DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 30 dicembre 2014

Il bello dell'astrologia

Faccio una sintesi di quanto scritto l'8 dicembre.
Avevi previsto un mio crollo fisico intorno al 25 novembre. Il fatto è avvenuto in data 1 dicembre: forte mal di testa accompagnato da dolore allo stomaco e dolore al petto. Diagnosi: piccola fibrillazione cardiaca, forte stato debilitativo fisico e psicologico (estrapolo dal referto medico).

Inoltre: impegnativa e disastrosissima sequela di discussioni accese, equivoci, offese e vilipendi a non finire, in tutti i settori: lavorativo (...), sentimentale.

Nel contempo, tutto l'apparato tecnologico a me disposto si è fulminato, impedendomi nei contatti di ogni genere e grado (cellulare, pc, connessioni).

N.B. Prevedevi una discussione-litigio  tra il 31 e l'1, suppongo dicembre. La discussione epocale è avvenuta in data 30 novembre, anzi, doppia discussione epocale (...)

Spero di essere stata esaustiva. Mi scuso ampiamente per la mia insistenza, ma sono in un vortice che non riesco a sostenere più e che spero si appiani e quieti, soprattutto per il mio stato di salute.
(chiaramente, essendo una sintesi, le questioni sono ancora più gravi e profonde e complicate, ma il quadro sostanziale è quello scritto sopra).
Grazie infinite, un abbraccio.



In questo caso abbiamo moltissimo riguardante la 6^ Casa. Ipotizzo, da quel che mi dici, che tu sia nata almeno 12 minuti dopo. Però l'unica spiegazione alle discussioni è data dalla RL. Infatti dal 6 dicembre avevi Saturno in VII^ che ha attivato i significati di guerra ancor prima che Marte entrasse nella VII^ casa. Quindi mi aspetto ancora una serie di litigi a partire dalla data del 31 dicembre, ma a questo punto sposterei la data sino al 2 o 3 gennaio. Staremo a vedere. 


Ciao, mi chiamo A., sono nata il (...) 
Ho visitato il tuo blog e la tua pagina di facebook. Vorrei chiederti un consiglio.
Questo è un periodo un po' no per quanto riguarda lo studio e il lavoro. 
Dopo il liceo mi sono iscritta alla facoltà di giurisprudenza e dopo un anno e mezzo ho lasciato perchè non mi piaceva. Poi ho fatto vari lavoretti e lo scorso anno e quest'anno ho provato il test per professioni sanitarie e non l'ho passato. Adesso sono disoccupata e non frequento l'università. 
Ancora oggi non riesco a capire cosa voglio dalla mia vita, per cosa sono portata, se voglio davvero iscrivermi all'università o voglio lavorare e quale lavoro vorrei fare. 
Vorrei un consiglio da te.

Proprio ieri sera parlavo con un ragazzo che mi chiedeva quale fosse il bello dell'astrologia. La cosa straordinaria è la visione oggettiva delle cose basandosi sull'osservazione di tutte quelle persone che presentano i medesimi tratti astrologici. Se essi scelgono una professione o uno stile di vita in linea analogica con i significati di una data posizione astrologica, è appunto stabilito grazie alle osservazioni e all'esperienza data dallo studio di migliaia e miglia di casi letti da centinaia e centinaia di astrologi nella storia dell'astrologia. Marte è in Bilancia in aspetto dissonante a Nettuno. Questo ti fa molto passionale e guerresca e quindi l'avvocatura sarebbe stata sicuramente una scelta vincente perché ti avrebbe permesso di scaricare quella tua alta dose di aggressività/passionalità. Per nulla valida la scelta legata all'infermieristica. La Bilancia è sempre indecisa sulle proprie scelte e quindi pure su quelle professionali. Siccome è forte il bisogno di giustizia ed è altrettanto forte il bisogno di annullarsi in qualcosa di "superiore", io non escluderei che tu lavorassi in una specie di consultorio per stranieri. Infatti hai valori Sagittario spiccati e per questo l'aspetto legato al "lontano" risulta essere importante. Potresti seguire dei corsi di lingue e poi fare da supporto agli stranieri. Oppure potresti studiare sociologia: la componente Bilancia legata agli aspetti Sagittario indica che i due aspetti importanti della tua esistenza sono le relazioni e i viaggi/esplorazioni/religione. Quindi cerca di far funzionare il cervello e fatti venire un'idea circa una professione legata a queste tendenze. Un abbraccio. 




 


Nessun commento: