DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

venerdì 5 gennaio 2018

Oroscopo 2018


Cari amici, come ben sapete ho prodotto numerosi oroscopi per radio e tv, ma sempre specificando che non si tratta della vera astrologia e che, tra l'altro, è anche un gioco senza alcuna pretesa di validità scientifica, inventato un centinaio di anni fa. 

Nonostante si tratti palesemente di qualcosa che con l'astrologia vera e propria non ha nulla a che fare, il pubblico di lettori e telespettatori aspetta il nuovo anno per leggere il proprio oroscopo approfittando della curiosità circa l'ingresso di Giove in Scorpione e Saturno in Capricorno. 

Anche io voglio cimentarmi in un oroscopo, ma un po' diverso dal consueto. 
Giacché lo Scorpione ha a che fare con la psicologia, con le profondità della mente, mentre il Capricorno ha a che fare con la saggezza oltre che con la durezza e l'intransigenza, quest'anno chiedo a tutti quanti di essere più intransigenti con sé stessi, di essere più saggi e di lavorare molto per migliorare voi stessi con lo studio di tutto quanto possa essere utile a scandagliare il vostro inconscio, le vostre ossessioni, i vostri limiti e le vostre energie distruttrici. Ma non è detto che ce la possiate fare se non vi impegnate veramente e non prendete coscienza di quel che vi sta accadendo. Per chi ha l'ascendente Scorpione, soprattutto per loro, potrebbe esserci un periodo di maggiore rilassatezza, un abbassamento delle difese in funzione di un maggiore desiderio di pace e armonia. Lo auguro davvero!

Questo è vero anche per i segni d'Acqua in generale, (Cancro, Scorpione, Pesci) forse quelli che più di tutti possono ottenere dei risultati tangibili e trarre il maggior vantaggio possibile da questi transiti non proprio positivi per la società del 21° secolo. 
 
---CLICCA QUI--- per leggere cosa scrissi a tal proposito qualche settimana fa. 

I segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) potranno vivere questi transiti con un po' più di sofferenza, dovendo tagliare veramente i rami secchi col passato per poter dare una svolta alla loro esistenza. Il Toro può strafare e stressarsi molto nel tentativo di costruire qualcosa di solido e stabile; mentre la Vergine trarrà dei vantaggi senza troppi rischi. Il Capricorno deve fare i conti col suo passato e cercare di osservare le cose con più distacco. 

I Segni di Aria (Gemelli, Bilancia, Aquario) saranno invece quelli che avvertiranno i transiti con minore intensità (ma qui non parliamo del singolo caso; si tratta di generalizzazioni approssimative). La Bilancia avrà occasioni di crescere molto dovendo fare delle scelte un po' dolorose. Per il resto, gli altri due segni potranno avere maggiore occasione di vedere le cose che accadono attorno a loro come spettatori più consapevoli. 

Lo stesso vale per i segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario), anche se il Leone dovrà fare i conti con le sue esagerazioni per ridurle il più possibile onde evitare inutili ferite nell'orgoglio. Gli altri due segni, come nel caso dei segni d'Aria, dovranno valutare le cose con calma perché si tratta di un periodo di transizione.

Ogni segno zodiacale avrà la possibilità di crescere e migliorare se:
-penserà alla propria crescita interiore, se penserà a migliorarsi giorno dopo giorno senza badare agli altri;
-se eviterà di farsi ingabbiare in discussioni sterili e diatribe che ostacolano e fanno perdere tempo;
-se penserà che il tempo passa e non ci può essere più restituito,quindi non bisogna sprecarlo;
-se concentrerà la propria attenzione a ciò che è utile per far star bene gli altri;
-se darà spazio al proprio mondo interiore lasciando perdere le voci dell'ego;
-se darà spazio alla frugalità, alla saggezza, alla compostezza e al rispetto;
-se comincerà a pensare che bisogna dare uno scopo alla propria vita;
-se si libererà dei propri fantasmi interiori e imparerà a non curarsi dei giudizi del prossimo;
-se approfitterà dello studio della psicologia o di qualsiasi altra cosa possa aiutare a comprendersi e conoscersi;
-se approfitterà di qualsiasi mezzo possa portare alla crescita, fossero anche i viaggi di compleanno  ---CLICCA QUI--- per saperne di più;
-se applicherà qualsiasi cosa possa servire alla propria crescita anche se non è specificamente il frutto del lavoro di uno psicologo ma che tratta comunque di psiche ---CLICCA QUI--- per saperne di più.

Ricordate che esistono numerosi motivatori, che pur non essendo psicologi o laureati in psicologia o in scienze psicologiche, possono comunque fornire consigli e aiuti basati sui loro studi psicologici o pseudopsicologici, per fornire sostengno e aiuto al prossimo. Basti pensare a chi pratica per esempio la PNL che pur non essendo materia di uno psicologo è comunque una pratica che si avvale di studi sulla psiche e che tuttavia non rappresenta né un bauso e né un ostacolo per chi è propriamente laureato in psicologia o è iscritto all'albo.

 Esistono numerosi "guru" che dispensano aiuti di profonda saggezza, talvolta, e possono anche loro essere un aiuto per superare le proprie crisi interiori. Naturalmente ogni cosa dovrà essere sperimentata "cum grano salis",  pensando che non esiste aiuto migliore di quello che possiano dare noi stessi alla nostra crescita e consapevolezzae che nessuno può sostituirsi a noi. 

Che sia un anno di arricchimento; e se io posso essere in qualche modo utile alla vostra crescita, naturalmente sarò a vostra disposizione, gratuitamente, sperando di imparare a mia volta le vostre strategie con cui fronteggiate le difficoltà, la "sfiga", "i vampiri energetici". Perché ricordate che non esiste guru, santone, psicologo, laureato in scienze psicologiche, esperto di PNL, che non viva le difficoltà della vita senza doversi sforzare di superare la sofferenza. 

Scrivete a ggaleota@libero.it per avere una mia consulenza gratuita. La vostra storia mi sarà utile perché è tutto materiale che userò per la steura di un libro astro-psicologico, naturalmente garantendo la totale riservatezza e tutela della privacy.

L'importante è capire che la nostra vita è un percorso in crescita, un percorso dove la direzione fondamentale dovrebbe essere quella di migliorarci sempre, giorno dopo giorno, perdonando gli errori che abbiamo commesso lungo il nostro cammino e lasciando andare via gli errori commessi da chi ha voluto farci del male.

Imparate a relativizzare, a pensare che tutto può essere utile, anche un semplice astrologo così come il contadino che nella sua grande esperienza sa quando è il tempo giusto per fare le sue cose giuste. Ognuno può essere fonte di ricchezza, anche nello scontro che deve essere costruttivo e deve lasciare i due interlocutori con il sapore della soddisfazione reciproca. 


Cercheranno di lederci in ogni modo. Ma non daremo loro la soddisfazione di vederci tristi. Mai. 


9 commenti:

Anonimo ha detto...

Quello schifoso di astromouh ha aggiornato il suo blog, non rispondere alle provoxazioni siamo tutti con te

Anonimo ha detto...

ciao Giuseppe l'ultima frase mi e' piaciuta molto e credo che deve essere una cosa che dobbiamo fare sempre .

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Se non devo rispondere alle provocazioni non ha nemmeno senso che mi scriviate che ha commentato perché mi spingereste ancora ad andare a controllare per vedere che cosa sta combinando. Ma a me non me ne frega proprio niente e per questo gradirei non mi parlaste di quell'immaturo che non merita un secondo del mio tempo prezioso. Ho rimosso la sua pagina dalle opzioni del mio PC e perciò anche volendo non posso leggere quello che scrive. concentriamoci su cose più serie perché Maurizio Tonino non è nessuno e non merita tutta questa importanza né da parte mia né da parte vostra perché ciò che conta in questo momento della nostra vita è solo quello di migliorarci, di crescere spiritualmente e intellettualmente e di lasciare qualcosa di buono nella nostra vita. se quel perditempo fallito Vuole continuare ancora a fare lo scemo, lo faccia come e quando vuole.

Anonimo ha detto...

Anche a me piace molto l'ultima frase. Non ti arrendere Al!
T.

Anonimo ha detto...

Ciao Rami. A me capita che quando vedo una cosa in TV poi la vedo sempre per caso sui giornali o su internet.... o alla radio. Come si spiega questa sincronicità? Sembra che sono spiata e qualcuno mi mette davanti agli occhi quello che mi interessa. È come se ho la calamita.... Non so se ho spiegato bene...
Pesciolino

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Ciao benvenuta in questo mare di pesci e ...squali. È quasi incredibile che lei mi ponga questa domanda perché stavo pensando di scrivere un articolo proprio su questo argomento. Non so se ci riuscirò domani perché sto studiando molto, ho molte consulenze da sbrigare. Tra l'altro oggi ho ricevuto una notizia bellissima da un mio consultante che è un VIP, i cui successi mi hanno riempito di gioia. E devo nuovamente mettermi a lavoro per studiare la sua prossima rsm. Perciò i miei articoli passano in secondo piano per lasciare spazio anche allo studio: mi sto preparando per l'abilitazione e ho davvero poco tempo. Però farò del mio meglio. Se poi a breve va in porto una cosa che mi han proposto, passerò a scrivere molto piu tempo sui giornali e davvero poco sul mio blog. ;)

Anonimo ha detto...

Aspetto fai con calma :)

Pesciolino

Anonimo ha detto...

Ciao Al tanti auguri! Quella frase in ultimo mi ricorda Chaplin. Un giorno senza sorridere è un giorno non vissuto.
Giulia B

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Cara Giulia hai perfettamente ragione! Ma sei la Giulia di Monopoli?