DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 4 febbraio 2014

Andrea Dipré - Astrologia per VIP



 “Dobbiamo farti vedere dei video fortissimi”
era la frase che mi convinse a dedicar loro tutta la mia attenzione che, in
realtà, stava per riversarsi nuovamente nel mondo dei miei studi astrologici,
prima di quel momento. I miei amici avevano pensato di strapparmi via dalle
braccia della noia e ci sono riusciti facendomi vedere per la prima volta
Dipré.
Con mia sorpresa ho potuto
scoprire un mondo nuovo dietro al nostro mondo; uno spaccato della realtà che a
fatica pare tale, e che invece sembra fondersi nelle più ricche fantasie
immaginifiche di un improbabile regista pazzoide. Il mondo a cui mi riferisco
ovviamente è quello del web, la protesi virtuale, la propaggine ovvia di quello
reale.
Io penso che non c’è persona più
sensibile di chi riesce a vedere, dietro a ognuno di noi, quella diversità che
può essere letta come fonte di ricchezza e non come qualcosa da rifuggire
perché non inquadrabile o non del tutto comprensibile secondo i modelli e gli
schemi della ragione.
Ebbene, ho potuto testare tale
sensibilità nella persona di Andrea Dipré, il più famoso critico d’arte del web
italiano, che questa volta si è prestato a esser “studiato” e osservato da me,
attraverso l’indagine astrologica, ma con la stessa cura e interesse che egli
stesso nutre nei confronti delle persone che incontra lungo il suo
cammino.  Un’indagine che sarà sintetica
ma non per questo poco profonda.
I video che potrete trovare
online sono la quint’essenza del Dipré, sono il Dipré stesso, persino le
persone che si alternano ad arricchire il suo “museo” di opere d’arte mobili.
Fate della vostra vita un’opera d’arte diceva l’Oscar Wilde che ha davvero
molto in comune con il “sibaritico” protagonista di questo articolo,
appellativo che egli stesso utilizza per descrivere le sue muse ispiratrici di
video piccanti. E sì, perché il dottor Dipré si ciba di Arte, si nutre di Arte,
la vede persino dove chiunque altro farebbe fatica a trovarla, costruendo la
sua quotidianità con ricchi stimoli.
“Catafratto”, arroccato nel suo
mondo “felliniano”, Dipré continua a regalarci momenti di ilarità, sensualità,
libidine, curiosità, dove la morale comune, lascia spazio al culto del
proibito, aggettivo quanto mai martellante nella vita di ogni buon Scorpione.
Dipré è nato con Venere
fortissima nel segno dello Scorpione e questo rappresenta la summa astrologica,
“il marchio di fabbrica”, il segno distintivo di questo personaggio. Venere dea
dell’amore, ma pure del bello, nel tortuoso e tenebroso Scorpione, poteva solo
produrre un gusto per le cose “forti”, per tutto quello che è ovviamente
“diverso”.
Ma chi è Dipré, oltre l’ovvio che
possiamo intuire vedendo i suoi video? Scendiamo ancora più in profondità. Il
Sole, anche esso molto forte, nel X° Campo, ci parla di un uomo sicuramente
portato alla libertà intesa come il bisogno di trovare la massima
emancipazione. Per questo immagino un distacco precoce dal contesto famigliare,
in direzione dell’ambizione che risulta assai pronunciata se in più ci
aggiungiamo la componente Capricorno dell’ascendente. Una X^ Casa che afa
aspetti positivi da tutte le parti non può che essere il segno indiscusso di
una carriera sempre più in salita, direi quasi spianata da incontri fortunati e
felici intuizioni.
Il lato negativo è sul piano
delle relazioni. Sconsiglio vivamente associazioni professionali per via di
Saturno nel VII° campo astrologico, perché può portare a clamorose cadute
verticali dopo folgoranti ascese. La stessa cosa è valida per il matrimonio,
che sconsiglio caldamente, sempre per lo stesso motivo, e che invito a valutare
concretamente molto più avanti con gli anni, quando Saturno stesso, dio del
tempo e della vecchiaia, potrà dare i suoi frutti migliori.
Mercurio in congiunzione a Urano
in Bilancia, sicuramente favorisce lo sviluppo di una buona intelligenza, asservita
a una volontà conciliante e a una forte componente diplomatica. Valori di 9^
casa, tra cui la presenza di Marte in Scorpione, fanno del Dipré una persona
interessata al lontano in senso fisico o metafisico; ma anche predisposta
all’insegnamento e a numerosi viaggi a cui dovrebbe prestare particolare
attenzione. Infatti sono probabili, durante il corso della vita, incidenti
legati, appunto, a questo settore.
La Luna in 8^ Casa, rappresenta
l’interesse per donne che in qualche modo rievocano i simboli della morte e
della rinascita, forse generati da esperienze legate all’infanzia. La donna per
Dipré, è misteriosa, affascinante, magnetica, anche nei suoi desideri nascosti.
Nel segno della Vergine descrive invece, un lato scettico, diffidente, che può
metter da parte lo spirito accomodante a favore di una vena ipercritica.
Classificatore, catalogatore, forse troppo catafratto nelle sue tortuosità
“maniacali” o in funzione delle maniacalità altrui, ma sicuramente sempre in
relazione a una forte ambizione che è senz’altro generata da una scarsa fiducia
in se stesso.
E sì, infatti l’eccessiva
ipercriticità è pure riversata contro se stesso: pretende forse troppo,
lacerandosi talvolta in pensieri distruttivi tipici di chi ha una componente
Scorpione così in evidenza. 
Per il prossimo futuro, la
posizione di Saturno sul Sole radix, nei prossimi mesi, potrebbe portare a una
maggiore serietà e a un desiderio di solitudine: il peso di alcune
responsabilità potrebbe raggelare il cuore o potrebbero accadere degli eventi
che potranno spingerlo in direzione della malinconia, soprattutto questioni che
han a che fare con la famiglia. Venere e Plutone nel 5° campo di rivoluzione,
probabilmente indicheranno ulteriori novità in campo ludico ricreativo o
sentimentale. Prevedo una cotta violenta o tormenti relativi alla sfera di
coppia. Nettuno in VII^ casa inoltre mi fa pensare a preoccupazioni circa la
sua vita sentimentale o che sarà la sua partner a vivere momenti
particolarmente caotici che si riverseranno sulla qualità del rapporto. Prevedo
inoltre un trasferimento inaspettato o un trasloco, oppure un viaggio
importante assolutamente non preventivato. In ogni caso si tratta di fulmini a
ciel sereno durante viaggi o durante le permanenze fuori casa.
Per l’anno astrologico 2015,
suggerisco di trascorrere il compleanno in altra località del globo, da
studiare ad hoc, per incentivare ulteriormente alcuni punti importanti del
cielo e favorire ancora l’ascesa sociale.

Giuseppe Al Rami Galeota,
astrologo in radio e televisione, astrologo dei VIP, inventore dell’esclusiva
formula WILD HORSE di biocosmologia motivazionale.

Nessun commento: