DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

mercoledì 26 novembre 2014

Astrologia esoterica

Buonasera astrologo, sono nato il (...). Potrebbe darmi interpretazione sulla lilith (4 casa pesci) in trigono a marte (retrogrado in cancro 8 casa) ? E il mio medio cielo forma aspetti negativi? É afflitto? Mi so muovere sulla carriera e sulla realizzazione in generale? E chirone com é messo? Infine anche il punto vertex gli aspetti che forma non li so interpretare. La ringrazio se vorrà rispondere


Caro lettore, nella mia esperienza astrologica cominciata quando avevi quattro anni, ho cercato di apprendere tutto il possibile dell'antica arte di Urania, dai nodi lunari a Chirone, dall'astrologia Karmica all'astrologia uraniana, dall'astrologia giudiziaria a quella esoterica. Durante il mio percorso ho abbandonato tutto quello che a mio parere non funzionava e tra questi ho incluso Chirone, i nodi lunari, gli asteroidi, Lilith, le stelle fisse, gli asteroidi e le parti arabe, il punto vertex, il tema prenatale e molte altre cose. A proposito della mia Lilith in 8^ Casa, in un testo importante c'è scritto: 

"Abbondanza di fantasie morbose a sfondo sadomasochista, che con il concorso di determinate circostanze, possono diventare realtà. La sessualità assume forme violente o crudeli. Rischio di esperienze erotiche brutali. Necessità di una sublimazione degli istinti". 

Quando lessi questa descrizione sobbalzai sulla sedia e poi scoppiai a ridere. Si tratta di una descrizione un miliardo di anni luce lontana dalla realtà della mia vita. Per curiosità poi andai a controllare come era posizionata Lilith nei temi dei miei cari. Ovviamente rimasi molto deluso e da quel momento non presi più in mano quel libro che oggi ho tirato fuori solo per ricordarmi quel che mi aveva fatto sobbalzare. 

Poi sono andato alla ricerca di altre affermazioni e ho scoperto che il modo con cui sono formulate fanno sì che i responsi possano essere validi per chiunque, un po' come accade quando leggiamo gli oroscopi. Inoltre, cosa ancora più importante, per verificare che un pianeta o un punto qualsiasi del proprio cielo di nascita abbia un effetto reale sull'individuo, è necessario che in corrispondenza di un evento importante della propria vita, vi sia implicato questo corpo virtuale attraverso aspetti angolari precisi. Ma non vi ho trovato mai nulla, purtroppo. 

Quando si parla di Lilith abbiamo a che fare con l'astrologia esoterica che io non seguo più da molti anni. Rispetto il punto di vista di chi li usa, ma ho scelto di seguire una strada diversa. 

Morale della favola, non ha senso che io ti dia indicazioni su Lilith se ho visto che non funziona. Lo stesso per Chirone. Ci sono tornato sopra davvero molte volte e anche in questo caso, quando l'asteroide era in un punto sensibile del mio TN, non è successo nulla. La stessa cosa sui pianeti retrogradi. Ho fatto anche degli esperimenti invitando alcuni astrologi a descrivere un caso. Hanno fatto un lavoro spettacolare usando i semplici pianeti, ma quando poi usavano Chirone fallivano completamente. Da ciò sicuramente avrai inteso che l'astrologia esoterica proprio non fa per me: ho cercato sempre qualcosa che potesse avere riscontri pratici e purtroppo sono rimasto deluso da molte cose.

Leggere certe indicazioni, sul proprio percorso evolutivo, su certi atteggiamenti psicologici, mi fa riflettere molto perché sembrano cose tutte molto sensate; ma io cerco di essere sempre molto critico e di non fare più come come nei miei primi anni di studi dove prendevo tutto per buono. 

Sia bene inteso che se qualcuno ci trova un'utilità è libero di applicare quel che vuole. Io che ho Mercurio in Capricorno, ho la necessità della massima chiarezza e della minima ambiguità. Ho sempre affermato che bisognerebbe riscrivere completamente tutto a proposito di Chirone o Lilith e per questo sarebbe necessario partire da nuove osservazioni. 

Per quanto concerne i pianeti retrogradi, anche questa è una cosa che riguarda l'astrologia esoterica o karmica e che io non uso più. Però, parlando di quelle cose poi si passa dall'astrologia alla religione; e se è una religione allora è solo una questione di fede. E se è questione di fede non possiamo avere mai dimostrazioni sulla validità del metodo usato, perché per definizione, la fede non va dimostrata: si ha o non si ha. 

Per quanto concerne invece i transiti dei pianeti retrogradi, anche qui si parla di affermazioni che stando alla mia esperienza non funzionano. Mille volte ho visto su me stesso in primis, che la retrogradazione di Mercurio non portva nulla di quello che generalmente viene scritto e che anzi, certe volte mi sono capitate ottime cose. 

Per il punto Vertex idem: parliamo sempre di indicazioni che hanno a che fare con l'astrologia esoterica. 

Mi dispiace non poterti dare informazioni. Esistono molti astrologi competenti in questo campo e che potranno darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 Per quanto concerne il tuo MC invece posso darti informazioni. Riceve solo aspetti dissonanti ed è significativa l'opposizione di Saturno. Indica il fatto che nella tua vita potrai avere occasione di crescere, ma solo se svolgerai un'attività che richiede anni e anni e anni di gavetta. Più farai le cose in fretta e più sarà facile cadere. Un gemellare come te a forte dominante Saturno potrebbe divenire una specie di Camilleri, famoso solo in tarda età; ma se cerchi di bruciare le tappe allora Saturno si mostrerà in tutto il suo potere privativo.  

Nessun commento: