DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 12 marzo 2013

a un punto morto

 
Ciao Al Rami sono entrata ne tuo blog e ho letto che il primo consulto o domanda è gratis Mi chiamo (...) e sono nata il (...)  Ecco, volevo chiederti se vedi qualcosa di positivo nel mio cielo astrale
per la vita affettiva e/o lavorativa.....sono un pò ad un punto morto! Grazie per l'attenzione che mi vorrai dare. Un saluto e a rileggerti presto.



Una donna scorpione con ascendente scorpione, dominante Sole e Marte, è una donna con un carattere forte, davvero notevole. Però è anche vero che la congiunzione del Sole a Nettuno e valori di 12^ casa ti spingono a essere pure una persona che si attira nemici. Hai un'energia psicofisica inesauribile, ma pure un modo di fare provocatorio che scommetto la testa penserai sia qualcosa di positivo che ti aiuta a capire in anticipo fatti e situazioni. In realtà non è affatto così perché Nettuno è il signore degli abbagli e assolutamente non ti dona la lucidità che credi di possedere. Su due piedi direi che hai il tema natale di una specie di Padre Pio, tormentata, distruttiva, autodistrutiva, ma anche fondamentalmente spirituale e mistica. E' quasi certo che tu disponi di un fascino misterioso non indifferente. Venere in bilancia è una tortura in un tema scorpione perché spinge a un mix di tormento e amore, al desiderio di gesti poetici ma al contempo turbati da un'atteggiamento morboso per il sesso. In aspetto dissonante a Giove poi indica sregolatezza e rapporti sentimentali sfortunati. Nevrotica è l'aggettivo più pertinente per descriverti. Giove è in VII^ casa dissonante e penso a un divorzio, una separazione lungo il corso della tua vita. Per quest'anno qualcosa si sblocca: abbiamo Marte nella 5^ casa che testimonia sempre l'arrivo di una relazione, ma turbolenta. Io penso che qualcosa possa accadere dopo il 30 Marzo: approfittando di uno stellium in VII^ casa nella rivoluzione lunare e di Giove transitante nella VII^ casa radix, del transito di Plutone in sestile all'ascendente, potresti incontrare un partner nuovo. Inoltre, durante il corso dell'anno oltre ad Aprile ci sono altri mesi interessanti per testimoniare un nuovo incontro. La relazione potrebbe pure essere importante perché Plutone sarà in trigono al DS, ma sempre se l'ora di nascita è esatta. Altrimenti è tutto da rivedere. In merito alle questioni lavorative posso dire che con Urano nella X^ casa radix cambierai, o hai cambiato vita professionale drasticamente. Quest'anno abbiamo Nettuno in 8^ casa di rivoluzione e questo significa che se tu dovessi lavorare i soldi non saranno abbastanza, anzi: mi aspetto che tu viva profondi sensi di angoscia legati al denaro. L'anno prossimo le cose non cambiano in meglio sotto i profilo sentimentale perché lasciano presupporre un brusco cambiamento nella relazione che instaurerai quest'anno e nemmeno sotto il profilo economico c'è qualcosa di buono. Bisognerebbe cambiare aria festeggiando il compleanno in un'altra località della terra e vedere se riusciamo a incentivare quel che vuoi.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Hai letto i commenti surreali scritti in quel blog di pazzi? Ora loro si prendono pure il lusso di usare la parola viltà! ah ah ha ha!!
Non sanno stare in pace con nessuno, si fanno odiare proprio da tutti e quando gli vengono fatte domande sono loro a non rispondere. Come al solito si fa nemici e non si accontenta delle risposte date. Ma lui risponde alle domande che gli fanno? No. Ora il pazzo si sta scatenando con altri astrologi per non parlare del documento che è uscito su di lui e che lo incrimina come uno che compra domini web per fare cose illecite. Come lo giudicano i suoi fedeli scarafaggi?
Luca.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

hai ragione, ma davvero non voglio più sentir parlare di quella gente malvagia. Come vedi qui si fa astrologia seriamente e non politica. Ogni giorno scrivo un'articolo per aiutare il prosimo e non per danneggiarlo. Solo di rado, proprio quando vengo toccato personalmente, ritorno a scrivere qualcosa; ma penso non ci sia più bisogno di repliche anche perché io ho già espresso cosa penso di lui e dei suoi adepti e non voglio ripetermi. A parte il fatto che questi adepti sono finti: è sempre lui perché non lo segue più nessuno ormai: c'è gente che prima frequentava il suo blog, poi ha accettato un confronto civile con me e lì non ci han più scritto, anche perchè pure un malato di mente si stanca di leggere sempre e solo le solite cose. Ma dato che le rivoluzioni solari funzionano, non scoraggiamoci: le prime verità stanno venendo a galla.

Anonimo ha detto...

Ti rendi conto che si scrive i commenti da solo e parla di guru? Proprio lui parla di senso etico e giustizia? Siamo al limite massimo della follia più delirante.
Luca.