DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 2 febbraio 2015

Il tema natale di Sergio Mattarella

In questi giorni, colto da numerosi impegni ho trascurato il mio blog rispondendo soltanto alle domande tecniche di F.
Lo ringrazio per il fatto che mi sottopone sempre a stimolanti riflessioni. 
Purtroppo non ho potuto analizzare in tempo gli ultimi accadimenti politici ma rimedio velocemente segnalando il blog di Marco Celada, un mio collega di prestigio che ha descritto in maniera impeccabile il profilo del neo presidente della repubblica Sergio Mattarella. 

Vorrei ribadire che Marco Celada è un fisico e questo significa che il mondo dell'astrologia si avvale di scienziati e dunque di persone estremamente qualificate e preparate. Inoltre rimando alla lettura del blog di Celada perché si tratta di un membro della stessa scuola di pensiero a cui io faccio riferimento: parliamo della scuola di astrologia attiva di Ciro Discepolo. 

Ritengo importante pubblicizzare anche il lavoro di altri colleghi perché facciamo parte di una grande squadra che, a mio modesto parere, può contribuire a innalzare ulteriormente il valore dell'astrologia. 

Il link di riferimento è questo:
http://www.clandestinoweb.com/home-archiviazione/italia/168285-marco-celada-e-il-profilo-astrale-di-sergio-mattarella-un-anti-presidente/

Spendo, tuttavia qualche riga per una mia personale considerazione.
Un poderoso stellium in X Casa ci parla di un soggetto dai forti attributi Capricorno che come ben sapete è il più ambizioso dello zodiaco partendo da un latente senso di inferiorità che porta a perfezionismo. Marte in VII ci conduce naturalmente a un parallelismo con Matteo Renzi: forza decisionale rapida, ma pure numerosi scontri sociali. Ricordiamo che la VII è la Casa della politica se consideriamo il fatto che è necessario stringere patti, sodalizi, trovare soci e sostenitori utili alla realizzazione di un obiettivo sociale. Marte in qualità di pianeta libidico non può che rappresentare la grande energia spesa in ambito sociale e i duri scontri con le opposizioni. 
Marco Celada

Se facciamo un confronto con gli astri di Berlusconi vediamo sostanziali differenze: nel suo caso è la 12^ Casa a rappresentare le ostilità che riceve dal prossimo, ma a differenza della VII Casa, questa indica i nemici segreti e come affermerebbe l'astrologo H. Sasportas, è pure quella delle istituzioni, affermazione che condivido in pieno se consideriamo che l'opposta 6^ Casa indica le regole, le norme e imposizioni sociali in senso lato. Tornando a Mattarella, mi preoccupa alquanto il semiquadrato tra Marte e Urano, segnatura che già in passato ha rappresentato la drammatica perdita del fratello. 

Sono certo che le maggiori soddisfazioni di questo presidente riguarderanno i rapporti con l'estero. 

Veniamo al caso di oggi:

Ciao Giuseppe, mi permetto di darti del tu poichè ti seguo da molto e so che sei, oltre che un esperto nel tuo campo, anche una persona umile e gentile :)
Ti scrivo perchè vorrei dei consigli sulla ricerca di un lavoro stabile, ma che sopratutto possa rendermi quanto più felice possibile malgrado la situazione economica in cui imperversa il nostro Paese. Inoltre vorrei anche sapere se sono previsti cambiamenti positivo/negativo/neutrali nella mia famiglia (sono single e l'amibto sentimentale al momento non mi interessa). Grazie e ti auguro un continuo ottimo lavoro :)
Queste i miei dati: nato il (...), non ne sono sicuro ma i miei genitori mi dissero che sono ascendente Acquario (lo hanno fatto "calcolare" ai tempi a quanto pare).

Senza un orario certo mi risulta difficile fornirti indicazioni: infatti qui abbiamo l'ascendente al limite tra l'Aquario e i Pesci. Cosa scegliere? Con un'estratto anagrafico completo di orario potremmo risolvere il problema. Sole in 12^, stellium in 11^ e Sole in Aquario: la progettazione, l'architettura, la musica, sono fattori importanti. Potresti spiccare nel campo della ricerca e dell'infermieristica ma facendo per esempio medicina alternativa, massaggi orientali, o sperimentando percorsi originali in cui potrai dedicarti alla cura del prossimo, spesso facendo un po' la guerra a certe istituzioni. Potresti per esempio essere un sostenitore eccezionale di rimedi naturali combattendo le case farmaceutiche. Non voglio deluderti, ma questo anno astrologico sarà importante sotto il lato sentimentale e non sotto quello lavorativo dove invece vedo un periodo di magra. Una cosa ti piacerà: la seconda parte della tua vita sarà sicuramente molto buona. 



Si hai ragione!! ma dando una sbirciatina con gli occhi da neofita ho visto cose che potevano sembrare interessanti , tipo : l'opposizione del mio Marte alla sua Venere , il trigono di Venere alla Venere dell'altro di entrambi , la sua Venere quadrata al mio Plutone..( non e' indice di attrazione fortissima da parte sua ?! ). Poi il trigono della sua Luna al mio Sole ed il trigono di entrambi sul Sole dell'altro! 
Non sono questi degli elementi di attrazione tra i due partner?! Ahimè ho visto anche il quadrato di Saturno sul Saturno dell'altro. Ma sono sicura che mi sono sfuggiti numerosi dettagli.. E' vero che senza ascendente si può far poco..ma elementi di base si possono estrapolare..

Sì hai visto bene: esistono elementi molto interessanti, ma quante coppie hanno questi elementi? E quante pur avendoli non riescono a far decollare un rapporto? Perché secondo me ciò che conta più di tutto è l'ascendente, il punto più mobile dello zodiaco. Comincio a credere infatti che possano esistere gradi compatibili al di là della relazione angolare di trigono, quadrato etc. etc.
Insomma, stando alle mie osservazioni di coppie con scarsi valori positivi, sono giunto alla conclusione che il grado dell'ascendente deve per forza essere determinante per la compatibilità di una coppia. Di conseguenza assumono valore immenso anche le dominanti così come ho scritto nel mio libro. 


Buongiorno Sign.Giuseppe,
Volevo sapere se leggendo il mio quadro astrale,si puó vedere il mio destino lavorativo,la Mia direzione ideale,sono nata a (...) lavoro in un albergo ed a settembre mi scade il contratto da apprendista,mi verrà rinnovato?ce la faró a fare carriera?
Ti ringrazio tanto per la tua disponibilità,
Grazie
A.

Sì, è proprio lo scopo dell'astrologia aiutare il soggetto a comprendere qual è il suo posto nel mondo. Il principio è semplice: cosa fanno tutte quelle persone contrassegnate da una serie precisa di aspetti astrologici? Possiamo, tramite osservazione su migliaia e migliaia di casi, fare una media. Una volta individuato il motivo ricorrente è facile associare, a priori, una serie di professioni legate a una serie di astralità.
Nel tuo caso specifico, senz'ombra di dubbio la psicologa per diversi motivi: Plutone è dominante, Marte e Saturno sono in Scorpione, il Sole è in VII^ Casa. Tuttavia la presenza di due malefici in X Casa mi invitano a pensare a grandi ostilità e difficoltà nel raggiungimento dell'emancipazione e forse la necessità di rimboccarti le maniche sin da piccola. Un'interessante professione per te è quella della wedding planner perché hai Venere e Sole in VII (le relazioni) in Leone (lo sfarzo). Non temere: Giove all'ascendente prima o poi ti darà la fortuna che cerchi e una notevole stabilità economica nella seconda parte della vita vista la IV Casa in Toro.



8 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao all!
Oggi leggendo il blog di discepolo mi è venuto un dubbio..
Ho visto che parla di almirante,un gerarca fascista di cui nn so nulla,come un fortissimo cancro compensato,allora mi è venuto il dubbio che nella teoria della compensazione vi sia un errore di valutazione;
Infatti se un cancro non è una persona buona si grida alla compensazione,come se il capricorno fosse cattivo...,io conosco molte persone cancro molto cattive,soprattutto aventi la quadratura marte-saturno,ma nei modi sono dolci e simpatiche!
Che cosa ne pensi?
F

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Si può essere cattivi pur essendo dolci, si può esser buoni pur essendo duri. Ora, non c'entra nulla il Capricorno con la cattiveria, ma c'entra con la rigidità, la durezza, la severità e il cinismo. Poi bisogna evidenziare il fatto che la compensazione porta spesso ai lati peggiori del segno opposto. Per esempio possiamo parlare del desiderio di morte e distruzione di Hitler, caratteristiche che non sono comuni allo Scorpione, ma solo al peggiore degli Scorpioni.

Anonimo ha detto...

Ma con questo si vuole affermare che il segno solare da se ha funzione "oroscopica"?
Nel senso..sappiamo che un bel mercurio in vergine,abile nella tecnica,sarà privato della possibilità di agire in questo campo dalla sua presenza in nona casa,ma l'abilità rimane..
Quindi una persona col sole in capricorno potrà essere fredda e dura ma nonostante ciò prodigarsi nell aiutare gli altri nel caso si trovi in dodicesima..
Per quello che posso sondare attraverso l'astrologia da manuale direi che hitler,come viene dipinto in molti documentari,fosse una persona timida e pacifica ma al contempo spietata verso le persone da lui ritenute nemiche..ecco io leggerei la cosa come:hitler era un toro classico ma per colpa di una brutta quadratura marte saturno era diventato un mostro..
Cosa nepensi?
F

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Secondo te come han fatto gli antichi a capire le caratteristiche di ogni segno zodiacale? Evidentemente possiamo riconoscere i tratti del segno solare indipendentemente dal contesto generale del proprio TN. La compensazione ha senso quando è possibile risalire al segno opposto senza alcuna possibilità di trovare elementi alternativi che possano giustificare i fatti. La timidezza non è un attributo Toro, ma sicuramente Scorpione considerando che si lacera e si danna per nulla. Certamente la quadratura Marte-Saturno ha un peso, ma da sola non è sufficiente a spiegare la questione.

Anonimo ha detto...

La sintesi del discorso quindi è :le malefatte di hitler non potevano essere compiute da un toro classico..
F

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Non che un Toro classico non possa compiere malefatte; ma sarebbe più facile che compisse crimini legati al possesso.

Anonimo ha detto...

Ma quindi il carattere,dato dal segno solare,non riguarda solo il temperamento ma inclina il nativo a compiere le azioni dettate dal simbolo?io purtroppo non posso giudicare in quanto il mio sole e sia in capricorno sia in decima..
Ciao!

Anonimo ha detto...

Allora io ho avuto sempre un opinione distorta dell'interpretazione...
Mettiamo venere in scorpione,in tutti i casi riguarda un interesse del nativo verso la parte più scabrosa delle relazione..ma ciò diventa effettivo,cioè il soggetto svolge le azioni dettate dalla posizione,solamente se essa si trova in posizione dominante ai 4 angoli;
Che cosa ne pensi?