciale e non vedo altre occasioni, avevo tutto, ho distrutto tutto. cerco di capire perchè. E' vero che Urano all'MC è così significativo? Ma allora se uno perde ...il treno significa che si è giocato il cambiamento radicale in questa vita?Gli anni sono quelli che vanno da giugno 2001 al 2004

Io sono nata a (...)

ho avuto idee nuove e brillanti nel mondo editoriale, ma non mi sono sganciata dall'agenzia in cui lavoravo malgrado volessi andarmene, avendo io dato loro tutto e ricevendo in cambio frustrazioni. Ma mi hanno proposto un accordo e nel 2002 ho scelto di rimanere fino al 2004 dopodiché sono andata via a causa dei loro atteggiamenti.
Ho provato a rifare da sola chiamando un amico collega ma ho firmato per fare una società e lui mi ha portato via tutto con un'abile strategia. In realtà, avevo tutto ciò che serviva. Poi da allora le cose sono andate male e sono stata obbligata a tornare
a lavorare nell'azienda di famiglia, da cui ero fuggita a 26 anni. In sostanza, mi trovo al punto di partenza, con insonnia e depressioni a causa di occasioni d'oro frutto del mio talento, e perdute. Non avrò più altre occasioni? Come è possibile che abbia perso il treno offerto da Urano, restando nel vecchio soffocante clima? Non mi perdono...


Non sai che Urano al MC indica le svolte radicali nella propria esistenza, ed esse sono al negativo con una cattiva rivoluzione solare? Ma non darti pena: pensa che in ogni caso, a prescindere da questo transito tu potrai ricostruire la tua vita e ribaltarla pian piano, naturalmente applicando le rivoluzioni solari mirate. E' proprio in questi casi che si rivelano utili. Come faremmo altrimenti dato che transiti così importanti capitano una sola volta nella vita? Il treno è perduto per sempre? Assolutamente no. Possiamo cambiare la nostra vita anche con un semplice Giove che transita al MC se a supporto c'è una buona rivoluzione solare; e lo stesso aspetto è davvero zero se essa è pessima. Morale della favola: i transiti sono subordinati alle rivoluzioni solari. Ti sei mai chiesta come mai per esempio a volte Saturno transitante in 5^ casa parla di rinuncia in amore e altre volte porta amori seri e maturi? Per capriccio? No! Si comporta così perché è subordinato alla rivoluzione solare e allora quel transito funziona a seconda di essa. In sostanza, l'anno astrologico 2000/2001 avevi Marte in I^ casa e stellium ripartito tra I^ e 12^ casa. Considerando il fatto che Urano al MC durante una rivoluzione solare del genere ti poteva portare a più di un evento drammatico, sei stata tuttava fortunata. Ma come si spiega quel che ti è accaduto? Attraverso la tua 6^ casa radix che è occupata da Nettuno: abbagli, caos, fobie, preoccupazioni, paure a causa del lavoro o a causa di un collaboratore. Inoltre hai la congiunzione Luna-Marte in X^ casa radix: durissime lotte per mantenere la propria professione e per realizzare l'emancipazione, tra l'altro caratterizzata da instabilità. Mercurio è la dominante: il giornalismo, l'editoria. Il 2013 non è un granché. Abbiamo Saturno in 6^ casa di rivoluzione ci ci para ancora di acrifici per il lavoro. L'ascendente è in 12^ casa di rivoluzione che è peggio. Trascorrendo il compleanno più a ovest, tra la Francia e la Spagna, l'ascendente andrebbe a finire in 11^, Saturno uscirebbe dalla 6^ e andrebbe in VII^. Giove finirebbe in 2^ casa: potrebbe essere buono se quest anno ci sono state più uscite che entrate, quasi un indebitamento. Avremmo inoltre uno stellium in X^ casa ottimo per riconquistare un po' di libertà.

Nessun commento: