DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

sabato 9 aprile 2016

Scatti di inquietudine

Antonio Acanfora è l'autore della mostra fotografica intitolata "visioni non percepite". I suoi scatti vogliono dare dignità al centro storico della città di Squinzano e far riflettere sul fatto che spesso non ci rendiamo conto del degrado, colti dalla frenetica vita quotidiana. Tra le fotografie inviatemi dall'autore ho scelto questa qui perché mi sembra molto significativa rispetto al tema dell'astrologia. La foto mi fa venire in mente la necessità di ristrutturare questa nostra "scienza" in maniera costante onde evitare che cada rovinosamente sulle sue fondamenta. Infatti ritengo che essa, come ogni altro sapere, debba seguire un processo di miglioramento, deve esser in grado di rinnovarsi, perfezionarsi. L'astrologia di Tolomeo è come il palazzo di questa foto, mentre oggi è opera di un restauro, di un rinnovamento. Almeno a mio modesto parere. Antonio, Pesci classe 1953, ha il Sole sul 4°grado dei Pesci, descritto come tipico di chi spesso e volentieri ha idee talmente sottili che difficilmente riesce a farsi comprendere se non da persone intelligenti. In effetti bisogna ammettere che il tentativo fotografico di Antonio non è affatto banale. Se poi ci aggiungiamo anche la dominante Uraniana, possiamo ben comprendere l'originalità di pensiero, le stravaganze che già son tanto care al Pesci. Dalle foto inviatemi ho avuto modo di scorgere un po' di inquietudine; o perlomeno questo è quello che hanno sollecitato in me. L'atmosfera è cupa, sia per l'uso del colore, e sia per la scelta del soggetto. Ma è in particolare il modo di catturare la luce che fa la differenza, appunto portatrice di quel turbamento che caratterizza lo scatto. 


Ciao Alrami ,
Scusa ma volevo sapere una tua opinione sull'astrocartografia..cioè quella branca dell'astrologia che studia i luoghi migliori della terra dove una persona sta' meglio o è più o meno favorita..io vorrei scongiurare quel brutto Marte in dodicesima in larga quadratura a Saturno Natale..esiste un posto secondo te nel mondo dove io possa esorcizzare questo aspetto?! ..scusa la domanda che può sembrare banale ma volevo una tua opinione! Ti ringrazio!

Carissima, prima di tutto perdona l'enorme ritardo con cui ti rispondo. L'astrocartografia funziona in modo diverso: non è possibile scongiurare una quadratura tra Marte e Saturno, ma è possibile cambiare la dominante del tema. Maradona per esempio aveva Giove dominante sulla Linea che passava per Napoli e sappiamo bene il successo che egli ebbe proprio in quella città. Non sempre però possiamo posizionare Giove o Venere in posizione dominante, se ovviamente sono lesi. Quindi talvolta ci sono casi in cui non esiste luogo della terra utile per migliorare la propria condizione. Relativamente alla correzione dell'orario di nascita, dobbiamo ancora ricercare altre date. Dovrai dirmi cosa ti accade dal 2 a 16 di ottobre. Prima non ci sono date utili. 




Caro Giuseppe non sbuffare, ma devo chiederti un ulteriore responso. Questa volta è per (...), la quale sta avendo problemi con il marito. Ti do' le loro date di nascita e quella relativa al loro matrimonio.

L'analisi è davvero molto lunga e complicata e per mancanza di tempo devo ridurre all'essenziale la mia attenzione a questo caso. Dunque mi limiterò a valutare i transiti di tua figlia e la rivoluzione solare in corso. Indubbiamente possiamo attribuire a Saturno questo brutto periodo perché sta entrando nella sua 5^ Casa, quella degli affetti e dell'amore. Infatti tale posizione riguarda spesso un raffreddamento dei sentimenti, una visione più disincantata e sobria che spinge a valutare i sentimenti con la mente più che con il cuore. Il transito dura circa due anni e quindi può dare l'opportunità di far venire al pettine alcuni aspetti a cui sarà necessario approcciare con maggiore saggezza e razionalità. Questo anno astrologico davvero terribile con ascendente in 12^ e Sole in I come ben sai ha portato quel grosso problema; ma Saturno di rivoluzione era anche in 5^ Casa di rivoluzione e questo non fa altro che confermare ulteriormente il transito. In soldoni, incastrando i due metodi, in entrambi i casi abbiamo Saturno che colpisce la 5^ Casa. Ciò significa che tua figlia sente molto il peso di questo passaggio planetario. L'anno prossimo, secondo il mio parere sarebbe meglio festeggiasse il suo compleanno verso Milano, così Nettuno entrerebbe in 6^ e ridurrebbe altri eventuali pericoli nel campo dell'amore. Altrimenti si tratterà di un anno denso di angosce sotto questo aspetto. 




Ciao Giuseppe!
Mi chiamo (...), sono nata (...) 
Sono capitata sul tuo sito e ho letto della possibilità di porti una domandina.
Non vorrei approfittare del tuo tempo, ma se tu potessi, c'è una cosa che mi preme più di tutte in questo momento.
Il lavoro.
Non sono ancora riuscita a trovare una collocazione stabile e mi piacerebbe sapere se ho qualche speranza in proposito.
Ho studiato economia e quest'anno dovrei laurearmi (finalmente!).
Mi piacerebbe lavorare nel mio settore, dunque nella contabilità, amministrazione...ma ancora niente.
Secondo te, posso sperare che arrivi qualcosa di stabile e che mi permetta di incanalarmi in questo settore?
Tra l'altro la mia decima, anche se popolata da pianeti positivi, è pure governata da marte in cancro che mi cade in prima congiunto a saturno. 
Questo aspetto mi preoccupa un po' per la mia posizione sociale e lavorativa.
Tu cosa ne pensi? Potrò realizzarmi, lavorativamente parlando?
Se vorrai rispondermi...ti ringrazio in anticipo di cuore!

Van Wood, a proposito del grado 14° del Toro, parla proprio di economia e commercio come caratteristica tipica. Al di la di ciò, la congiunzione del Sole a Giove in X Casa dovrebbe portarti successo nella vita. Il problema è che la X non necessariamente parla di successo professionale perché più generalmente indica il modo mediante cui ci emancipiamo. La 6^ Casa in Sagittario sicuramente ci parla di atteggiamento inquieto nei confronti dell'attività professionale, e non di rado può portare ad atteggiamenti troppo imprudenti, poco ragionati. Però avere la 6^ Casa in Sagittario potrebbe essere anche indice di fortuna nell'ambito professionale e quindi, tirando un po' le somme, io penso che il successo non dovrebbe tardare a venire. Il problema, a mio avviso, è la Venere in X Casa che secondo il mio punto di vista può indicare che l'amore finisce per essere un ostacolo alla tua libertà e alla tua emancipazione. La X Casa in Ariete è sicuramente indice di lotte continue, ma è anche indice di una grandissima energia profusa nella realizzazione dei tuoi obiettivi emancipativi. Inoltre, a maggior ragione per il tuo Marte in I Casa, la X in Ariete può favorire la carriera inerente all'ambito marziale: forze dell'ordine, sport etc. etc. Se per il tuo prossimo compleanno ti spostassi molto più a est per esempio nella zona della Turchia, avresti grandi possibilità lavorative. Ovviamente oltre alla Turchia esistono altre soluzioni. 




Buon giorno
In questi anni sei sempre stato molto gentile con me e
Non so' se ti e' possibile rispondermi a questo mio quesito sto cercando di imparare a fare le rs ma nn capisco come mai ho plutone in 5 casa per il 2016 quando da transiti ho plutone in 7. Com'e' possibile?. Sono nata A (...). E sto a udine con l intenzione di tornare a milano
Grazie di cuore se vorrai rispondere
Un abbraccio

Il calcolo della rivoluzione solare ci mostra una grafico che non ha nulla a che fare con il calcolo dei transiti: sono due grafici diversi con posizioni diverse. Perciò, se hai Plutone che transita in VII, parliamo di un movimento che riguarda un cambiamento lentissimo, profondissimo e nel corso di anni e anni e anni. Se invece parliamo di Plutone nella rivoluzione solare, ci riferiamo a tormenti che riguarderanno quello specifico anno e relativamente a quello specifico settore. Plutone in 5^ significa però, anche fatti molto importanti relativamente ai propri hobby, magari indicando che potrà nascere un nuovo interesse che ti assorbe completamente e totalmente. Allo stesso tempo potrebbe spalleggiare il transito indicando proprio un po' di tormenti, invece, sul versante sentimentale. 

6 commenti:

Anonimo ha detto...

In che libro Van Wood spiega il significato dei singoli gradi dei segni zodiacali? S.

Anonimo ha detto...

Anche io ho venere radix in X casa e condivido la sua interpretazione circa l'amore che ostacola l'emancipazione, inoltre credo che esalti molto il gusto estetico soprattutto nell'abbigliamento, forse perché c'è il desiderio di apparire belli e curati agli occhi della società. S

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Il Libro si intitola "quando siete nati?" ed è uno dei migliori libri che abbia mai letto sull'argomento dei gradi, poiché tutto ciò che ho potuto studiare in precedenza mi ha soltanto deluso. Molti gradi sono di una precisione spettacolare, ma altri invece non trovano corrispondenza con la vita dei soggetti esaminati da me. Quindi significa che il lavoro del Van Wood, sebbene sia stupendo e grandioso, meriti degli aggiustamenti per quanto concerne solo alcuni gradi. Tramite questo sistema,ora credo di aver individuato con precisione il mio ascendente. Confermo quanto attiene Venere e il narcisismo.

Anonimo ha detto...

Ciao al..
A proposito di v.w io avevo il libro 'l'astrologo nel cassetto' e devo dire fosse un ottimo libro..però quando spiegava le case l'autore diceva che la tradizione poneva i fratelli,cugini etc in terza ma lui non era d'accordo e li metteva in quarta.
Io so per certo,come il 99% degli astrologi,che essi si trovano in terza..cosa ne pensi di questo strano pensiero?
Ps:potrebbe essere un eccesso di schematizzazione del pensiero,come la morpurgo che si ostinava a non considerare gli aspetti che non rientravano nelle divisioni del 12,ora non ricordo bene,per via di una sua rigidità di pensiero..però bo..
R

Anonimo ha detto...

...un altra cosa
Un noto medico italiano sostiene che il segno solare influisca sulla salute,del tipo dice che il capricorno e' indistruttibile,poi una nota evidenza scientifica dice che il toro e il segno più longevo,facendo compagnia al capricorno della tradizione astrologica,e via dicendo.
Secondo te il tutto e sempre vero,quindi sarebbe come dire che il sole ha influenza sul fisico in ogni caso,oppure ciò si manifesta solo con la nostra stella in posizione dominante/angolare?
Cosa ne pensi?
R

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Belle domande, come al solito sempre molto stimolanti. Van Wood nel suo libro sui gradi ha scritto cose molto interessanti, ma in altri punti non vi è una reale corrispondenza. Questo significa che le osservazioni dell'autore vanno considerate come punto di partenza e non come punto di arrivo. Ed è sempre questo lo spirito con cui affronto lo studio dell'astrologia: ogni autore per me rappresenta un pensiero da evolvere ulteriormente perché non credo alla staticità dell'astrologia.

Non conosco gli studi e nemmeno il medico in questione. Però penso che nei risultati ottenuti possiamo trovare un fondo di verità.