DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 12 aprile 2016

Astrologia di coppia gratis a Udine



Come ripetuto e pubblicizzato più volte, il 16 aprile ad Ajello del Friuli in provincia di Udine, presso il castello De Bona Urbanis, terrò il mio convegno astrologico sulle relazioni di coppia, seguito da un seminario il 17. Durante il convegno del 16 avrò modo di affrontare il tema della nascita dell'astrologia di coppia dalla preistoria ai giorni nostri; e in più vi darò spiegazione della mia personale classificazione degli elementi in introversi ed estroversi, spigando il ragionamento che mi ha spinto a tale suddivisione, e come applicare la cosa a livello amoroso. Il 17, invece, dedicherò tutta la giornata all'insegnamento della sinastria e chi lo vorrà potrà approfittare di una lettura astrologica della propria condizione sentimentale. 

Il 15 a Milano, invece sarò presente come uditore (e non come relatore) al convegno di Ciro Discepolo che parlerà delle eventuali implicazioni astrologiche dell'ipotetico pianeta "nove". Quindi i lettori milanesi potranno approfittarne per venire a trovarci. Galleria Unione 1, ore 19.00.



Ciao come va? Io tutto bene. Non so se sei ancora impegnato... ti rivolgo la stessa domanda ovvero cosa vedi di buono per una rsm a Siviglia (ci tengo soprattutto al giove in 9). Il chirurgo  ha deciso per una soluzione non chirurgica, appuntamento il 14 aprile alle 18. Ne sono sollevata e spero  che vada bene.
Aldilà della rsm  si può capire a priori quale luogo geografico possa giovare favorevolmente al soggetto se egli dovesse andarci a vivere? se non è  fantasia ne potremo riparlare.
Buona serata!
La pratica mediante cui si cerca di collocare gli astri favorevoli in posizione dominante si chiama astro-cartografia. Stando alla mia esperienza non si tratta di una fantasia, ma la cosa funziona. Non ho esperienza diretta perché non ho mai vissuto in località diverse dall'Italia; ma posso raccontare di alcuni aneddoti che riguardano altre persone; fatti che mi hanno convinto della bontà del metodo e per me è sufficiente. Una sotto-categoria dell'astro geografia e l'astrologia dello spazio locale che invece mira a definire il luogo migliore all'interno di una zona geografica ristretta. Su questo item non ho mai approfondito abbastanza; ma mi affido alle parole di Discepolo che invece ha studiato la cosa concludendo che non funziona. Quindi, se il tuo obiettivo è spostarti in un'altra zona della terra, allora posso darti indicazioni avvalorate da numerosissime testimonianze positive; ma se mi chiedi un posto in Italia, beh, lì non posso aiutarti. La soluzione del 14 aprile alle ore 18.00 è un po' bruttina ma in mancanza d'altro va bene, poiché i malefici sono comunque in posizione non determinante. Se a te interessa Giove in 9^ allora Siviglia va bene. Non è certo una soluzione vincente per via di Saturno in 12^e di Nettuno in 2^ che produce angosce relativamente al denaro e alla tua immagine. 



Quando un pianerottolo di piccola felicita' affettiva? non un matrimonio, ma un amico amante.
Forse ho già detto in passato che quando ho cominciato a studiare l'astrologia era anche per avere informazioni circa la mia vita sentimentale che era parecchio sfortunata. Lo studio dell'astrologia è stato determinante e positivo nella mia vita, tant'è che oggi mi ritengo più ricco dal punto di vista culturale e intellettivo. E poi finalmente ho potuto coronare il mio sogno: ho finalmente incontrato la mia meravigliosa anima gemella che tra l'altro condivide con me la passione per le "stelle" e mi sostiene in tutto quel che faccio. Me la sono sudata, come qualsiasi altra cosa nella mia vita. Alla fine, insistendo, applicando le giuste strategie alle mie azioni, sono riuscito a realizzare il mio sogno nel cassetto. Una buona conoscenza della sinastria, l'applicazione delle rivoluzioni solari, sono state le mie armi vincenti. E stando a quanto si afferma in astrologia, la mia era una situazione molto delicata, difficile, se non impossibile da realizzare, nonostante fossi accomodante, mite, pacifico. Gli "astri" per me erano la giustificazione alla mia "sfortuna"; ma c'era anche tanta timidezza, insicurezza, tutti difetti che piano piano, con le rivoluzioni solari mirate, sono riuscito a debellare. Quel che voglio dire, è che una parte del problema dipende da noi, dai nostri limiti che non riusciamo a superare o non riusciamo a vedere. Se ammettiamo a noi stessi di esser in costante crescita senza per questo svalutarci, allora possiamo ambire a raggiungere i nostri obbiettivi con maggiore serenità. Anche tu sei partita in svantaggio, ma a causa di Urano e Plutone in VII. Il primo comporta colpi di scena nella vita matrimoniale e di coppia ma non necessariamente divorzi o il celibato. Quello che ti ci vuole è una chance. Credo che una svolta, una scossa, un cambiamento possa giungere non appena Urano sarà in trigono a Urano radix, e ciò potrebbe avvenire ancora a Giugno, a Settembre e poi in ultimo a Marzo. L'ultimo passaggio dovrebbe essere quello più sostanzioso, quello che dovrebbe portare più frutti; ma non è sempre così. Questo anno astrologico, con Marte in 5 e Venere in VII sicuramente possiamo parlare di conflitti di natura amorosa e abbiamo visto che il passaggio di Urano già ha portato questa nuova conoscenza. Siccome non capita spesso, questo incontro dovrebbe essere importante. Se non si dovesse smuovere nulla prima del prossimo compleanno, allora dovremmo organizzarci per una rivoluzione solare mirata più incisiva. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ma non si poteva organizzare la tua conferenza in un posto meno proibitivo da raggiungere?

A.P.