DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

mercoledì 14 marzo 2018

Stephen Hawking: il tema natale


Muore oggi Stephen Hawking, cosmologo di fama mondiale noto per aver sviluppato importanti teorie sui buchi neri. Hawking è uno scienziato che nonostante una grave patologia è riuscito a imporsi tramite la sua mente brillante e geniale. Nonostante fosse costretto sulla sedia a rotelle in stato di paralisi, questo'uomo è l'esempio di ciò che significa non arrendersi. Pertanto può esser considerato un modello da seguire quantomeno per la sua straordinaria forza di volontà. 

Purtroppo non disponiamo dell'orario di nascita dello scienziato e perciò non è possibile affrontare la lettura del suo tema di nascita in maniera completa e affidabile. Tuttavia è possibile scorgere alcuni punti esseziali per una prima lettura del tema astrologico. 

Al primo posto vanno notati Mercurio e Sole in Capricorno. Questo è un segno assai frequente in temi di scienziati. Lo stesso Mercurio conferisce capacità logiche e di astrazione, nonché un atteggiamento austero e freddo dinnanzi alla ricerca. La posizione è inoltre sommata al trigono con Saturno e Urano, due pianeti che aumentano il rigore, le capacità di concentrazione e la prontezza del pensiero. 

Uno spirito critico e assai pungente si evidenzia inoltre dalla Luna nella Vergine e da Mercurio in quadratura a Marte. La stessa Luna è anche in congiunzione a Nettuno testimoniando le nevrosi per la sua condizione di salute nonché una mente intuitiva e geniale. 

Tuttavia, senza le indicazioni provenienti dall'orario di nascita non è possibile indagare sulla gravità del suo problema di salute. Perciò bisogna cercare conferme anche in altri elementi astrologici senza forzare l'interpretazione. Non ve ne sono e perciò non insistiamo per non tirare fuori altri punti astrologici che secondo me sono di dubbio funzionamento e inutili per lo scopo.

Prima di far ciò vorrei esporre la mia ipotesi: un uomo dalla personalità così forte e resistente, che ha saputo tener testa a una malattia così invalidante, a mio parere ha una dominante Plutone o Scorpionica. Perciò ipotizzerei che Plutone si trovi in posizione molto forte in questo oroscopo o, in alternativa, che il segno dello Scorpione sia messo in evidenza. Ho ipotizzato un possibile orario di nascita. Osservando il grafico numero 2, Plutone sarebbe dominante e l'ascendente finirebbe in Scorpione. Marte in 6^ potrebbe testimoniare le operazioni nonché la malattia invalidante. I fattori di terza Casa ci parlerebbero sia della sua mobilità mentale che della sua immobilità fisica. Inoltre Urano in VII spiegherebbe sia il divorzio e sia l'inaspettato nuovo matrimonio. Giove in 8^ indicherebbe, una morte scampata (quella quando fu operato di tracheotomia). 

Questa è una possibile chiave di lettura. Naturalmente si potrebbe approfondire analizzando i transiti della sua morte; ma per mancanza di tempo mi fermo qui. Avrete notato che la mia analisi è chiara, sintetica, priva di fronzoli e di termini troppo complicati perché non ho bisogno di mostrare la mia cultura, ma solo di mostrare l'efficacia del metodo che è corredato soprattutto da nozioni in campo psicologico.

Per chi volesse saperne di più sulla mia astrologia può visionare i video presenti sul mio canale youtube:
https://www.youtube.com/user/TheAlRami
oppure può richiedermi una consulenza telefonica a cui rispondo gratuitamente. Scrivete a ggaleota@libero.it

#alrami #astrologia #oroscopo #temanatale #astrology #stephenhawking 




5 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella ipotesi 👍🏻😀

Margot ha detto...

Ciao Al, so benissimo che Marte e Saturno in 6' di rivoluzione solare sono "strong", avendo io Giove di transito in 6' casa, può alleviare il tutto? Ho venere di rsm in X' può aiutare. Grazie Grande!!!

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Lo vedremo alla fine dell'anno astrologico come si è comportata questa posizione. La mia ipotesi è che la salute possa essere compromessa rispetto alla sfera lavorativa che invece potrebbe risultarne non molto penalizzata.

Anonimo ha detto...

Invece questa congiunzione Marte-Saturno in undicesima nei caso che lei ha analizzato di solito come è più probabile che si esprima?

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Si manifesta in modo diverso a seconda del tema Natale del soggetto. Devo dire che tale posizione mi spaventava però non sempre così grave Come si potrebbe ipotizzare. Tale posizione l'ho vista esprimersi portando un incidente in cui il soggetto ha temuto di morire ma fortunatamente è rimasto illeso. Inoltre può dare gravi problemi che riguardano un proprio amico con la conseguente preoccupazione per il suo stato.