DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 24 novembre 2014

Triste separazione

Il mio ragazzo mi ha lasciato. Credo che i sentimenti siano ancora forti ma la nostra relazione è difficile. Io lo amo e sono pronta a riprovarci, ma non so se per lui è lo stesso. Vorrei sapere se torneremo a stare insieme?
Io sono nata il (...)
 Grazie

Come ho scritto infinite volte, le consulenze legate ai rapporti di coppia richiedono molto approfondimento e tempo che qui sul web non posso dedicare. In ogni caso non si può sapere se il tuo lui ti ama ancora; questo è un genere di domanda a cui la mia astrologia non può rispondere. Il fatto è che i pianeti indicano delle possibilità e mai delle certezze. Ogni pianeta rappresenta un ventaglio di possibilità e non una sola. Quindi possiamo sapere come ama le donne in generale, e non quanto ti ama o se ti ama. Inoltre possiamo vedere se quest'anno può o puoi avere gioie dall'amore oppure no. Ma questo di per se non ci dice se ritornerà mai da te o se si innamorerà di un'altra. E la stessa cosa è valida per te. Quel che posso fare è vedere un po' se arriva un momento favorevole per vivere i sentimenti. Dalla tua rivoluzione solare vedo che la situazione non è per niente buona e che è praticamente quasi impossibile sia che tu possa ritornare con questa persona e sia che possa nascere un nuovo amore, almeno nel corso di questo anno astrologico, sino al tuo prossimo compleanno. Infatti abbiamo Marte e Saturno entrambi nella 5^ casa di rivoluzione che sono sufficienti a spiegare tutto. Il mio consiglio è di dedicarti ad altro, di prenderti un periodo di pausa dai sentimenti perché in effetti la situazione non mi sembra rosea e potresti davvero stare male. Paradossalmente potrebbe pure esserci un ritorno o una nuova unione, ma il risultato sarà deludente. Proprio per questo ti consiglierei di concentrarti su altri aspetti della tua vita. Credo non mi ascolterai anche perché il cuore comanda spesso sul cervello, e in fin dei conti nessuno ti chiede di dare credito a quel che ho scritto. L'unica cosa da fare è quella di attende gli eventi e sperare che mi sto sbagliando. Purtroppo, per l'astrologo, vi è anche l'ingrato compito di comunicare le cose spiacevoli che purtroppo, a dire il vero, sono davvero tante nel corso di una vita. Però possiamo andare avanti e fare tesoro di certe esperienze per cercare di capire cosa è andato storto. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Salve al rami!
Volevo sapere cosa ne pensi della tecnica delle progressioni..personalmente ne ho fatto un uso massiccio prima di approdare alla scuola discepolo..
Comunque prima di riferire la mia esperienza volevo confrontarmi su questo argomento sentendo il tuo parere!
Buona serata!
Fede riccard.