DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 17 settembre 2013

Le case astrologiche: nuove scoperte


Nel corso dei secoli, l'uomo ha identificato il significato delle Case astrologiche sottolineandone alcune pecuiarità. In realtà non tutti sanno che quasi tutte le Case condividono dei significati. La modalità mediante cui sono state individuate queste somiglianze, nasce dall'osservazione; e in particolar modo da quella delle rivoluzioni solari e solari mirate. Cioè, ogni volta che si osserva una rivoluzione solare, un oroscopo annuale, si cerca di osservare cosa accade in coincidenza delle sue posizioni astrologiche. Ne è venuto fuori , grazie alle osservazioni di Ciro Discepolo, che:

1) La 2^ e l'8^ casa condividono il denaro
2) La 2^ e la 5^ casa condividono il settore dello spettacolo
3) La IV^ e la 6^ i problemi di salute (perchè la IV può indicare l'ospedale)
4) La 5^ e la VII^ le relazioni d'amore
5) La 6^ e la X^ il lavoro
6) La VII^ e l'11^ le battaglie
7) L'8^ e l'11^ la morte
8) la 9^ e la 5^ lo sport e i viaggi
9) la 1^, 6^, 12^ le difficoltà.

E' ovvio che tali somiglianze riscontrate non sono esaustive. Inoltre mancano le indicazioni a proposito della 3^ casa. Come potete constatare dal punto 1 e 2, la 2^ casa condivide somiglianze con l'8^ e la 5^. Ciò significa che probabilmente ogni casa condivide dei significati almeno con due case, ma essi sono ancora da individuare.
Altra cosa di fondamentale importanza è che ogni casa ha dei significati ch non necessariamente devono essere in analogia con i pianeti che le rappresentano. Facciamo un esempio.

La X^ casa ha a che fare con il 10° segno zodiacale, cioè il Capricorno, legato analogicamente a Saturno. Ergo, la X^ casa è collegata a Saturno, per tradizione, e sempre per analogia, dovremmo trovare in essa indicazioni che siano in linea con questo pianeta. Non solo: secondo le logiche di alcuni astrologi, ogni Casa dovrebbe contenere anche i significati di  altri pianeti, detti in esaltazione. Nel caso della X^, abbiamo Marte. Allora, tramite un discorso "intuitivo" e creativo, gli astrologi attribuiscono a tale Casa qualsiasi significato posa andare in accordo con le energie di quei pianeti. Le cose però stanno diversamente: La X^ casa rappresenta la madre che invece è legata alla Luna. Ovviamente questo è venuto fuori attraverso il metodo induttivo, cioè tramite l'osservazione dei casi; e non creativamente per mezzo dell'analogia. La stessa cosa accade per la IV^ casa, in analogia con il Cancro e quindi con la Luna. Ma la IV^ casa rappresenta più spesso il padre che non è in analogia con il nostro satellite naturale. Qualcosa di analogo accade se consideriamo le altre case.

Cosa significa tutto ciò? Che le osservazioni, e quindi il metodo induttivo, sono completamente sbagliate ed è salva la teoria circa la questione delle esaltazioni e dei domicili attribuiti alle Case astrologiche. Oppure che le osservazioni sono esatte e che la teoria delle esaltazioni è completamente sbagliata per quanto possa apparirci convincente; oppure che le osservazioni sono esatte e lo è pure la teoria delle esaltazioni, ma con la differenza che non siamo ancora in grado di riconoscere il nesso esistente tra una Casa e i fatti che la rappresentano. Nello specifico, potrebbe essere che Marte, per quanto possa sembrare assurdo, possa a vere a che fare con la mamma. Escluderei la 1^ e la 3^ ipotesi, per quanto mi riguarda, e naturalmente propendo per la 2^. 

Secondo il mio parere, la questione di esaltare un pianeta in una Casa o in un Segno è un errore perché induce l'astrologo a fare le sue osservazioni partendo da quei presupposti. Dovendo seguire una direttiva, è portato a escludere, più o meno coscientemente, qualsiasi cosa possa non avere a che fare con il pianeta che dovrebbe rappresentare la Casa. Così, l'astrologo si concentrerà a cercare conferme sul fatto che esistono rapporti tra Marte, Saturno e i fatti della X^ casa. 

In Logica, e quindi nella ricerca in generale, questo procedimento è sbagliato. Infatti occorre non solo dimostrare che l'assunto sia vero, ma pure che sia falso. 

Riassumendo, Marte e Saturno potrebbero non avere nulla a che fare con la X^ Casa astrologica. La constatazione che questa indichi la madre (sia nel TN che nelle RS) ci invita a riflettere sul fatto che evidentemente o probabailmente, le Case astrologiche non sono  rappresentatate dai pianeti che normalmente si attribuiscono a loro.

Ma in fin dei conti, è così importante attribuire una gerarchia di pianeti ad ogni Casa? Secondo me no. Infatti ciò, prima di tutto costringe l'astrologo a seguire una strada che lo porta a osservare i fenomeni, condizionato da uno schema. E' utile invece per proporre un ipotesi di partenza, un metodo di lavoro e di studio, l'identificazione di qualche regola generale, come quella che per esempio l'astrologia risponda a una logica di tipo numerico. Forse è così, ma sconvolgendo completamente e totalmente le regole individuate dagli astrologi fino ad oggi, regole che sono coerenti dal punto di vista formale e logico, ma inefficaci per descrivere la realtà dei fatti, proprio come dimostrato attraverso la discordanza tra i Marte-Saturno della X^ casa e la Madre.   


 Passiamo al caso di oggi:

Caro Giuseppe, sono anni che ti seguo e, in più occasioni, ho potuto
apprezzare la validità delle tue previsioni astrologiche!!!
 Ti riscrivo i miei dati: (...).
Vorrei sapere se nel 2014 riuscirò finalmente a trovare un buon lavoro e se,
con mio marito, potremo accedere ad un mutuo per l' acquisto della nostra prima
casa!!!
Ti ringrazio anticipatamente.


Ciao, :) vediamo un po' cosa ne viene fuori da questa analisi: Urano in IV^ casa indica il fatto che ci osno novità per quanto concerne la propria abitazione, dei veri e propri fulmini a ciel sereno, cose inaspettate. Sole e Venere in 8^ casa senz'altro indicano delle buone possibilità di ottenere del denaro e quindi esistono le probabilità di un finanziamento bancario. Nettuno in 2^ casa però mi fa pensare a situazioni economiche che destano preoccupazioni. Miraccomando alle associazioni!!!! Marte in VII^ casa e Satuno in X^ possono portare a un crollo della tua immagine! Fai molta molta attenzione alle persone attorno a te. Immagino che potresti pure riuscire a trovare un lavoro, ma dubito che esso potrà darti dei vantaggi; all'opposto immaino che possa crearti non pochi problemi: Saturno in X^ rappresenta infati la perdita di un vantaggio. Come per dire ch a causa del lavoro (o di altro) subirai una specie di privazione. Per il resto, Sole e Venere in 8^ mi paiono interessanti per le entrate economiche e non per ultimo, anche conseguenti a un decesso o in relazione a ciò (tra le varie possibilità di espressione). Un abbraccio.  

2 commenti:

Anonimo ha detto...

L'undicesima è anche le amicizie?

A.P.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Sì certo! Assolutamente sì. Penso sia quasi universalmente riconosciuto da tutte le scuole