DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

martedì 7 giugno 2016

Marte in decima Casa



Ciao Giuseppe, rieccomi qui dopo quasi un anno che ci siamo scritti. :)
Preso atto che un romanticone come il sottoscritto deve rassegnarsi all'idea di una stabilità affettiva a causa della congiunzione radix di Venere a Nettuno in II casa, volevo chiederti se l'attuale transito di Urano in Ariete (la mia VI casa) in trigono alla mia Venere, potesse invece portarmi qualcosa di inatteso e stabile in amore al punto da mettere fine a questa precarietà affettiva al quale sono condannato nei secoli. :P
Se fosse possibile, volevo chiederti se e quando eventualmente potrò trovare stabilità anche nel lavoro. Ad oggi attendo chiamate di risposta a concorsi e colloqui, ma tutto sembrA bloccato dai finanziamenti vari. 
Ti lascio i miei dati: (...)(Scorpione asc. Scorpione)
Ti abbraccio e...sempre in gamba!

La procedura che seguo quando leggo un TN è questa: oltre a individuare la libido, controllo sempre la X Casa per comprendere il proprio grado di emancipazione. Voglio dire che qualsiasi ambito della nostra vita è legato per forza alla nostra capacità di migliorare e crescere. Quindi, se l'amore risulta essere un punto nevralgico negativo della propria vita, la X Casa ci parlerà anche di come faremo per risolvere il problema. Tu hai Marte che come nel mio caso porta alla necessità di ottenere una realizzazione a costo di grandi lotte, magari imparando a essere più aggressivi e competitivi. A me è sempre mancata questa spinta competitiva tant'è che quando ero piccolo la mia maestra diceva sempre che prima o poi dovevo imparare a difendermi da solo. Insomma, ero troppo timido. Anche nel tuo caso, evidentemente devi tirare fuori gli attributi perché forse le tue azioni sono scoordinate, poco incisive, e questo anche dal punto di vista lavorativo. Io ho superato i miei scogli e ho faticato davvero anche se questo Marte continua a farsi sentire in maniera assillante. Basti pensare al mio sforzo intellettuale, al mio studio (Marte è in gemelli) astrologico che mi spinge a studiare le cose più difficili e per far si che tutta la mia intelligenza abbia uno spessore. Eppure i riscontri non sono come quelli di chi fa le solite cose da giornaletto: il karma, Lilith, le fasi lunari, insomma cose ripetute a pappagallo sono quelle che acchiappano i "mi piace". Ciò che leggo io sono banalità mostruose che spesso mi demoralizzano: studio veramente tanto e poi alla fine siamo sempre alle solite chiacchiere. Poi ho notato che se io scrivo un concetto nuovo tutto tace; ma se lo stesso concetto è ripetuto da un altro, ecco che si scatenano i "mi piace". E allora è lì che capisco che è solo una questione di simpatia e che il sapere vero poi conta relativamente. Quindi altrettanto mi aspetto nel tuo caso: sforzi, sforzi, sforzi durissimi, estenuanti e spesso demoralizzanti per ottenere briciole. 

Però Marte, anche se leso porta a trionfare fino alla fine; ma per meriti propri e non per aiuti, simpatie, raccomandazioni o altro. Pensa a chi mi diceva: più ci pensi e meno ci riuscirai. Balle! Più ho insistito e più ce l'ho fatta. Altrettanto dico a te: non mollare, non rinunciare, lotta e se è il caso cambia strada; ma non arrenderti (e non credo lo farai mai con quel Marte in Vergine così analitico e pignolo). Il tuo Marte sta pure messo meglio del mio e quindi potresti pure ottenere risultati in tempi più brevi rispetto al mio caso. 
In effetti, da questo grafico vediamo Urano che transita in 5^ e si pone in angolo di trigono a Venere radix facendo aspetto preciso il 19 ottobre e poi il 6 marzo.  Attorno a queste date potresti sentirne l'effetto. Sono molto speranzoso; ma ovviamente dovrebbe esserci anche qualche altro aspetto a supporto, soprattutto al MC. 
Non trovo nessun aspetto al MC degno di rilevanza; ma ho trovato Saturno in congiunzione a Venere che è poco incline alle relazioni. Vediamo che il picco dell'aspetto si verifica il 28 febbraio, quindi molto vicino alla data del 6 marzo. Un giorno a cavallo di queste due date potrebbe portare qualcosa. Ovviamente bisogna analizzare la RS per capire meglio tutto. Infatti dopo il tuo compleanno 2016 abbiamo un ascendente in VII e uno stellium con Giove in 5^. Penso che qualcosa potrebbe muoversi a tuo favore. Sul lavoro un po' meno a causa di Saturno in 6^. Ma questo lo vedo a lettura superficiale del caso. 



Buongiorno, come ti ho accennato ieri ho attualmente un lavoro presso una società che si chiama (...). Sono impiegata dal 2002 ho fatto anche il Presidente, ma le cose sono cambiate e nonostante sia sempre stata una lavoratrice, stanno facendo di tutto per mandarmi via. Credo sarà questione di pochi mesi e sono sicura che mi manderanno via quindi e' una corsa contro il tempo per trovare altra occupazione. Ho una laurea in legge e, fino a ieri, curavo le pratiche legali della società, adesso sono affidate a legali esterni. Mascherano dietro problemi economici, in parte anche reali, la loro volontà di farmi fuori. Sono nata a (...) Non ho figli e ho riallacciato, da un paio di mesi, un rapporto con una persona che abita in una città diversa dalla mia, che ha fatto già parte del mio passato e che dice che mi aiuterà in qualsiasi situazione di difficoltà mi possa trovare (...) Se può Non ho figli e se il lavoro mi andasse bene come vorrei la cosa non mi dispiacerebbe più di tanto. Mio padre è morto nel mese di maggio dell 1989 e per me è stato un colpo durissimo sotto tutti i punti di vista.. ...questo è stato per me il primo lavoro stabile dopo tanta ricerca e anche per questo sono molto avvilita. La domanda che ti rivolgo a questo punto è scontata: quando troverò un lavoro che mi dia le soddisfazioni di realizzazione che da tanto tempo cerco? ti assicuro che il lavoro non mi spaventa. Grazie per quanto potrai fare e scusa il fiume di parole.

Anche per te valgono le indicazioni su Marte in X descritte nel caso precedente. Quindi è lui il "colpevole" dell'ostracismo che stai subendo e che continuerai a subire vita natural durante. Ma rispetto al caso precedente almeno hai Venere che smussa e mitiga le cose. Ritengo sia un elemento a tuo favore che in qualche modo può restituirti, con più facilità quello che perderai anche se in 6^ Casa hai Saturno. Ma questa è anche una delle posizioni di Silvio Berlusconi che sappiamo bene continua a lavorare sempre e instancabilmente nonostante abbia una certa età. Quindi la prossima dovrebbe, di regola, essere un'attività con tutte le carte in regola per divenire più solida e stabile anche se di questi tempi è davvero difficile. 
Il grafico di destra si riferisce all'anno 2016-17 a partire dal tuo compleanno. Abbiamo Giove in 6^ che secondo me potrebbe portarti un altro lavoro, mentre l'ascendente di rivoluzione in 8^ determina la chiusura di quello precedente. Se così non fosse, allora la chiusura si riferirebbe a qualcos'altro e Giove in 6^ manterrebbe il vecchio lavoro nonostante ci sia aria di burrasca. Marte e Saturno in VII sono il segno di guai legali: subirai l'aggressività verbale di qualcuno o sarai tu molto più agguerrita del solito. Anche questo è un caso letto superficialmente perché non è molto il tempo che posso dedicare ai casi sul mio blog, ma spero possa essere sufficiente. Altrimenti possiamo sentirci in privato per un approfondimento. Purtroppo gli impegni mi hanno impedito di rispondere prima. 



Ciao Giuseppe,
Volevo sapere se finalmente incontreró L'amore quest'anno.
Sono nata il (...) 
Grazie di tutto

Nettuno in 5^ e Urano in VII sembrano favorire gli incontri anche se in maniera molto dinamica, un po' travagliata. Ma dovrebbero esserci anche un po' di transiti a supporto per dare qualcosa di valido. 
Evidenziato in giallo ci sono gli aspetti che secondo me sono interessanti e potrebbero portare qualcosa di interessante. Mi riferisco ai mesi di ottobre e novembre. Ma non metto la mano sul fuoco possa trattarsi di qualcosa di definitivo. Credo possa trattarsi di un amore veramente travagliato dato che poi, nei mesi a seguire avremo il transito di Saturno sesquiquadrato a Venere radix...

19 commenti:

Anonimo ha detto...

Ottima analisi di marte in decima..lo ho pure io è i discorsi sull'energia nell emanciparsi,ovvero l'unica nota positiva della posizione,con me lascia il tempo che trova..purtroppo il mio marte e' semiquadrato a saturno in dodicesima quindi col passare del tempo la situazione può solo peggiorare..;
Oramai non mi illudo nemmeno più..nel mio futuro vedo solo assenza totale di speranza e il sapere che ogni mio sforzo sarà inesorabilmente stroncato dai nemici nascosti..il fatto di lottare per delle briciole enuclea alla perfezione questa posizione..tranne nel mio caso che le briciole non le vedo nemmeno col telescopio..buona serata!
R
Ps:complimenti per l'articolo..

Mauro ha detto...

Mah, ormai io ho rinunciato a qualsiasi lotta, nella vita come lavoro - anche perché di lavorare non ho alcuna voglia. Vivo per forza d'inerzia, tanto è tutto inutile (Marte in Xa).

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Il successo sta anche nelle nostre capacità di saper trovare soluzioni ai problemi. È sicuro che il vostro Marte rappresenterà una risorsa specifica a seconda del segno in cui si trova. Marte aiuta a trovare il successo in condizioni marziali; dunque presso caserme, sedi metallurgiche, grazie a chirurghi, sportivi. Frequentare questi posto può portare occasioni...

Anonimo ha detto...

Si ma che poi inizio a dubitare che la raccomandazione si trovi in undicesima..tutti gli inseriti che conosco hanno un buon astro,quasi sempre un lento,congiunto al mc,e non necessariamente in decima..uno ha addirittura saturno in undicesima,pure mal aspettato,che dovrebbe negare ogni aiuto..invece e quello che tra questi riceve il maggior numero di soccorsi dagli altri in tutti gli ambiti della vita;
Cosa ne pensi?
R

Anonimo ha detto...

Piccolo consiglio urgente:domani avrei l'occasione per fare un piccolo spostamento per fare scivolare urano dalla parte nona del mc,z.g,in una Rlm..mi converrebbe o è fatica sprecata?
Ps:vorrei ottenere vantaggi e se lo dovessi fare solo per migliorare l'orario di nascita non mi interessa..ciao!
R

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Che l'astro portatore di vantaggi non sia in X ma congiunto al MC è cosa normalissima. Si parla di X ma lo stesso si ha con l'astro dominante in zona Gauquelin. Per quanto concerne il caso di quel signore con Saturno in 11^ non mi fido del suo orario di nascita. Non ti conviene spostare Urano nella zona della 9^ a meno che tu non voglia ribaltare una situazione legata agli studi. Se lo spostamento è minimo vuol dire che Urano è quasi sovrapposto al MC e la cosa è perfetta per ottenere colpi di scena nell'ambito dell'emancipazione (non necessariamente professionale).

Anonimo ha detto...

Sicuro 100% del suo orario di nascita
R

Anonimo ha detto...

Azz quest inverno spostai una venere perfettamente sovrapposta al mc in decima verso la nona..ma scusa quando un astro e in cuspide non è ambivalente??

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

@R: un caso solo non cambia le regole del gioco visto che l'effetto è condizione necessaria ma non sufficiente. Quindi anche se l'orario fosse certo potrebbe essere che altri elementi del TN correggano questa indicazione di cui parli. Tuttavia non mi fido: se anche l'orario fosse da estratto anagrafico accade, a volte, che sia completamente sbagliato. È il caso di un mio vicino parente: all'anagrafe sono segnate le ore 3.00 del mattino e invece, l'orario si aggira attorno alle 6.00

@anonimo: un astro in cuspide agisce in due Case contemporaneamente. Ma a te serve un incentivo alla 9^? Se non ti serve allora non ha senso cambiare sede del return.

Anonimo ha detto...

Ho ascoltato la registrazione dell'ultimo intervento di discepolo in conferenza..ho capito bene o sbaglio quando dice che adesso preferisce un sole in sesta che la congiunzione marte/saturno fuori dalla 9/3 di RSM?ho capito bene??
R

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Non ricordo questa frase. Potresti citarmi il link e il minuto preciso?

Fiorenza Castiglioni ha detto...

Ho marte mercurio saturno in X' opposta ad una luna leone in IV' che povera donna sono.Esame. Grazie.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Fiorenza, per un esame del tuo caso devi scrivere la tua domanda per email e risponderò alla tua richiesta dopo aver risposto alle altre richieste giunte prima della tua. Ti risponderò poi nel giro di 10-15 giorni a causa dei numerosi impegni. Un abbraccio.

Mauro ha detto...

Se uno non sceglie di fare un mestiere connesso ai posti da te citati (e non è il mio caso, dato che non ho alcuna disposizione per i lavori manuali o faticosi, pur avendo in passato tentato di fare un corso da orefice) non è facile trovare occasioni/pretesti per frequentarli. L'unica cosa che mi viene in mente è che la mia vita cambiò radicalmente quando mia madre fu operata alla carotide, quindi "grazie" alla chirurgia e ad un chirurgo - perché l'operazione andò male e mia madre rimase permanentemente invalida. Dovrei quindi pensare - per assurdo - che per avere qualche altro radicale "cambiamento" nella vita dovrei mettermi nelle mani di un chirurgo? Chissà... :)

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Infatti hai ragione: non è facile trovare dei pretesti; ma non è impossibile. Quelli, poi, sono solo alcuni dei possibili e non gli unici. Mi pare di aver capito che questo intervento non ti ha emancipato ma all'opposto ha creato un grave problema a tua madre. In questo caso è lei che ha avuto a che fare con la chirurgia e le è andata male. Vorrei raccontarti un aneddoto che forse ho già raccontato altre volte a proposito del mio Marte in X in Gemelli. Quando ero piccolo avevo problemi nello sviluppo e per crescere (X Casa) dovetti fare per anni delle punture a base di ormoni (Marte) sul deltoide (Gemelli). Ora per crescere (metaforicamente parlando), devo lottare (Marte) con la mente o attraverso un'attività cerebrale e legata alla scrittura (Gemelli). Altro esempio: da piccolo ero molto sottosviluppato. Superai certi blocchi (X Casa) facendo arti marziali (Marte) usando diversi metodi (Gemelli). Lì fu la palestra il luogo della mia emancipazione. ;)

Anonimo ha detto...

Scusa una curiosità:citi sempre il fatto che da piccolo eri molto fragile..ma a vederti adesso non si direbbe!
Potresti mica dirmi quanto sei alto,la tua ossatura(circonferenza ai polsi),per capire la tua fisicita..perché in teoria un ascendente vergine e ben messo in tal senso..sempre se ti va eh..buona serata!
R

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Ovvio: come scritto più su, ho fatto una cura a base di ormoni e quindi la mia corporatura è mutata, grazie anche allo sport. Ho fatto la cura se non erro sino all'età di 15 o 16 anni. Sono alto 168 cm e sino all'età di 21 anni pesavo 58 kg. Da quando ho smesso di fare sport oscillo tra 78 e 80 kg.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Soffrivo di inappetenza, quindi parliamo di un'alterazione dei nuclei dell'ipotalamo. Ora all'opposto sono golosissimo ma non mangio tutto, soprattutto pesce, mitili e molluschi mi fanno ribrezzo.

Fiorenza Castiglioni ha detto...

Volevo solo scrivere : grazie, grazie e invece mi e' uscito esame.