DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

venerdì 29 gennaio 2016

Spiritual year


Mentre l'area collaborativa si arricchisce di nuovi lavori proposti da esperti e meno esperti del settore astrologico, continua copiosa la mia attività di risposta alle vostre richieste di consulenza. Come anticipato all'inizio di questo anno, il mio blog dipende dalle vostre richieste relative all'approfondimento di temi specifici che sarete voi stessi a scegliere. In particolar modo parlerò molto di temi spirituali poiché sembra che questi siano gli argomenti che vanno più di moda, soprattutto se associati alle ricerche della fisica quantistica. Allora in tempi brevi affronterò un argomento legato ai piani sottili dell'esistenza e al campo Akashico che sicuramente solleticherà la vostra curiosità.


Ciao Al Rami,
vorrei chiederti se vedi in arrivo un amore per me quest'anno?
Mi chiamo B. (...)
In attesa di un tuo riscontro, ti ringrazio anticipatamente
Un saluto
B.

Partiamo dall'idea che Urano sarà sulla Luna attorno al tuo prossimo compleanno e poi ad aprile 2017. È vero che farà aspetto negativo a Urano e Venere; ma io penso che con una buona rivoluzione solare mirata potresti ottenere una svolta davvero notevole in questo campo. Parliamo di un transito che avviene una sola volta nella vita e quindi, quei due periodi saranno per forza determinanti sotto il lato relazionale. Secondo il mio punto di vista, il 2017 si candida meglio a un evento sentimentale importante anche perché Giove transiterà sull'ascendente e in I Casa. Siccome stimola il tuo ascendente Bilancia, è possibile che saranno attivati i significati legati alle relazioni. Io credo in un grande scossone nella tua vita sentimentale. Sino ad agosto non penso in qualcosa di valido: Venere è in 12^ Casa di rivoluzione e siccome non abbiamo transiti importanti può al massimo indicare una situazione sentimentale poco auspicabile. Dopo il tuo compleanno invece parte una RS con Urano in 5^ che mi sembra più adatto a testimoniare una svolta nella tua vita sentimentale o sessuale. In bocca al lupo. 

 Buonasera, Mi chiamo Gabriele e sono nato a Roma il 9 giugno 1995 alle 22 e 15. Scrivo da quando ho memoria. A oggi ho pubblicato una pièce teatrale in un'antologia per autori emergenti e qualche racconto su rivista. L'espressione artistica è, nella mia vita, fondamentale. A giudicare dal mio tema natale, Giuseppe, credi che in futuro potrò sperare in qualche consistente realizzazione sul piano artistico? Riuscirò a raggiungere un successo di pubblico? Voglio dire: è chiaro che per un artista (o per chiunque si esprima creativamente) il successo, rispetto alla creazione di per sé, dovrebbe passare in secondo piano. Tuttavia, è chiaro, le gratificazioni sono necessarie. Non si possono gettare semi al vento per una vita. Sarà la mia quinta casa, che mi fa parlare così? (Ho letto che hai la luna in Leone, quindi sono certo che puoi capirmi).
P.s: ti ho scritto anche su Facebook.

Sono assolutamente d'accordo con te quando dici che le gratificazioni sono necessarie, perché almeno io sono onesto. In giro si sente dire che ambire al successo sia quasi una cosa deplorevole, e che è meglio "volare basso". Ovviamente io credo che chi dice ciò sia solo ipocrita e che voglia solo fare la parte di chi antepone il lato spirituale a quello materiale della vita. A me irrita maledettamente un tale atteggiamento poiché è palesemente falso e soprattutto è un modo di ragionare che, nel tentativo di apparire originale, in realtà è assai banale e convenzionale. Non mi piacciono le persone che si atteggiano a santoni e poi di santo non hanno proprio un bel nulla. Non mi piace, quindi, chi critica il desiderio di ottenere fama e notorietà, popolarità, perché anche questo è un aspetto naturale della nostra esistenza e non può essere demonizzato. L'idea è che ognuno può seguire quel che vuole, nel modo che più gli si confà, se non reca danno a nessuno. E chi parla di Ego è egli stesso egocentrico quando giudica; ma preferisce proiettare su chi invece desidera un riconoscimento. Ego non è solo il desiderio di esser riconosciuti e ammirati; è anche e soprattutto l'illusione di poter giudicare. Ma si sa, il mondo è fatto di gente che sa solo puntare il dito perché ha paura di puntarlo verso se stessa. Appunto, Ego. Veniamo al tuo caso. La Luna è dominante in zona Gauquelin. Generalmente porta popolarità se non fosse che è dissonante e quindi assai capricciosa e instabile. Difficilmente porta il mantenimento dello status e della popolarità. Però Plutone sulla cuspide dell'11^ può agire in sordina e dare quel di cui hai bisogno, ma tardi, poiché Saturno in 2^ riguarda spesso una popolarità ottenuta molto lentamente. Ora sei davvero giovanissimo e quindi è meglio che prendi subito in considerazione l'idea che dovrai fare una gavetta lunghissima. Tra due anni con l'ingresso di Giove sulla Luna potresti ottenere un po' di popolarità. Aspettiamo, ma nel frattempo ti consiglio di fare RSM per incentivare la questione. 


Salve... io sono B. nata (...) vorrei sapere se può dare uno sguardo alla mia rivoluzione 2016.. in quanto ho notato un ascendente in prima casa e tutte le case sovrapposte a quelle di nascita.. parlo un po' di me giusto per dare indicazioni su come potrebbe esprimersi la rivoluzione.. io devo laurearmi e mi mancano gli ultimi esami più difficili, poi sto lavorando ed ho una storia  appena iniziata con un ragazzo. Vorrei sapere come potrebbe esprimersi nell'ambito dello studio e dell'amore. Grazie mille....

Già in passato ho risposto a una tua richiesta, tant'è che ho ancor i tuoi dati nel mio database. Mi fa piacere tu sia tornata ancora a chiedermi un parere sulla tua condizione astrologica. Non mi piace l'aspetto sentimentale poiché abbiamo Saturno in 5^ Casa di rivoluzione che sovente ci parla di allontanamenti. Però potrebbe essere solo un periodo di maggiore chiusura al mondo dei piaceri. Urano in 9^ indica svolte inaspettate nel campo degli studi. Bisognerebbe che ti spostassi più a EST per evitare l'ascendente sulla I, lo stellium in 8^ e Saturno in 5^ che nell'insieme rendono l'anno abbastanza cupo. Fossi in te sceglierei una località dove posizionare Giove stretto all'ascendente che è un toccasana per diversi ambiti. Anno cupo, tuttavia non significa anno in cui non concluderai nulla. Significa solo che sarà denso di difficoltà. Tanti auguri.


Vi comunico che il mese prossimo saranno pronte le prime lezioni audio della mia scuola di astrologia. Per chi fosse interessato può contattarmi alla mia email ggaleota@libero.it

Sono aperte le iscrizioni per il seminario di astrologia della coppia nella provincia di Udine in Friuli. Clicca QUI per saperne di più.

Nessun commento: