DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 12 dicembre 2013

La magia delle parole

L'anno astrologico 2013 è stato denso di impegni verso attività culturali come quello del settembre scorso in occasione della festa dei lettori. L'astrologo e scrittore Giuseppe Al Rami Galeota è stato invitato presso due circoli scolastici locali, per insegnare tecniche di lettura e recitazione. 
"Le parole sono magiche perché consentono di evocare immagini". Qui lo vediamo immortalato in mezzo ai bambini. 


Salve, mi chiamo (...) nata a (...). Sono sposata da 23 anni con (...) massimo nato (...)  del mattino. Da circa 8 anni lui ha una relazione extraconiugale con (...). Da luglio, dopo che io ho scoperto l'ennesimo messaggio della sua amante sul suo cellulare, mio marito abita con la madre mentre l'altra donna vive ancora con marito e figlia. Vede recuperabile il nostro rapporto oppure lo vede finito con conseguente convivenza di mio marito e amante? Grazie mille se vorrà' rispondermi.

Carissima lettrice, mi piacerebbe indagare meglio il tuo caso, ma devo declinare la tua richiesta perché merita un'attenzione che non può essere esaudita nello spazio di poche righe. Dunque, se vorrai approfittare della mia competenza potrai richiedermi un consulto approfondito, ma in privato. Non vorrei, però, lasciarti a bocca asciutta e per questo vedrò di accontentarti in qualche modo.
Il tuo grafico somiglia molto a quello del soggetto che ho analizzato nel post del 9 dicembre. Anche in questo caso abbiamo Saturno in VII^ Casa, anche stavolta nel segno dei Pesci.
Valgono le stesse considerazioni: Saturno rappresenta la vecchiaia ma pure la privazione, la rinuncia. Può avere a che fare con l'una o con l'altra simbologia. Se per esempio ci si sposa, allora quella posizione porta al fallimento della relazione, alla rinuncia delle relazioni affettive o in generale. Nel caso contrario, rappresenta una vita povera di amore ma che poi, in tarda età le cose cambiano. Mi sa che il tuo caso corrisponde alla prima ipotesi. Cosa possiamo concludere? Che ci potrebbe pure essere la possibilità di riconquistare un rapporto stabile, ma non adesso perché Saturno vuole la lentezza e la vecchiaia. Anche se dovessi chiudere completamente il rapporto e aprirne uno nuovo, non sarebbe una scelta saggia se l'obiettivo è ancora un legame stretto. No, le cose dovrebbero essere condotte con molta lentezza dando a Saturno quel che vuole, cioè la severità e la rinuncia. Solo in questo modo i rapporti possono cementarsi, piano piano sempre di più. Giove in X^ Casa radix, cioè a cavallo con l'11^, potrebbe donarti quella fortuna necessaria alla ricostruzione del rapporto; ma è solo un ipotesi e non ci metterei la mano sul fuoco. Spero tanto, invece, in Venere trigona a Giove che dovrebbe donarti prima o poi quella fortuna di cui hai bisogno. Potrebbe essere che tale posizione possa corrispondere a vantaggi economici ottenuti grazie al matrimonio e non riguardare gli affetti in se per se. Considera che però Nettuno transita nella tua VII^ Casa mentre Plutone nella 5^. Inoltre, questo anno astrologico, sino a Settembre prossimo, parla di moltissime novità e vicissitudini in ambito sentimentale, ma nulla di definitivo. Con un viaggio di compleanno per il prossimo settembre, le cose potrebbero mettersi per il verso giusto, ma per il momento la situazione è purtroppo ...antipatica. Un grosso abbraccio. 

Nessun commento: