DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

mercoledì 30 dicembre 2015

Geometrie e astrologia


Sintesi:
Per essere intelligenti bisogna imparare come si impara. La possibilità di conoscere è data dall'alternanza tra teoria e osservazioni. In natura la disposizione geometrica dei corpi ha una valenza qualitativa. La mente creativa è più intelligente.  

Approfondimento:
Ho scritto, tempo fa, un libro di astrologia che tratta il tema dell'intelligenza, frutto di studi nel campo della psicobiologia e di altre discipline scientifiche che vi consiglio di scaricare da QUI. A oggi il testo ha raggiunto circa 190 downloads e quindi mi pare abbia riscosso un discreto successo. Volendo ridurre il termine in sintesi, direi che l'intelligenza è la capacità di saper collegare le cose. Ovviamente più elementi abbiamo a nostra disposizione e più è facile fare collegamenti che abbiano un senso. Se la nostra conoscenza del mondo è limitata ovviamente i nostri collegamenti saranno limitati. La conoscenza è un elemento indispensabile allo sviluppo dell'intelligenza; ma ovviamente non è sufficiente poiché bisogna imparare a imparare. Questa premessa è un invito a studiare sempre per avere maggiori possibilità di avere una visione quanto più completa e veritiera degli argomenti che vorrete trattare. Pertanto vi consiglio di stare sempre attenti agli stimoli che vi giungono dal mondo esterno poiché essi possono anche mettere in discussione i vostri ragionamenti: arriva sempre un punto in cui le proprie teorie raggiungono un punto di saturazione quando si scopre un fattore in contraddizione con tutto quanto. Per questo occorre essere sempre cauti e aperti a ogni possibilità. L'intelligenza è anche questa: un equilibrio dinamico tra dubbio e innovazione partendo da conoscenze empiriche e teoriche. L'osservazione non è l'unica possibilità per conoscere e Russel, facente parte del circolo di Vienna, mette in guardia proprio da tale atteggiamento: è possibile giungere alla verità attraverso un continuo gioco tra teoria e osservazioni empiriche. L'intelligenza stessa sta nel capire questo concetto e applicarlo per ridurre al minimo le possibilità di errore.   

Ieri sera un professore di chimica disse in TV che la stessa coppia di elementi chimici innocui se ricombinati in maniera diversa può diventare nociva. Io che sto sempre a ragionare su ogni cosa ho colto la palla al balzo per fare un parallelismo:  in astrologia è la combinazione geometrica di due pianeti che determina il loro funzionamento armonico o disarmonico. Ovviamente sono bel lungi da generalizzare dicendo che tutte le geometrie naturali hanno una valenza qualitativa; ma potrebbe essere un buon punto di partenza per giustificare anche l'effetto del funzionamento astrologico. In parole povere se due elementi sono combinati tra loro mediante una configurazione geometrica particolare possono avere un valore qualitativo diverso da quello dato dagli stessi elementi ma combinati con una figura geometrica diversa. Tempo fa mi misi in contatto con lo scienziato Dan Winter che pose in evidenza come in effetti esistono energie che poste in sequenza di sezione aurea producono una cascata di eventi. In parole più semplici, lo scienziato spiega che "fasci di energia" posti secondo un preciso ordinamento geometrico, producono un effetto "implosivo" che risucchia altra energia in maniera esponenziale. Gli antichi che non erano affatto stupidi, che non erano affatto menti primitive prive di intelletto, avevano capito che la geometria ha anche valenze qualitative. Ne seguì il platonismo che a mio parere nasce dall'idea inconscia che esiste in effetti un ordinamento e un'armonia. Come vedete, la conoscenza di tutte queste nozioni può essere molto utile perché può stimolare il ragionamento e sviluppare la creatività, cosa importantissima per il ricercatore. 


Vorrei chiederti se, in questo caso, cambierebbe in meglio e di quanto...insomma se vale la pena oppure no spostarsi sino a Rio de Janeiro o Salvador in Brasile.
Davvero un grazie di cuore.
Per le stesse motivazioni di urgenza, spero di sentirti presto.

Caro U. ho fatto il prima possibile e spero che anche tu farai altrettanto relativamente alla mia richiesta già inoltrata più di una settimana fa. Leggermente più a EST di Rio sarebbe ottimo. Spenderei almeno altri 60/70 km. Salvador de Bahia assolutamente no. Io penso sia meglio il Brasile rispetto all'altra soluzione; ma è solo una mia personalissima opinione. Tocca a te scegliere in base a quel che ti senti di "sacrificare".  


Dimmi qualcosa sul lavoro. Io lavoro già, ma voglio cambiare.

Marte e Saturno in X Casa nei gemelli mi hanno fatto esclamare "aiaiai"! Sicuramente l'arte di scrivere è legata ai Gemelli e se il segno si trova in X Casa che è quella della propria realizzazione sociale, mi pare di capire che hai scelto bene. Però il fatto che nella stessa casa ci siano Marte e Saturno mi hanno preoccupato molto poiché spesso tale congiunzione si manifesta sotto forma di "violenza" che in questo caso potrebbe essere legata a ciò che scrivi. Cronaca, necrologi, incidenti, denunce, sono alcuni degli argomenti che potresti trattare per "scaricare" quella pesantissima posizione che altrimenti si esprime indicando problematiche importanti con la propria madre. L'ambizione è notevole e il modo mediante cui cerchi di realizzarti è aggressivo. Questa stessa aggressività potrebbe portarti a ottenere disagi poiché ti piace mostrare la tua intelligenza, la tua capacità di saper ragionare. Cos'altro potresti fare? Intanto ti suggerisco un'attività la cui crescita possa avvenire molto lentamente poiché Saturno spesso e volentieri porta a cadute incredibili. Marte vuole l'impeto, è ansioso, ma dovrai pazientare. Fidati: sii meno aggressiva nel desiderio di trovare una posizione e vedrai che potrai evitare brutte situazioni, inutili e scomode. Forse un'attività fisica sarebbe meglio con quel Sole in 8^ Casa che non ti fa disdegnare le cose "sporche" e un po' audaci. Reporter d'assalto non sarebbe male poiché avresti la possibilità di cercare la notizia investigando, cosa molto cara a chi ha forti valori Scorpione come te. Per te va bene qualsiasi attività indipendente, non monotona, in ci bisogna applicare la mente con sospettosità. Hai bisogno di bruciare essendo un'Ariete molto Scorpionica. Credo cambierai più volte lavoro poiché avere Marte nei Gemelli spesso e volentieri significa interessarsi a molte cose o farne più contemporaneamente. 


Caro Giuseppe, è da qualche tempo che vorrei farti una domanda a cui penso spesso. Dal mio tema natale, da quel che ho potuto vedere, ho uno stellium in sesta e uno stellium in dodicesima casa. Questo un po' mi ha portata a pensare ad eventuali problemi di salute o comunque a tutti quei significati a cui sono legate queste case. Vorrei sapere tu cosa ne pensi sinceramente guardando il mio tema astrale. ps: vorrei ringraziarti perchè recentemente ti ha scritto una mia amica e sono rimasta sbalordita dalla precisione della tua risposta, la conosco bene e ho potuto io stessa riscontrare che hai scritto cose molto mirate. ti lascio i miei dati , son nata a (...) Ti ringrazio e ti faccio gli auguri di buone feste! 

Alle volte mi sorprendo anche io delle descrizioni assolutamente puntuali che riesco a elaborare grazie al metodo appreso e alle mie ulteriori osservazioni. Tutto merito anche dei miei studi in psicologia che mi consentono deduzioni più accurate che sarebbero del tutto falsate dalla semplice osservazione visto che ognuno di noi, mette sempre un po' di se stesso nelle analisi delle persone. Per rimanere obiettivi occorre per forza un metodo di indagine che appunto tenga conto dei meccanismi psicologici che naturalmente mettiamo in atto quando giudichiamo o facciamo diagnosi. Io darei priorità all'analisi della IV Casa nei Gemelli poiché è lì il fulcro della tua personalità. Successivamente darei peso alla 6^ Casa perché ci sono pianeti personali che non si trovano nella 12^. Questa frizione tra 6^ e 12^ mette in evidenza la necessità di cambiare un sistema istituzionale attraverso delle regole. La 12^ casa subisce gli effetti della 6^ che impone analisi, regole, metodo, indagine. La 12^ invece rappresenta le istituzioni e i nemici nascosti. Potresti vedere le istituzioni come un continuo ostacolo alla realizzazione delle tue aspirazioni professionali. Il discorso comunque merita ulteriori approfondimenti che potrei darti in forma privata nel caso decidessi di effettuare un consulto più serio. 

La violenza non è solo fisica e può assumere diverse forme; ed è ancora più grave quando chi la attua ne è inconsapevole. Non è importante, ma da anni qualcuno mi perseguita con commenti anonimi, citando il mio nome ad ogni suo articolo e cercando di ledere la mia immagine solo perché non condivide la mia posizione che per lui è sinonimo di truffa. Anche questa è una forma di violenza che genera in me solo sdegno e rabbia. Clicca QUI per conoscere tutta la storia. 

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Giuseppe, ma quando parli di istituzioni, nel mio caso, fai riferimento a quelle a carattere morale, giuridico, intendi la famiglia? Giusto per restringere il campo e capire io un po' du piu'... Non voglio sottrarti molto tempo altrimenti tu scrivero' in privato grazie Marta.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Ciao! Quando parlo di istituzioni mi riferisco in senso lato: ospedali, scuole, sistema politico, le poste, le organizzazioni commerciali, sociali, etc. etc. Tutte quelle "masse" il cui controllo è legato a una serie indistinta di figure. Ti faccio un esempio: con Marte in 12^ che quadra Saturno in IV, un mio consultante ha lottato contro l'istituzione ospedaliera che a causa di cattive diagnosi ha procurato la morte del padre.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Mi viene in mente ancora a Ciro Discepolo che con lo stellium in 12^ ha avuto grane con Wikipedia e con le poste. Ha avuto problemi dal CIDA che è un istituzione per quanto concerne l'astrologia in Italia. la 12^ Casa sono le organizzazioni. Per esempio Bin Landen con una 12^ casa importante dovette lottare contro la CIA di cui egli stesso pare facesse parte.

Anonimo ha detto...

Ciao io ho marte cong.Saturno e mercurio in X casa con sole in pesci 11' cong. Marte pesci, che lavoro mI consigli?