DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

sabato 1 dicembre 2012

un gallo in fuga

 
Buonasera Giuseppe.
Arrivo un po' tardi perché ho "scoperto" il suo blog solo oggi.....ma che piacere leggere i suoi articoli! Grazie!
Non posso dire di essere una studiosa di astrologia perché non mi ci sono mai dedicata in modo....diciamo intensivo. Tuttavia seguo da tanti anni il Maestro Discepolo e da qualche tempo leggo studi e dimostrazioni delle RSM.
E' a tal proposito, in effetti, che questa sera le scrivo chiedendole - se possibile - un consiglio.
Sono nata a (...) Sono da poco diventata mamma di una bella bambina nata (...) che il padre non ha riconosciuto perché letteralmente "sparito" al 3° mese di gravidanza (non programmata). Io non ho una situazione economica floridissima, ma poco prima di rimanere incinta ero stata assunta con il ruolo di Responsabile Formazione presso un'azienda produttrice di orologi di lusso con sede a Milano e Ginevra. Il lavoro mi piaceva molto ma la gravidanza - clinicamente molto difficile - mi ha costretta a rimanere a casa prima di terminare il periodo di prova. Ho temuto il licenziamento....invece i miei capi si sono dimostrati (almeno apparentemente) molto comprensivi e adesso attendono il mio rientro per il 15 di gennaio.
Quindi dal prossimo mese io mi stabilirò di nuovo a Milano, portando con me la mia bambina e una ragazza alla pari che mi farà da baby-sitter. Inutile aggiungere che ho un "bisogno disperato" di consolidare la mia posizione lavorativa....e magari pure di un avanzamento!
Se trascorro il mio compleanno a Rosignano Solvay (dove vive la mia famiglia) o a Milano, il mio Marte di rivoluzione cadrà in VI....e oltre a temere ripercussioni negative sul mio stato di salute, quella posizione risveglia in me il terrore di perdere quel lavoro.
Come avrà capito non ho la possibilità di compiere grandi viaggi intercontinentali......e allo stesso tempo non so fino a che punto sia possibile arginare il danno con la sola esorcizzazione del simbolo.
Posso chiederle un aiuto a tal proposito? Come mi consiglierebbe di muovermi per rafforzare/stabilizzare la mia situazione economico-professionale e, quindi, riuscire a crescere da sola la mia bimba?
La ringrazio moltissimo fin d'ora....
 
Carissima lettrice da pochi gorni il mio Marte transita nella 5^ casa e come per magia ecco che mi capitano situazioni in cui c'è di mezzo qualche bambino. Io sono molto sensibile a questa tematica e pertanto mi sforzerò di essere esaustivo nonostante abbia pochissimo tempo a disposizione, soprattutto oggi.
Potevo giocarmi tutto il mio patrimonio: ero matematicamente certo che Urano fosse nella tua 5^ casa. Questo qui sotto è il grafico del tuo tema natale:
Venere è opposta a Saturno. Ne ho parlato infinite volte: qualcuno ancora si ostina a considerare lune nere, punti di fortuna, stelle fisse, asteroidi, quando è sufficiente analizzare davvero pochi elementi. Questa opposizione è tipica di chi ha difficoltà a vivere relazioni d'amore. Parlavo col mio amico e astrologo Pasquale Iacuvelle, ragazzo di notevolissima intelligenza e dal cuore grande, che ha notato la stessa cosa. Lui afferma che quando abbiamo dissonanze Venere-Saturno, talvolta non riusciamo  a vedere l'amore nemmeno da lontano un miglio. Posso citarti per esempio il caso di chi con un sesquiquadrato tra questi due pianeti non è stato mai fidanzato in vita sua. Insomma, è una posizione insidiosa e se gli altri colleghi ricorrono ad altri punti per leggere un tema, allora vuol dire che non fanno consulti, o se li fanno sono fermi a poche decine. Si tratta di una cosa talmente evidente che bisognerebbe essere ciechi per non verderla. Ma non è tutto. Saturno è nella 12^ casa del tuo tema natale: si tratta di una delle peggiori posizioni astrologiche che possiamo trovare in un cielo di nascita perché comporta sempre un destino irto di ostacoli e la capacità di crearsi nemici durante il proprio cammino. Sempre i soliti colleghi che parlano di asteroidi, di karma, di lune nere, non ci trovano nulla di negativo in questa posizione, ma sempre per la solita ragione che la loro esperienza si ferma a poche decine di casi in 10 o 20 anni di pratica. Ma non è finita qui purtroppo: l'opposizione Marte-Saturno è davvero pesante. Ora io non vorrei fare una polemica, ma secondo taluni io non dovrei usare questi termini perchè altrimenti farei del terrorismo astrologico. Allora, invece di usare la parola "vita segnata da grandi prove assai pesanti", dovrei utilizzare il termine " vita che ti darà la possibilità di espiare il karma delle esistenze passate per condurre un'esistenza di luce nella prossima vita" che è un modo velato per dire la stessa cosa, ma farcendola di religiosità, ma pure una scusa per non esporsi completamente. Tutti a fare counseling e a dire cosa sarebbe opportuno dire e cosa no.  Inutile dire che un medico, in presenza di un cancro non direbbe al paziente che ora sta espiando il suo karma, oppure che sta vivendo un momento di tensione interiore che la porterà a una crescita interiore straordinaria. La paziente vuole sapere i fatti e non le chiacchiere. Per le questioni di fede e spiritualità c'è la religione. Ma per molti l'astrologia è una questione di fede e religione e pertanto si comporteranno come un sacerdote che pone l'accento sui valori dell'anima più che sulle questioni terrene. Beh, possiamo provare qualsiasi tipo di approccio all'astrologia, ma penso che la sostanza è una: una posizione astrologica è pesante sia che la vogliamo chiamare in un modo e sia che la vogliamo chiamare in un altro: il consultante non è stupido e sa se quel Saturno è davvero pesante. Ora, quanto può essere dura e irta di ostacoli la vita di una donna che è stata abbandonata dal partner mentre era incinta? Si tratta di un evento terribile che secondo gli spiritualisti è solo l'occasione per crescere interiormente. Che crescano loro se c'è da pagare questo prezzo! Insomma, se ci pensi bene è solo un modo per giustificare quel che ci accade. Ma tutto ciò è irrilevante considerando il fatto che la crescita, se davvero deve essere conseguente a eventi del genere, non necessariamente dipende da una vita passata e non necessariamente deve essere l'obbiettivo per una vita futura più serena. Noi viviamo nel qui e ora e del domani in un altro corpo noi non ne possiamo sapere assolutamente nulla anche se ci affidiamo alle parole di qualche maestro tibetano illuminato. Perdonami  questa lunga parentesi polemica, ma è la naturale replica ad alcuni bigotti che criticano un modo di fare astrologia più concreto e diretto.  
Questa qui sopra è la rivoluzione solare 2010/11, l'anno in cui sei rimasta incinta. Saturno è in transito nella 5^ casa: già c'era il sentore che andava delineandosi una situazione pesante per il nascituro. Saturno è la privazione, il sacrificio anche per questioni legate ai bambini oltre che per l'amore. Naturalmente Venere in X^ casa di rivoluzione è una posizione stupenda che descrive bene la tua emancipazione a ruolo di madre. L'ascendente di rivoluzione è in 8^ casa che rappresenta la fine delle cose e lo stellium in 2^ casa di rivoluzione ha indicato le paure di non farcela a gestire tutta la situazione, per problemi economici. Inoltre aggiungiamoci pure Marte in I^ e Sole sulla cuspide dell'ascendete di rivoluzione. Sempre per gli spiritualisti di cui sopra, tali posizioni sono ottime per la crescita e infatti sicuramente, se è vero che esiste la reincarnazione, attraverso questi episodi ti sei guadaganata una prossima esistenza piena di luce e amore. Qualcuno direbbe che in questa rivoluzione solare non leggiamo l'accaduto perché ci si aspetterebbe di trovare qualche pianeta in 5^ casa di rivoluzione, oppure in VII^. Ma la cosa è del tuto irrilevante se ci facciamo caso: noi abbiamo valori di I^ e 12^ casa e in maniera random producono eventi negativi. Sarebbe stato ridondante si vi fossero state posizioni di 5^ o di VII^ considerando che avevamo il transito di Saturno in 5^ su Urano radix, che avrebbe agito diversamente, appunto, solo se nella rivoluzione solare quelle stesse case fossero staste occupate da pianeti benefici.
In questa rs invece leggiamo della nascita della bimba attraverso Marte in 5^ casa. La gestazione è stata particolarmente problematica e pure Saturno nella 6^ casa di rivoluzione confera ciò. L'ascendente è in 12^ casa. I soliti incapaci a leggere le rs pensano che non possano accadere eventi postivi con un cielo del genere. Ma quello che non han capito è che è possibile vivere eventi piacevolissimi e importanti, ma che l'aria che si respirerà sarà comunque molto pesante. In questo caso abbiamo le dificoltà di una donna che partorisce senza un compagno, i patimenti a causa di ciò, ma ancora Venere in X^ casa di rivoluzione, (io quest'anno astrologico ne ho fatto uso e ho realizzato grandi cose senza le controindicazioni di ascendenti in case negative) che ha rappresentato la tua crescita come donna e come madre oltre che l'apporto positivo di tua madre stessa. In effetti la tua prossima rivoluzione solare è ancora pesante e non cambia granché se eretta per la città che mi indichi. In ogni caso abbiamo Saturno in IV^ che porta problemi a lasciare la propria famiglia e a trovare un alloggio. Marte in 6^ di rivoluzione col transito di Saturno in 6^ radix è un accoppiata penosa per la salute e il lavoro. Ma potrei prenderti in giro e dire che la prossima rivoluzione solare sarà stupenda perchè crescerai spiritualmente. La questione non è facile: ho analizzato i luoghi della terra più vicini all'Italia per incentivare il lavoro o le entrate economiche, ma non ho trovato nulla. Inoltre sei nata in un periodo dell'anno che il prezzo dei voli è altissimo; pertanto è da eslcudere un viaggio. I prossimi anni saranno faticosi e nonostante tutto ce la farai ad andare avanti anche se con una situazione economica preocupante. Avrai il sostegno della famiglia e la possibilità di rimetterti in sesto. Questo 2013 Giove sarà perfettamente incollato all'ascendente mentre è in 11^ casa di rivoluzione: non è molto ma qualche aiuto importante sicuramente servirà a non farti crollare.

Nessun commento: