DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 23 gennaio 2014

La mia seconda importante scoperta di correlazione


Cari lettori, oggi sono al settimo cielo perché le mie ricerche e scoperte circa la messa a punto del metodo WILD HORSE, continuano ad aumentare. Sono elettrizzato perché a ieri ho avuto una intuizione straordinaria: sono riuscito a trovare alcune prove circa la corrispondenza tra uomo e cosmo. Il come in cielo così in terra, è per davvero una realtà che non solo può essere dimostrata attraverso l'astrologia, ma pure tramite osservazioni sul funzionamento del cervello. Purtroppo sono costretto a essere criptico e sibillino perché questa idea potrebbe essere utilizzata da altre persone: in questo momento preferisco essere geloso di questa scoperta e rivelarla solo quando sarà completato il mio libro sulla biocosmologia motivazionale, metodo WILD HORSE. La rivoluzione lunare che testimonia questa nuova conoscenza, mostra Plutone in 9^ e Giove in 3^, così come puoi vedere dal grafico sottostante. Da notare pure Venere e Sole in X^ che indicano ancora una forte crescita ed emancipazione. Tutte le scoperte fatte con valori di X^ Casa, non possono che risultare vantaggiose nel corso del tempo.




Veniamo al caso di oggi. 

Carissimo Giuseppe, sono (...), ci siamo sentiti per un consulto privato esattamente il 27 gennaio scorso. Devo farti i miei complimenti più sinceri, le cose sono andate esattamente come avevi previsto. Ho ripreso dopo tanto i rapporti con mia figlia, l'unica cosa che e' successa nel frattempo e che non mi aspettavo è che il (...) hanno avuto un bambino. Ora il problema è che ho saputo che suo marito non è nato alle (...) , orario con cui tu hai fatto i calcoli, ma 30 minuti prima...Spero che potrai darci di nuovo
uno sguardo, per sapere se la loro unione cambia molto, soprattutto mi
interesserebbe sapere le conseguenze della congiunzione di Saturno su Venere di
entrambe alla fine di quest'anno. Ti riscrivo allora le date: mia figlia è nata
il (...), e lui (...)
Mi puoi accontentare? Grazie infinite e ancora complimenti (anche per il tuo
libro, l'ho letto in 2 serate). Un abbraccio con affetto. Enza.



Grazie. Chi studia astrologia seriamente, sa quanto le nozioni contenute nel mio libro "l'amor che move il sole e l'altre stelle" siano di capitale importanza per comprendere il funzionamento dell'astrologia e secondariamente per capire le relazioni di coppia. Inoltre è anche utile per dare spessore e razionalità al simbolismo e dunque a tutto ciò che appare esoterico. Quel libro è importante perché rappresenta un gioiello, per me, di inestimabile valore dato che risponde a quesiti che nessun altro libro ha affrontato mai: direttamente al sodo, tra teoria e pratica. Mi rendo conto che non è molto facile da comprendere anche se mi sono sforzato il più possibile di renderlo semplice alla lettura degli inesperti. Qualcuno poteva immaginare che potesse essere un libro da leggere "sotto l'ombrellone" come si fa con tutti gli altri testi di Sinastria o di altre branche di astrologia; ma si è dovuto ricredere quando ha visto che si tratta di un libro da STUDIARE. Inoltre, mi sono reso conto che chi non ha le basi per la lettura di un tema natale, non può utilizzarlo. Perciò ho registrato 7 video tutorial, per il momento, in cui insegno a leggere un grafico astrologico e a eseguire i primi passi per la comparazione di due grafici. Puoi trovarli su youtube, oppure cliccando sul mio sito www.biocosmologia.altervista.org
Ti consiglio di visionarli così potrai darmi il tuo feedback ed eventualmente i tuoi suggerimenti. 
Veniamo alla tua domanda. 
Mi sono fermato all'esclusiva valutazione della posizione di Marte. 
Marte di lui è quadrato al Sole di lei, e Marte di lei è congiunto al Sole di lui.
Aggressività è la parola d'ordine. 
Il rapporto può durare? Devono fare entrambi uno sforzo enorme. Io pensavo che con il transito di Saturno, sulla loro Venere, avrebbe portato una separazione; e in effetti si è trattata di una separazione, momentanea, ma dall'aspetto sessuale, per via della nascita del bambino. Se sono riusciti a superare un transito del genere, allora vuol dire che il loro grado di aggressività individuale è davvero molto basso, tale da rendere quasi ininfluenti quelle cattive posizioni di sinastria. Però, io penso che a lungo andare, quelle dissonanze potranno emergere con più forza. 
Ricordo il caso di una coppia stupenda che aveva più o meno le stesse dissonanze. Avevano un progetto comune oltre a un buon carattere e per questo il loro amore dura da lustri, ormai. Tua figlia, condivide la 5^ e la 6^ Casa con il marito: allora, si scanneranno, si prenderanno, si lasceranno, si ameranno e si odieranno. Come andrà a finire? Lo scopriremo solo vivendo. 

2 commenti:

Serena C. ha detto...

caro Giuseppe, ti seguo da parecchio è sono felicissima di queste tue scoperte e allo stesso tempo curiosissima! Fra quanto potremo saperne un pochino di più? E il tuo prosismo libro di cosmologia per quando potrò trovarlo in libreria?? Congratulazione e complimenti per il tuo lavoro :)

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Grazie! Sono davvero contento! Spero di riuscirci entro due o tre mesi di finire il libro e di pubblicarlo in estate. Dipende anche da voi, dalla vostra generosità!