DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 14 marzo 2013

Papa Francesco: il tema natale





Ho parlato ieri sulla mia pagina facebook all'indirizzo

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=324901764280099&set=a.304611659642443.51399.179730632130547&type=1&theater&notif_t=like

a proposito del nuovo Papa. Ho scritto che purtroppo non dispongo dell'orario di nascita e quindi ben poche sono le cose che si possono affermare. Ma ciò non significa che non possiamo dire alcune cose interessanti come per esempio che Francesco ha tantissimi bei valori sagittario, un'ottima intelligenza, una serietà e un senso di responsabilità notevoli, ma soprattutto un temperamento bizzarro e amante della musica. Il giorno dopo il mio intervento ho letto su LIBERO proprio di queste sue spiccate doti per il tango e il calcio. Un Papa sportivo che sicuramente ci farà divertire molto con la sua simpatia e genuinità. Purtroppo non posso fare alcun tipo di previsione almeno fino a quando non riuscirò a recuperare l'orario di nascita. 
vediamo però alcuni dei transiti significativi per descrivere l'evento, sempre con la consapevolezza che si tratta di indicazioni monche. 

Plutone è perfettamente congiunto a Mercurio (e altrettanto è nel mio tema natale); Saturno sestile Mercurio (come nel mio caso); Urano sestile a Venere; Nettuno sestile a Giove e Urano; Giove trigono a Venere. 

Sin dalle prime parole del Papa ho intuito che si tratta di un soggetto con valori cancro e quindi penso possa essere nato prima della mezzanotte. In tal caso avrebbe un ascendente vergine e una dominante Sole-Giove al FC con Nettuno in I^ casa. Gli stessi valori cancro però possono dipendere pure da una Luna dominante. Perciò avrebbe un'ascendente aquario e Saturno in 2^ casa che spiegherebbero 1) la sua vita austera; 2) il drastico cambio di domicilio. Naturalmente sono solo supposizioni sulla base di sole quattro parole ascoltate in TV e pertanto potrebbero avermi fuorviato del tutto.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

C'è chi provoca per anni e poi fa la vittima. Hai notato? Un altro po' e convinceva pure me ah ha ha ha
Luca.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Caro Luca io ti conosco bene e per questo lascio passare i tuoi commeni; ma non vorrei ridurre il mio blog allo schifo che si ritrova leggendo quello di chi sai tu. Quello a cui ti riferisci è proprio un mondo che non mi appartiene e che non voglio assolutamente mischiare col mio. E' proprio al di fuori di ogni logica e di ogni moralità e se permetti voglio tenermi fuori il più possibile da tutto quello. Che morisse assieme alle sue fissazioni, io non ne voglio sapere nulla di nulla.

Anonimo ha detto...

Buona signor Giuseppe...sono Valentina nazionale nata a Catanzaro il 17/12/89/ alle 06, 00 da una semplice amicizia si sta intensificando la conoscenza con Roberto del 15/01/82.. Nn so l ora... Cosa mi può dire?? Grazie .... E scusi se lala disturbo

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Ti risponderò il prima possibile

Anonimo ha detto...

Speravo in una sua risposta. capisco comunque che i tempo e sempre tiranno.....ma spero ancoea che riesca a farlo...grazie.....valentina

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

devi pazientare ancora un po' perchè prima di te ci sono altre persone a cui devo rispondere ;)