DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 3 dicembre 2013

Papa Francesco previsione 2013-2014

“Il Papa potrebbe dimettersi”. Francesco sulle orme di Benedetto XVI

La clamorosa indiscrezione rivelata dall’ex portavoce di Bergoglio e da una giornalista francese

…un’indiscrezione, che potrebbe rivelarsi una vera e propria bomba, sta circolando in Argentina.Papa Francesco potrebbe dimettersi seguendo l’esempio del suo predecessore Benedetto XVI. L’ipotesi delle dimissioni del Pontefice è esaminata tanto da Guillermo Marcò, ex portavoce di Bergoglio quando era arcivescovo di Buenos Aires, quanto da una giornalista francese che ha appena pubblicato un libro sul Papa argentino.
Lo riporta l’Ansa. Marcò, in un’intervista radiofonica, ha spiegato che “dopo il gesto di Benedetto non sembrerebbe strano che Francesco rinunciasse, dopo aver fatto quello che pensava di dover fare e se sente che la sua forza si sta indebolendo”. Secondo Marcò, che un Pontefice “possa dimettersi, come fanno i vescovi, sarebbe positivo, perché permetterebbe di nominare successivamente gente più giovane”.
Caroline Pigozzi, la giornalista francese che ha firmato insieme al gesuita Henri Madelin “Ainsi fait-il”,un volume sulla figura di Francesco, è dello stesso avviso. E aggiunge non solo il precedente di Benedetto XVI, ma anche la tradizione della Compagnia di Gesù. “Credo che Francesco abbia una visione tutta sua del potere, una visione gesuita e personale.
E’ arrivato tardi, ha una missione da compiere e sa quello che fa”, ha detto Pigozzi, in un’intervista a Infobae, aggiungendo che “il giorno che sente che non può andare oltre, che le forze lo stanno abbandonando, potrebbe andarsene, come ha fatto il suo predecessore”. Per Pigozzi questa diventerà “una nuova regola nel Vaticano”, perché se Francesco si dimettesse anche lui creerebbe “in questo modo un fatto storico, che entrerebbe a far parte della consuetudine nel Vaticano”.  (Tratto da http://alleanzadellaluce.wordpress.com/2013/12/03/e-anche-questo-papa-si-dimette/ )
Stando a queste rivelazioni, la mia curiosità circa il futuro di Papa Bergoglio si è fatta ancora più forte e per questo sono andato a controllare il suo grafico astrologico per l'anno 2014 (a partire dal compleanno 2013 ovviamente). Tra breve il Papa festeggerà il suo compleanno e se lo trascorrerà a Roma, allora le posizioni astrologiche saranno queste:
Ascendente di rivoluzione in cuspide tra I^ e 12^ Casa; Stellium in 6^ Casa; Giove in I^; Marte in IV^; Saturno in 5^; Plutone e Venere in VII^; Venere in 8^; Nettuno in 9^; Urano in X^; Luna in 12^. 
Non si tratterà certamente di una anno facile perché la salute sarà davvero compromessa: sospetto un ricovero dato che la Casa IV^, è occupata da Marte. Inoltre, sono convinto che la permanenza a San Pietro, possa costare davvero grosse tensioni. La questione immobiliare, insomma, rappresenterà per lui una grossa problematica: per esempio potrebbero esserci delle tensioni importanti tra le mura domestiche, con qualche suo collaboratore, oppure dei grossi danni alla sua abitazione o un incidente tra le mura domestiche. 
Saturno in 5^ Casa mi lascia immaginare ulteriori problemi che possono insorgere a causa di questioni riguardanti il sesso. Probabilmente si tratterà di ennesimi scandali circa la vita sessuale di alcuni prelati o vescovi, e  ciò ricadrà sulle sue spalle. Inoltre sospetto l'interruzione dei suoi svaghi e passatempi: un anno in cui gli svaghi saranno ridotti al minimo. Le sue passioni come il calcio e la musica per esempio, saranno messe da parte. La stessa posizione riguarda i cuccioli. Non so se il Papa ha un cucciolo di animale (un cane un gatto), ma se così fosse, allora dovrà aspettarsi la separazione da esso. Gli affetti sono penalizzati, o avrà penalizzazioni a causa di essi.
Urano in X^ Casa unitamente ai valori di 6^ e I^, indubbiamente comporterà un drastico cambiamento nella sua situazione sociale. Le probabilità che possa abdicare sono davvero alte. Se non dovesse trattarsi di ciò, in ogni caso avremo una rivoluzione nella sua condizione sociale; un vero fulmine a ciel sereno per la sua carriera o per la sua crescita interiore. E' davvero difficile comprendere cosa potrà accadergli.  E' chiaro che il transito di Plutone sulla sua VII^ Casa, perfettamente congiunto al DS (se l'orario di nascita è esatto), pone in primo piano le questioni associative. Ecco: questo transito e l'omologa posizione di Plutone e di Venere nella rivoluzione solare, mi fanno pensare a un "associazione","unione", spettacolare, importante. 
Ovvio che tutto ciò avrà una eco notevole: Giove in I^ Casa di rivoluzione riguarda questo, oltre al fatto che commetterà errori di valutazione, iper-fiducia, atteggiamenti inflazionistici. Considerando che si tratta di un Sagittario, allora i rischi di commettere errori di ingenuità o di prendere delle fregature, aumentano notevolmente. Insomma, potrebbe essere che qualcuno lo ingannerà.
Nettuno in 9^ rappresenterà un momento importante per la sua fede e sicuramente l'aumento della spiritualità anche se potrebbe essere vittima di fobie e preoccupazioni durante i suoi viaggi. 
Rimane inteso che se il Papa dovesse trascorrere il suo compleanno in un'altra località della terra, allora la previsione sarebbe tutta da rivedere.
Il mio augurio è che il Papa trascorra il compleanno in altra località per ridurre al minimo il rischio di problemi alla salute e in generale. 

2 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

http://www.affaritaliani.it/cronache/malore-all-udienza-per-il-papa051213.html
a questo link si può leggere un anticipo di quello che è successo oggi al Papa e che mi convince ancora di più dei problemi di salute che possono cambiare la sua condizione fisica e il suo stato sociale, come ho previsto a partire dal 17 dicembre 2013.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

da aggiungere, (distrattamente non l'ho scritto) problemi legati alla propria abitazione, problemi dall'abitazione o nell'abitazione.