31 maggio 2011

GEMELLI ASCENDENTE BILANCIA

Buonasera, delle amiche mi hanno detto che effettua una piccola previsione gratuita nel suo blog...se è ancora possibile vorrei provare anche io!
Vorrei sapere se potrà esserci una ripresa tra me e il mio ex ragazzo.

Molte volte ho detto che senza tutti i dati astrologici del partner non posso verificare qualcosa che già di per se è complicatissima. Difatti, ciò che tiene unita una coppia non è solo  il fattore astrologico. Molto dipende da noi, dalle nostre scelte quotidiane. I pianeti ci informano di opportunità, e spesso, le vicende, le persone che incontriamo, contribuiscono a indirizzare il simbolo astrologico verso direzioni difficili da prevedere. Dunque, l'astrologia ci può dire se durante il corso dell'anno vi potrà essere un amore; ma nessuno può dire se si tratterà di un nuovo amore. In alcuni casi è possibile ma bisognerebbe incrociare i transiti e le rivoluzioni lunari (oroscopi mensili- almeno una ventina di grafici) tuoi e del tuo partner. Una mole di lavoro impressionante che può esser risolta in giorni di studi. Consulti di questo tipo non sono gratuiti per ovvie ragioni. Quindi vediamo ora, analizzando il tuo grafico, se c'è qualcosa di interessante.
 
L'anno astrologico sappiamo bene comincia il giorno del proprio compleanno. Il grafico qui sopra si riferisce all'anno 2011-12 che sta per cominciare e mostra Venere, Marte nella 5^ casa. Di fatto la casa dell'amore è stimolata da un pianeta benefico e da uno malefico. Questo mi fa pensare a una storia d'amore segnata da alti e bassi. Venere mi piace molto perché sovente ci parla di amori belli, positivi, ma quel Marte io cercherei di tenerlo a bada praticando uno sport violento o molto stancante perché altrimenti porterebbe guerre e discussioni. La carica negativa e belligerante del pianeta igneo, quindi sarebbe convogliata in modo tale da scaricarsi nell'attività fisica. Questo non fornisce una certezza matematica che il rapporto possa proseguire con tranquillità, ma almeno ne aumentiamo le probabilità. Nel caso si trattasse di un ritorno, allora sapremmo con certezza che sarà un ritorno caratterizzato da una "lascia e prendi" continuo, oppure caratterizzato da continue discussioni. Tu sei una gemellina con la dolce Luna nel cancro, con un bell' ascendente bilancia che ti fa davvero amorevole. Forse un po' troppo sospettosa, diffidente, che per dar retta al proprio istinto incredibile, finisce per scoprire cose che forse era meglio non conoscere. Forse devi imparare a essere più elastica e meno drastica. Un abbraccio e tanti auguri.

IO SONO LA VERITA'



Vi raccomando di leggere questo interessante articolo scritto da un mio amico. Non tratta di astrologia ma potrebbe essere utile per lo studioso di qualsiasi settore.


L’ILLUMINAZIONE ATTRAVERSO LA VERITA’
Mai come oggi è realmente possibile per l’uomo conseguire la libertà spirituale.

Siamo in un periodo di condono spirituale … Il mondo in cui viviamo sembra essere sempre più complicato: il tempo scorre velocemente, le cose da fare sono sempre di più e siamo sballottati continuamente da svariate problematiche che cercano di prendere il sopravvento sul nostro equilibrio.
D’altro canto, mai come oggi tanti esseri umani sono contemporaneamente incarnati sul piano fisico il che significa che, nonostante le difficoltà del momento, nessuno vuole perdersi questa fase della nostra evoluzione.
Ma dove stiamo andando?
Tantissimi segni ci indicano che ciascuno di noi si trova di fronte ad un bivio: cogliere l’opportunità fornita dai tempi correnti oppure resistere al cambiamento. La nostra mente razionale, per sua natura, non accetta le novità e preferisce, nonostante le difficoltà crescenti, continuare a vivere basandosi sulle (poche) certezze che la accompagnano, relative a situazioni già sperimentate di cui si conoscono già i risvolti emozionali. Ma un’altra parte di noi ci spinge al cambiamento, ad approcciare la vita da un punto di vista differente, meno basato su ragionamenti e giudizi e più improntato sulle intuizioni del presente che ci portano a vivere esperienze sempre nuove sotto la spinta dell’entusiasmo.
Ciascuno ha la sua “via” ed ognuna è altrettanto valida: tutto dipende dalle nostre inclinazioni e dagli influssi che quotidianamente toccano la nostra coscienza. Un criterio generale, proveniente dalle più antiche tradizioni esoteriche, ci dice che il nostro segno natale rappresenta il principale problema da affrontare in questa incarnazione e che il nostro ascendente rappresenta la sua soluzione. Ben venga allora un po’ di sana conoscenza dei segni zodiacali che influenzano le nostre vite più di quanto non possiamo neanche lontanamente immaginare ma senza perdere il centro che è nel nostro Sé, il quale ha il potere di superare qualsiasi ostacolo.
Potremmo arrivare ad Essere così magnifici e potenti che nessuna influenza esterna ci potrebbe toccare: è noto, infatti, che raggiunto un certo grado di sviluppo interiore anche le influenze astrali “non volute” cessano di avere effetto e vengono sostituite dall’utilizzo cosciente delle medesime forze cosmiche.
Affascinante vero? Ma come si fa?
La sfida consiste nell’integrare, grazie alla forza propulsiva dell’Amore (magari parleremo di questo argomento in un altro post), la mente con lo Spirito, l’intelletto con le intuizioni seguendo il nostro personale percorso di conoscenza che appartiene ad una delle sette vie che conducono l’uomo alla liberazione spirituale, come viene descritto nel mio libro IO SONO LA VERITA'.
La conoscenza è la base di partenza in quanto soddisfa la nostra parte razionale che è affamata di informazioni: per poter cambiare punto di vista rispetto alla vita dobbiamo conoscere certi meccanismi e ritenerli plausibili poiché altrimenti il giudizio implacabile della mente ci dirà in continuazione che la direzione intrapresa è errata.
Ma di quali informazioni stiamo parlando? Di quelle che ci forniscono un quadro chiaro ed esaustivo sulla Vita, sulla sua origine ed evoluzione e sul ruolo che l’essere umano riveste in questo sistema.
In una parola stiamo parlando di Verità: quella che ci renderà liberi di adottare un approccio alla vita olistico ed amorevole, quella che ci consentirà di vivere con entusiasmo questi fantastici tempi di passaggio.
Nel mio libro essa è racchiusa in Nove teoremi con cui descrivere la realtà e cambiare per sempre la nostra vita: nove teoremi che racchiudono la Verità che ci è utile sapere e che, se conosciuta, possiamo scegliere di sperimentare nella nostra esistenza.
Sperimentare la Verità è l’unico modo che può condurci a riattivare ciò che ci rende fatti ad immagine e somiglianza di Dio: il libero arbitrio.
Come dice un mio caro amico, siamo destinati ad essere felici: tanto vale incominciare da subito!
Un abbraccio di luce
Daniele F. Cavallo
Siti di riferimento

VENERE IN ARIETE

Vorrei sapere se ci saranno novità in campo amoroso,dopo tante delusioni.....

Anche il tuo caso mostra elementi astrologici tipici di chi non se la passa molto bene in amore. C'è sempre il solito aspetto dissonante tra Venere e Nettuno che mostra storie d'amore confuse, doppie, tradimenti o situazioni davvero poco chiare. Poi abbiamo Giove in 5^ casa che sovente rappresenta una pluralità di amori come Venere nell'ariete che è impulsiva nei sentimenti anche se molto schietta, sincera, focosa, romantica, cavalleresca. E ancora, il pianeta dell'amore in aspetto negativo a Saturno rallenta la possibilità di trovare in tempi brevi un amore definitivo. 
Il grafico qui sopra è fantastico per l'amore! Il nuovo anno astrologico appena cominciato nel giorno del tuo compleanno mi parla di un nuovo amore durante il corso dell'anno ma anche della nascita di nuovi interessi e qualche viaggetto di piacere. Però ti avviso che sarà il solo aspetto positivo perché poi tutto il resto sarà una frana. Devi stare molto attenta ai problemi di salute e per te che sei Toro, alla tiroide o alla gola in genere. Leggo anche problemi negli studi (se lo fai ancora) oppure notizie poco belle da parte di fratelli o sorelle o cugini. Insomma, ci saranno questioni poco chiare che li riguardano e molta paura e preoccupazione per uno di loro. Si tratterà dell'amore definitivo? Ovviamente tutto dipenderà da come si evolve la situazione. 
Tanti auguri. 

COME RICONOSCERE LA PERSONA CHE SPOSEREMO



Salve, ho sentito parlare molto bene di lei e le scrivo a tal proposito per poter
ricevere anch'io un suo responso. Dunque,  vorrei sapere quando è previsto il matrimonio per me (attualmente sono fidanzata da 1 anno), mi piacerebbe sapere se l'uomo con cui mi sposerò è proprio il mio
attuale ragazzo, ma non so la sua ora di nascita, per cui, se possibile, mi piacerebbe sapere qualcosa anche sull'uomo con cui mi sposerò in modo tale da poter capire se sia lui; quando e se riuscirò a laurearmi e, se può, anche
se avrò successo nel lavoro, dopo la laurea. In attesa di una sua risposta, la ringrazio anticipatamente!
Saluti.



In realtà le domande sono troppe e per rispondere a tutte avrei bisogno, non solo di tutti i dati del tuo ragazzo, ma anche di moltissimo tempo che ruberei ad altri consultanti. Per approfondimenti ovviamente rimando a un consulto in privato facendone espressa richiesta tramite mail. Risponderò alla seconda domanda e indirettamente capirai la risposta per le altre. 
Cercherò di essere esaustivo ma avrò modo di approfondire ulteriormente questa tematica quando verrà pubblicato il mio libro di astrologia che parlerà per l'appunto di "anima gemella". 
L'astrologia non ci può fornire indicazioni per comprendere se il tuo attuale partner sarà quello che sposerai perché non è l'unica variabile in gioco nelle relazioni interpersonali. Il matrimonio arriva nel momento in cui gli astri si allineano in modo tale da colpire contemporaneamente i punti sensibili dell'oroscopo di entrambi i soggetti coinvolti nel rapporto (ma anche di tutti i componenti delle due famiglie compresi tutti i parenti); quindi, questo evento non può essere descritto solamente nel proprio quadro astrale. Ti faccio un esempio: Immagina che in certa data avrai gli astri allineati in modo tale da prevedere un matrimonio. Bisognerebbe vedere se sono allineati in modo significativo anche nel grafico del partner e di tutti ci componenti della famiglia. Se non c'è alcun allineamento non accade nulla. I tuoi astri non porteranno il matrimonio ma funzioneranno in modo da produrre un evento in linea con i simboli che esprimono: in sostanza ogni pianeta descrive una serie di possibilità di eventi; e quanti più dettagli abbiamo sulla vita del soggetto, più facile sarà capire quale direzione prenderanno. In questo vi è la difficoltà di interpretazione: comprendere in poco tempo come si evolverà la situazione partendo da una serie di indizi, non solo astrologici. Più elementi abbiamo a nostra disposizione e più sarà facile fare una previsione. 
Come fare almeno a riconoscere il partner giusto? La domanda giusta dovrebbe essere: esiste un partner giusto? No. Nel tuo destino potrebbe esserci un divorzio; e in quali termini potremmo definire che il partner era giusto? E' quello giusto in termini di volere personale? Oppure in termini di destino? Infatti il "destino" potrebbe regalarci un partner deludente, comunque espresso dal nostro grafico astrologico. Negli stessi elementi astrologici noi abbiamo le indicazioni di TUTTI  i partner che avremo nella nostra vita. Ogni partner, per quanto possa essere diverso l'uno dall'altro, sarà accomunato dal medesimo aspetto astrologico; e quindi potenzialmente ognuno potrebbe essere tuo marito. Facciamo un esempio pratico: 
Tutti i tuoi partner saranno caratterizzati dal segno della Bilancia (ma ciò non significa che saranno del segno della bilancia): tutti saranno caratterizzati da questo elemento astrologico, ma ognuno di loro potrebbe esprimerlo in modo diverso: chi si occupa del sociale, chi ha una volontà debole, chi invece è un esteta, chi invece è conciliante e diplomatico, indipendentemente dal segno zodiacale. Ovviamente nella mischia, potrebbe capitare anche uno che appartiene al segno della bilancia; ma ciò non significa che esso sarà il partner che sposerai. Si tratta sempre di PARTNER CHE POTENZIALMENTE POTRESTI SPOSARE, SE SUSSISTONO CONTEMPORANEAMENTE UNA SERIE DI FATTORI.
Questi fattori sono tantissimi: l'attrazione (che non dipende dall'astrologia) dalla tolleranza, dal rispetto, dall'educazione, dallo stato emotivo di quel momento e chi più ne ha più ne metta. E allora l'astrologia a cosa servirebbe? Ci permetterebbe di capire se una coppia sposata avrebbe più probabilità di durare rispetto ad un'altra caratterizzata da astralità diverse. Quante probabilità esistono che tu e il tuo ragazzo possiate durare nel tempo? In questo caso, bisognerebbe avere l'orario di nascita preciso. L'esperienza insegna che si sposano tra di loro anche partner le cui astralità sono pessime; dunque questo ci fa capire che se due persone decidono di sposarsi, non è perchè hanno gli astri favorevoli o meno. Logico. Per le altre risposte ti raccomando un consulto privato oppure di riprovare a riscrivermi. Ma dovrai aspettare nuovamente il tuo turno.





30 maggio 2011

NON SOLO MODA: I GEMELLI NEL LAVORO

Ciao Giuseppe, seguo spesso il tuo blog, mi interesso di astrologia e ti seguo con molto interesse.
Vorrei approfittare della tua disponibilità per un consulto astrologico sul lavoro e sulla situazione sentimentale, sono single.
Attualmente lavoro come illustratrice di moda e giornalista di moda per delle riviste ma
vorrei sapere se in questo anno riuscirò finalmente a trovare una stabilità lavorativa ed economica.
Ti ringrazio anticipatamente ed attendo tue notizie.




Mi chiedi se avrai stabilità nel lavoro e io dico che non l'avrai nemmeno se ti metti a piangere in turco o i aramaico antico. Infatti abbiamo un accumulo nel mobilissimo segno dei Gemelli e proprio nella casa del successo. Poi abbiamo la casa 6^, quella del lavoro, nell'anticonvenzionale, e anti- routinario acquario. Un lavoro fisso è quasi impossibile, un utopia se poi pensiamo alla situazione che c'è in Italia. Per. vedo successo, ascesa sociale, la possibilità di scalare la vetta nelle tue innumerevoli professioni che cambierai di continuo anche a causa di Saturno nella 6^ casa. Come scrittrice hai un futuro, ma anche come giornalista; ma mai ti occuperai sempre della stessa cosa un po' anche perché ti annoi facilmente. Un successo professionale sarebbe garantito all'estero, ma anche se ti occupassi di animali, sport, viaggi e non solo moda. 
In amore vi sono un po' di complicazioni  causa di Venere in aspetto dissonante a Nettuno che in alcuni casi porta a gusti sessuali poco ortodossi, mentre altre volte a una vita sentimentale confusa. Ma non mi preoccuperei molto. 
Il prossimo anno astrologico, quello che sta per cominciare col tuo prossimo compleanno, mostra Venere in 6^ casa molto favorevole per il lavoro: potrai ottenere un avanzamento di carriera ma qualcosa mi spinge a credere che ci saranno emorragie economiche a causa di Nettuno in 2^ casa. In amore si prospetta un nuovo anno pieno di colpi di scena, molto movimentato e magari l'inizio di un hobby pericoloso come il parapendio o le arti marziali: è vero che non sei violenta, ma sei un po' pazzerella e la curiosità delle cose nuove è una cosa a cui non puoi rinunciare. Credo che durante l'anno riceverai un premio, un onorificenza oppure ci sarà un avvenimento che ti farà sentire potente. 
Poi mi farai sapere. 

VENERE IN 8^ CASA

Volevo sapere cosa vedi per me per l'amore che sono single e il lavoro se lo trovo ecco... grazie mille se puoi 


Questo è uno dei pochi grafici astrologici di nascita che non mi preoccupa tanto sotto il profilo dei sentimenti. Certamente qualche problema ginecologico a causa dei valori scorpione, e forse qualche rapporto particolarmente erotico a causa delle congiunzione con Plutone. I Valori sagittario possono spingerti tanto alla fedeltà quanto al bisogno di avventure ma non credo che il matrimonio potrebbe essere messo in pericolo nel caso tu decida un giorno. Per il resto, un'esistenza un po' segnata da grandi difficoltà anche a causa di una certa fragilità psichica. 
Quest'anno è molto insidioso per i rapporti infatti il Sole in 11^ casa mi parla di litigi e tensioni col prossimo in generale. Poi l'ascendente di rivoluzione in I^ casa mi parla di tante prove durante il corso dell'anno. Venere in X^m casa invece mi parla di una crescita, ma non so dirti in quale campo. per quanto attiene il lavoro non c'è nulla di interessante e anzi, vedo molte preoccupazioni per i soldi a causa di Nettuno nella 2^ casa. Da novembre 2011 comincia il tuo nuovo anno astrologico che è spettacolare per l'amore (ascendente in 5^ casa di rivoluzione, Sole in VII^ e Marte in 5^) ma anche positivo per il lavoro (Venere e Mercurio in 8^ casa).
Tanti auguri. 

AL RAMI RINGRAZIA...


Buonasera Sig. Giuseppe,
Le scrivo questa mail per  ringraziarLa della Sua gentile risposta alla mia richiesta di consulto, ma anche per farLe i miei complimenti per la Sua bravura, e non lo sto dicendo per retorica, ma veramente è ciò che ho pensato leggendoLa.
Proprio all'interno di questa, che non era per nulla buona per me, c'erano delle parole che mi hanno fatto sperare per un attimo, (mi riferisco al discorso riguardante la posizione di Giove in rivoluzione....che potrebbe risanare in futuro un rapporto in crisi). Con notevole imbarazzo Le vorrei chiedere la cortesia di dirmi se questa è una possibilità remota o un fatto di probabile riuscita, ed eventualmente entro quali tempi potrebbe realizzarsi quello che io definirei "un miracolo", data la mia attuale situazione coniugale. La ringrazio in anticipo di una Sua eventuale risposta a questo mio quesito.
Le auguro una  buona serata in attesa e speranzosa di leggerLa.

Lettere come questa ne ricevo spesso eppure ogni volta non riesco a trattenere la felicità. Queste sono le prove del mio valore e mi riempiono di orgoglio perché dimostrano come i miei 14 anni di studi siano stati spesi bene. Mi capita sovente di avere dei confronti con astrologi (o presunti tali) che schierandosi in gruppo contro di me, affermano l'inefficacia del mio metodo astrologico. Ovviamente si tratta di personaggi che amano parlare per invidia o tanto per riempire di germi l'aria circostante. A furia di schiaffi morali si accaniranno ulteriormente e noi, che siamo persone superiori, li faremo sbraitare sino a quando si accorgeranno di non valere nulla nel panorama astrologico italiano. Forse potrei evitare di scrivere queste cose perché darei loro un importanza immeritata; ma ogni tanto piace anche a me punzecchiare, giusto per cancellare la monotonia di un blog forse troppo serioso.
Ma ora ritorno in me e procedo a rispondere. 
Proprio da fine maggio e sino al 11 giungo, ci sono delle novità. Però non posso stabilire se in bene o in male perché purtroppo non ho i dati completi del tuo partner. Si tratta di notizie improvvise. La stessa posizione mi parla di notizie importanti dai propri figli; ma siccome non ho i dati completi di nessuno, tranne che i tuoi, non posso sapere con certezza.  
Dall'11 giugno vedo invece cose che non mi piacciono: ancora tensioni nel rapporto o un momento di separazione. 
Dall'8 luglio l'ascendente di rivoluzione lunare è in 5^ casa e ci parla nuovamente di notizie provenienti dall'amore o dai figli e poi anche agosto è movimentato sotto questo aspetto. Definire una data, un momento è impossibile senza i dati competi di tutti i componenti della famiglia.
Ti consiglio di recarti all'ufficio anagrafe del tuo comune e gratuitamente, senza alcun problema sono tenuti a fornirti l'estratto di nascita completo di orario di tuo marito e dei tuoi figli perché esiste un decreto che lo consente. Dopo potremmo sentirci per un consulto privato.

Kary Mullis: Mr. DNA e l'astrologia

Kary Mullis è uno scienziato che nel 1999 ricevette il premio Nobel per una scoperta nel campo della genetica. Stiamo parlando di una delle menti più geniali della nostra epoca. Famosissimo il suo libro intitolato "ballando nudi nel campo della mente".
Di particolare importanza è il capitolo intitolato: "sono un capricorno".
Qualcuno potrebbe storcere il naso e dire: "ma come? uno scienziato premio Nobel parla di astrologia nel suo libro?"
Non solo. Lui scrive: 
"Io sono nato alle 17.58 ora di Greenwitch, del 28 dicembre 1944 Lenoir, Carolina del nord. E questo vi fornisce più informazioni su di me di quelle che potete trovare in questo libro".
Un uomo senza pregiudizi oltre che una mente scientifica. Capitò un giorno che qualcuno, guardandolo attentamente, gli disse che era del capricorno. Lui rimase sorpreso al punto che decise di approfondire. Fece degli esperimenti (vi invito a leggere il libro per scoprire quali) e da quel giorno comprese che l'astrologia non era affatto da sottovalutare.
Nel suo libro continua dicendo: "Molti credono che l'astrologia sia un argomento estraneo alla scienza (...) il fatto che abbiano ignorato di sottoporla a verifica sperimentale (...) etichettandola come inutili chiacchiere (...) dice molto sul fatto che ragionano col culo".
Irriverente, chiaro, diretto.
Kary è un capricorno con ascendente ariete: una persona razionale ma allo stesso tempo spontanea, intuitiva. la dominante Solare ci fa pensare immediatamente a una persona che ama stare al centro dell'attenzione, portata ad emergere e a comportarsi un po' come un divo sulla scena. Mr. DNA (appellativo ottenuto dopo aver raggiunto la fama in tutto il mondo) è un Sagittariano dato il sole in 9^ casa: il suo amore per la natura, i suoi numerosi viaggi nonché le esplorazioni metafisiche oltre che geografiche o nel campo della cultura in generale. Mercurio, il pianeta dell'intelletto è nel goffo sagittario, stimolato da molti pianeti. Nel suo libro Mullis parla di una mente capace di cogliere immediatamente il nocciolo della situazione senza tanti giri di parole o pensieri. Certamente una visione sintetica suggerita dai valori sagittario e da Mercurio in aspetto dissonante a Plutone (la profondità di pensiero e la scelta di settori dello scibile poco comprensibili) oltre che una congiunzione con Marte e in trigono all'ascendente ariete (il linguaggio franco, schietto e diretto).
Mullis ha tre interessi fondamentali: la scienza, il surf e le donne. Venere in acquario gli ha portato un certo disinteresse per i rapporti stabili, l'interesse per le spogliarelliste e infatti ha divorziato molte volte anche a causa degli aspetti dissonanti del pianeta dell'amore con Saturno e Nettuno. 
Morale della favola: C'è chi parla di astrologia senza averla mai sperimentata. Molti scienziati si sono esposti additandola come una disciplina per cialtroni e ciarlatani. Bene, ora sanno con quale parte del corpo ragionano.  

29 maggio 2011

QUANDO L'AMORE NON HA SESSO



Attendo un ritorno da parte di un mio ex (si tratta di una storia omo)... come vedi evolvere la situazione in ambito affettivo?...nuovi amori all'orizzonte? o ritorni...? Sono single. Un abbraccio.



Tante volte ho scritto che per verificare se si tratterà di un ritorno o di un nuovo amore bisognerebbe avere i dati anagrafici completi del (o della) partner. Ma ho detto pure che l'analisi mi comporterebbe un dispendio di tempo tale che bisognerebbe approfondire la consulenza tramite un consulto privato. Dunque, per maggiori approfondimenti basta contattarmi tramite mail.
Ma vediamo di rispondere ugualmente alla domanda, in modo un po' stringato, anche per avere la possibilità di rispondere in tempi brevi alle centinaia richieste di consulti.
Tanto per iniziare non esistono posizioni astrologiche tali da definire inequivocabilmente l'omosessualità. Però se un soggetto è omosessuale, capiamo il perché leggendo alcune posizioni astrologiche tipiche. Prima di tutto si tratta sempre di aspetti dissonanti di Venere e in questo caso infatti abbiamo il pianeta dell'amore in aspetto dissonante a Saturno, Nettuno e Luna. Decine e decine di volte, ho detto come sopratutto quest'ultimo aspetto con il pianeta del femminile porti a disordini di tipo affettivo. Alcune volte è una posizione che porta all'omosessualità, mentre altre volte si tratta di rapporti incestuosi che ci parlano di una vita sentimentale confusa. Dunque, ricapitolando, se un soggetto è omosessuale, oppure se è bisessuale, oppure se è etero ma va coi trans, oppure è etero ma vive rapporti multipli e tradisce ripetutamente il proprio partner, sarà caratterizzato sempre da questi due aspetti astrologici: Venere in aspetti dissonante a Luna o Nettuno. Ciò non toglie che la propria sessualità possa essere vissuta con soddisfazione una volta trovata la persona giusta. Se poso permettermi di uscire un poco fuori traccia, ho notato che sicuramente nella tua vita raggiungerai un qualche tipo di realizzazione grazie alla dominante Nettuno perfettamente incollato al MC, alla dominante Saturno e poi Luna nel cancro. Penso che il successo arriverà attraverso una professione di tipo estetico o che ha a che fare con la cura del corpo sia in senso medico che in senso lato. Se da un lato abbiamo una grande possibilità di realizzazione, dall'altro abbiamo una grandissima fragilità psichica che ti indurrà all'uso di psicofarmaci (Luna opposta a Nettuno) a causa di una serie di lacerazioni interiori, forse attribuibili al periodo dell'infanzia. 
Il grafico relativo all'anno astrologico cominciato a settembre scorso, mostra Saturno nella 5^ casa che è risaputo porta a degli allontanamenti. Dunque io sono certo che durante il corso dell'anno, sino a settembre, non vi sarà né un ritorno né un nuovo amore. Dal settembre 2011 invece comincia un nuovo anno astrologico e durante il corso dei 365 giorni troverai l'amore. Ti prenderai una bella cotta violenta grazie alla posizione di Plutone nella 5^ casa e dell'ascendente nella 5^ casa di rivoluzione. Tante belle cose. 

tradimento e astrologia

buon giorno,mi piacerebbe sapere qualche cosa circa il mio futuro sentimentale e lavorativo..
sono single... aspetto la persona giusta... per quanto riguarda il lavoro svolgo lavori precari e aspetto un lavoro onesto e sicuro... grazie
Approfitto per mettere in luce una mia scoperta, una mia osservazione che credo potrebbe essere utile ad altri astrologi: quando il nostro consultante ci scrive abusando di puntini di sospensione possiamo giurare che si tratta di una persona con dei valori pesci. In questo caso infatti abbiamo una Venere nel 12° segno molto stimolata da ben 5 aspetti astrologici per lo più negativi. Si tratta di una donna amante della casa, probabilmente austera negli svaghi nonostante una luna nel leone abbastanza esibizionista. La casa 5^ in acquario mi fornisce indicazioni su amori che nascono e finiscono improvvisamente, per lo più con soggetti strambi, acquariani. Inoltre abbiamo una pesante opposizione con la Luna che sovente riguarda soggetti che vivono situazioni adulterine. Ora vorrei aprire una piccola parentesi: più del 90% della popolazione mondiale è infedele e nella statistica sono incluse sopratutto le donne. Ora, quando parlo di adulterio, parlo di una cosa che è diventata abitudine. Dunque, sia con buoni aspetti che con cattivi aspetti astrologici, nel corso di una vita potremmo essere traditi dal nostro partner almeno una volta, o potremmo essere proprio noi a farlo. Si tratta di una realtà spaventosa, ma questi sono i fatti purtroppo confermati dalle confidenze dei miei consultanti. Però esistono le eccezioni ovviamente. Se la scappatella è cosa di "normale amministrazione" invece con aspetti dissonanti di Venere alla Luna, parliamo di vere e proprie relazioni clandestine o di tradimenti reiterati, ed al limite una vera e propria confusione nei sentimenti. Nettuno nella 2^ casa mi parla di un lavoro nel campo artistico e penso che potresti trovare la stabilità che cerchi se tu ti occupassi della realizzazione di oggettini fatti a mano (cosa a cui saresti particolarmente predisposta se l'ascendente fosse vergine e quindi tu fossi nata anche 4 minuti prima dell'orario che mi hai fornito). Però anche un lavoro nel settore immobiliare potrebbe darti tanta fortuna sopratutto economica: infatti nella IV^ casa abbiamo Giove in buon aspetto a Plutone. Poi non so se hai l'hobby della cartomanzia o di qualcos'altro di originale; dunque alcune entrate potrebbe dipendere da questi tipi di svaghi. Questo qui è proprio l'anno astrologico per l'amore e il lavoro. Infatti ci saranno delle entrate economiche importanti grazie alla posizione di Plutone in 2^ mentre Giove e Urano nella 5^ mi parlano di un colpo di fulmine e della possibilità per l'appunto di concretizzare un rapporto d'amore densissimo di colpi di scena, quasi come una telenovelas. Urano infatti transita esattamente sul DS, sulla cuspide della VII^ casa e porta un cambiamento drastico, una rivoluzione vera e propria nel settore sentimentale. Dunque, anche per soggetti che non han mai avuto un amore, questo aspetto si rivela portentoso. Tanti auguri. 


"Volere o no siamo tutti quanti uomini sulla terra, inquieti, appassionati e non mai sazi cercatori della faccia di Dio". (Don Carlo Gnocchi) (scorpione)

28 maggio 2011

Plutone in aspetto Urano nella 5^ casa

Ciao buongiorno,
vorrei chiederti come lo vedi ( se in senso positivo o negativo) il transito che avrò a breve su urano e venere di nascita dei pianeti marte e plutone. Mi daranno una svolta al quotidiano in senso positivo o negativo? La mia vita è molto statica ultimamente.
Per favorire un mese economicamente migliore dove dovrei recarmi per la RL ?
Grazie e complimenti.



Il transito di Marte va relativamente preso in considerazione perché ogni due anni fa il giro completo dello zodiaco. Dunque non fornisce indicazioni significative se non quando vi sono contemporaneamente altri transiti di un certo rilievo. Plutone sarà in trigono a Venere e questo porta a delle trasformazioni interiori. Si tratterà di un grande cambiamento nelle abitudini sessuali, anche perchè quest'anno hai Plutone nella 5^ casa di rivoluzione solare. Ciò significa che l'amore assumerà tinte quasi perverse, con una maggiore attrazione verso la pornografia o i rapporti sessuali poco ortodossi. Difatti, con una Venere nel toro all'ascendente nel tema natale, la componente edonista è molto forte. Se poi ci aggiungiamo i valori pesci allora comprendiamo dei periodi di vera e propria "fame sessuale". 
Dici di essere nata prima dell'orario indicato dall'estratto anagrafico; ma se hai avuto aborti, allora non sei nata prima delle 7.50 del mattino. Plutone transitante su Urano, potrebbe portare proprio a un nuovo amore, un rinvigorimento del rapporto di coppia o a eventi di un certo rilievo che riguardano i propri figli. Potrebbe trattarsi di un momento di tribolazione. Ma non mi hai fornito alcun elemento aggiuntivo e dunque mi risulta assai difficile continuare il consulto. In merito alla seconda questione, non ho ben capito a cosa ti serve fare una RL in un anno in cui hai Saturno nella 2^ casa di rivoluzione. Un viaggio di rivoluzione potrebbe evitare delle forti uscite economiche. Se fai un viaggio sai che dovrai spendere dei soldi; ma poi come farai a recuperarli durante l'anno? 
Questo è un tipo di consulto che dovrebbe essere condotto in privato. Ti invio la mail sui costi e i servizi.


UNA CRESCITA NEL LAVORO E GIOVE IN X^ CASA



Ciao e scusa il disturbo.
Ti lascio i miei dati se puoi...
Volevo chiederti se mi vedi come andrà l'amore e il lavoro...
Dell'amore va bene in generale e se puoi vedere con A. abbiamo una frequentazione ma per ora non ci vediamo...proseguirà tra noi?
Grazie mille

 
Ciao, approfitto nuovamente, ancora un'altra volta per specificare che attraverso l'astrologia non possiamo sapere se il nostro partner ritornerà o meno, sopratutto se di esso non abbiamo nemmeno tutti i dati di nascita. Tramite l'astrologia possiamo fare previsioni e non predizioni perché la nostra, non è materia da veggenti. Dunque, senza tutti i dati del partner non possiamo nemmeno controllar se "le stelle" sono favorevoli all'unione o meno. Questa è una di quelle domande che si potrebbe fare a una cartomante e come ho detto più volte, io ho molti dubbi su di loro. Infatti, mai in vita mia qualcuno ci ha beccato qualcosa. Mi viene in mente un simpatico episodio in cui dissi a 5 cartomanti diverse, ognuna di un luogo diverso d'Italia, professioniste del settore, di "girare le carte" anche per me. Nessuna delle 5 cartomanti riuscì a individuare cosa mi stava accadendo. Ovviamente ne ho consultate tantissime altre in oltre 20 anni, da Torino alla parte più a sud della Puglia. Chissà però com'è che c'è sempre qualcuno che dice di riuscirci, di essere bravissimo e puntualmente, messo alla prova fa un grosso fiasco. Ovviamente poi la colpa viene attribuita a me per qualche oscura ragione, perché secondo loro io attraverso il mio scetticismo, impedirei alle carte di fornirmi un responso attendibile. Però devo ammettere che non è una materia da gettare completamente: alcune volte esistono delle coincidenze significative che vengono definite "fenomeni di sincronicità". In alcuni casi, può accadere di "indovinare" e dunque rimango ancora possibilista in attesa di conoscere qualcuno o qualcuna capace di predirmi qualcosa. Sinceramente però la mia stima nei confronti di queste persone è calata tantissimo. 
Ma andiamo avanti.
Ho analizzato il grafico astrologico e penso che tu sia una persona dall'intelligenza davvero brillante. Una persona destinata al successo professionale o a emergere per una qualche tipo di capacità: un vero drago! Venere è bersagliata esclusivamente da aspetti negativi; ma almeno in VII^ casa abbiamo Giove che mi parla di matrimonio o unione con una persona ricca e fortunata. Siccome ho un certo sesto senso, penso che tu sia una VIP o presto lo sarai. Sul lavoro io penso che sarà sempre nel settore artistico (Nettuno in 2^ casa) e ben remunerato (Giove agisce anche in 6^).
Ora non so come procede la situazione perché non mi hai fornito alcuna indicazione sulla tua situazione attuale.
Ma vediamo cosa viene fuori dall'analisi del grafico astrologico annuale.
Tanto per iniziare, il transito di Giove nella 6^ casa e su Giove radix, mi fa pensare a qualche proposta interessante sotto il profilo lavorativo, avvenuta in questi mesi passati.
Ora però il pianeta della benevolenza sta attraversando la VII^ casa radix che è quella dei rapporti e dunque potrebbe rivelarsi determinante per la realizzazione dei propri sogni d'amore. Il tuo anno astrologico 2011-12 sta per cominciare ad agosto e io penso che ti spettano delle situazioni davvero interessanti, sotto il profilo lavorativo. Le probabilità che questa situazione sentimentale possa evolversi, invece è molto bassa. Quest'anno abbiamo il Sole in 5^ casa che porta ad innamoramenti e se ti aspetti qualcosa in più, sarà entro agosto e non oltre. Passato il tuo compleanno, non vi saranno più opportunità, almeno sino ad agosto 2012. Tanti auguri.

URANO IL RIVOLUZIONARIO 4^ PARTE



Ciao Giuseppe, sono una tua fan ormai da qualche tempo e ho avuto modo in varie occasioni di apprezzare la tua bravura, disponibilità e professionalità.
Ciò che vorrei chiederti riguarda il Lavoro, e più semplicemente, vorrei chiederti se, il mio anno astrologico che sta per avere inizio a Luglio, sarà o
meno l'anno in cui realizzare questo mio desiderio, questa mia necessità...
Ti ringrazio sin d'ora e spero che la mia consulenza possa aiutare anche il tuo blog!!!!!
Grazie mille.



Finalmente ce l'ho fatta ed eccomi a rispondere anche a te. 
Nonostante l'anno astrologico non si prospetta candidarsi ad essere risolutivo, abbiamo molti elementi interessanti e quindi degni di attenzione. In primis abbiamo Giove nella X^ casa di rivoluzione che sovente rappresenta delle crescite. per crescita dobbiamo intendere qualunque cosa possa produrre emancipazione, maggiore libertà d'azione e dunque un lavoro potrebbe prospettarsi all'orizzonte. In più abbiamo Plutone in 6^ casa che se non dovesse rappresentare la complicazione di patologie già presenti, indicherebbe un importante incarico lavorativo. E' probabile che entrambe le cose possano realizzarsi contemporaneamente. Io penso che trascorrendo il compleanno verso Istanbul posizioneremmo l'ascendente di rivoluzione in 2^ casa e avremmo modo di movimentare ulteriormente il settore economico. Tutto sommato Venere nella 12^ casa potrebbe proteggere da molte difficoltà e insidie disseminate un po qua e la lungo il corso dell'anno. Io penso che la tua vita sta per cambiare a momenti: abbiamo Urano che transita sul MC e siccome abbiamo già corretto il tuo orario di nascita, penso che la cosa sia imminente. 

IL SAGITTARIO E I VIAGGI

Ciao,
ho scoperto il tuo blog che trovo molto molto interessante!!!!
Vorrei sapere se vedi una realizzazione in amore per me, cosa vedi in amore per me in futuro insomma...

Ti ringrazio infinitamente!!!!!!!
 Questo bellissimi grafico astrologico corrisponde a quello di una nostra lettrice che vive in un paese tropicale. Come non notare immediatamente i valori sagittario? Da manuale. Infatti abbiamo il Sole nella 9^ casa che si esprime donando un amore per i viaggi e un certo gusto per le esplorazioni sia in senso geografico che metafisico. Il grafico mi piace molto ma vedo Venere nella VII^ casa sorretta da cattivi aspetti astrologici per giunta nel cupo e freddo capricorno. Io credo che durante il corso dell'esistenza possa prospettarsi un divorzio o una serie di separazioni anche a causa della Luna nella 5^ casa. Il Sole in acquario sorretto da aspetti negativi da Nettuno e Venere mi fa pensare a cattive esperienze affettive proprio in regioni lontane da casa o con soggetti non nativi della propri città. Io spero vivamente che il sestile tra Venere e Luna possa portare della stabilità affettiva per il futuro. 
Il grafico astrologico del nuovo anno zodiacale, mostra Venere nella 12^ casa che sovente rappresenta le preoccupazioni e i tormenti in amore. Altre volte ci informa indirettamente di una persona ammalata a cui noi faremo assistenza. Si tratta di un anno di guerre e discussioni animate sopratutto per questioni economiche (Nettuno e Marte in 2^ casa). Non mi piace nemmeno l'anno 2012 e per questo penso sarebbe meglio trascorrere il compleanno in un'altra località della terra: nemmeno in Italia otterremmo posizioni favorevoli in questo settore. Nel frattempo ti consiglio di leggere questo articolo e poi ci aggiorniamo: http://alramiastrologo.blogspot.com/2011/05/rivoluzioni-solari-terrorismo.html

27 maggio 2011

DOMINANTE PLUTONE E AMORE

sono single innamorata di un ragazzo già fidanzato... vorrei sapere se troverò l'amore
Difficilmente scendo in campo a esporre quelle che sono le mie considerazioni personali. Però vorrei dire qualcosa sperando di sortire qualche effetto positivo. Io penso che essere innamorati di una persona già impegnata sia una cosa che provoca parecchi problemi. Prima di tutto perché "rubare" un partner a una rivale in amore è sempre fonte di sofferenza per la persona che rimane a "bocca asciutta". Per me non sarebbe molto piacevole sapere che una persona ora sta soffrendo a causa mia. Però è inutile fare dei moralismi quando scocca la scintilla dell'amore: si sa che è qualcosa di irrazionale e si pensa solo a se stessi. 
Io penso che questo discorso valga moltissimo sopratutto per te che hai una dominante Plutone. Esso rappresenta un modo di pensare abbastanza egoistico, a tratti tortuoso e predisposto a vivere situazioni molto complicate, non solo sotto il piano dei sentimenti. C'è sempre un certo gusto per l'intrigo o qualcosa di autolesionistico. 
Avrai tantissimi amori (Giove in aspetto a Venere) ma sarai davvero felice? Qui abbiamo 5 astri nella 5^ casa, compreso Saturno e Nettuno. Sicuramente si tratta di un ambito della vita molto molto segnato da eventi di ogni genere. Quasi come se tutta la tua vita ruotasse sulla questione dell'amore e dei figli. Durante il corso dell'anno avrai modo di cominciare un rapporto d'amore;  ma è pressocché impossibile stabilire se si tratterà della persona di cui ti sei innamorata o di un'altro. 

BILANCIA ASCENDENTE TORO

Vorrei chiederti se troverò un po' di felicità in amore; nonostante la mia giovane età sono sempre stata piuttosto sfortunata e tutt'ora non me la passo bene a causa di una storia finita lo scorso settembre.


Hai tutta la mia solidarietà perché comprendo bene come l'amore sia "il motore del mondo". Penso di essere il più indicato a dare risposte su questo item giacché ho esperienza diretta di cosa significa il mal di cuore...
Sei giovane è vero, e noi sappiamo bene che un'ascendente toro, sin da piccoli dona un desiderio di stabilità che nel tuo caso dipende dalle questioni di cuore. Venere è un po' penalizzata dal Sole, e dal sesquiquadrato con Nettuno. Tutto sommato io non vedo elementi troppo drammatici ma soltanto che dovrai aspettare la maturità piena prima di trovare un partner definitivo. Se aspiri a trovarlo in tempi brevi, beh, credo che dovrai dedicarti a migliorare la tua pazienza. Plutone sottodominante forse ti spinge agli amori nascosti, proibiti, forse per un gusto latente per l'autolesionismo suggerito dal discendente in scorpione. Sei esibizionista nei sentimenti, desiderosa di mostrare al mondo intero chi è il tuo partner, quasi per esibirlo come un trofeo; ma purtroppo questi legami torbidi ti impediscono di gridare ai quattro venti quello che senti dentro.
Saturno transitava in congiunzione al tuo Sole di nascita nel periodo in cui hai visto finire la tua storia d'amore; e noi sappiamo bene come il pianeta della privazione segni dei cambiamenti nel carattere spingendo a divenire più seri e maturi. 

Il prossimo anno astrologico che per te comincia a settembre ci mostra Urano in 5^ casa, Giove in VII^ ma Venere in 12^ casa. Si tratta di un nuovo amore, un nuovo legame che comincerà durante l'anno astrologico 2011-12. Per conoscere la data, bisognerebbe approfondire attraverso un consulto privato. Si tratta di un'amore che nascerà all'improvviso ma che allo stesso tempo sarà denso di colpi di scena: attenta perchè corri il rischio di rimanere incinta! Si trtta di un anno davvero difficile sotto diversi fronti e quindi ti consiglio di valutare con molta attenzione questo tipo di rapporto perchè Venere nella 12^ casa mi fa pensare a paure, e delusioni di cuore. Dunque immagino che un nuovo amore nasce, ma potrebbe finire presto. Scegli bene.

LA NECESSITA' DI UN ALTO NUMERO DI CASI IN ASTROLOGIA



tratto da: http://forum.astro.com/cgi/forum.cgi?lang=e&num=1306399620/20

Io: Vi do un chiarimento perché ho letto cose inesatte: non è vero che un accumulo di pianeti in un segno zodiacale (così come anche in una casa) porti al fenomeno della compensazione. Discepolo dice che il fenomeno della compensazione riguarda solo il segno solare. Qui vi chiedo un sforzo di comprensione a carpire un concetto non molto semplice: se abbiamo una concentrazione di pianeti nello scorpione, (per esempio Sole, Marte, Luna, Mercurio) ogni pianeta continuerà ad esprimersi secondo le proprie modalità tipiche, ma il Sole invece potrebbe subire l'effetto della compensazione. Dunque avremo un soggetto che pensa come uno scorpione, prova emozioni come uno scorpione ma che agisce da toro. Per comprendere la sfumatura ovviamente occorre una grande capacità di analisi oltre che la valutazione di migliaia di casi (all'attivo ne conto quasi 10.000)

S. risponde: A un cervello che funziona ne bastano cinque di casi, al massimo dieci - per capire.  
 A uno che funziona male non ne bastano centomila, anzi: più ne analizzi, più ti si confondono le idee (vedi Discepolo, che da sempre si vanta del numero incredibile di temi analizzati, senza averci mai capito niente). 

Io: accetto a stenti la tua affermazione per nulla condivisibile e per ovvie ragioni: il caposaldo del ragionamento induttivo, deduttivo ed abduttivo si fonda sull'esperienza. Un numero esiguo di casi spinge alla generalizzazione avventata. Pertanto, un'affermazione del genere è lontana un milione di anni luce da quello che dovrebbe essere il metodo di ricerca empirico. Poi ognuno è libero di seguire i sentieri che più gli aggradano; ma non mi venga poi a parlare di ricerca scientifica o di approccio scientifico all'astrologia! stiamo parlando di BASI DEL RAGIONAMENTO! parli di metodo "ab personam" piuttosto!. Questo, per quanto possa essere inefficiente in termini di ricerca della verità, non posso discuterlo perchè ognuno è libero di credere o non credere in quel che vuole anche se contravviene alle più elementari basi di ricerca. Chiedo scusa se i miei toni possono apparire saccenti e un po' duri; ma se dobbiamo fare astrologia seriamente, occorre conoscere almeno le basi della ricerca scientifica.

S. risponde: Non hai capito cosa ho scritto! 
 Ripeto: ciò che conta è il cervello; se non funziona o se funziona male di prove empiriche ne puoi fare miliardi - senza riuscire a trarre nessuna valida conclusione. Se il cervello invece funziona, di prove empiriche spesso e volentieri ne bastano poche. Ciro Discepolo ha "analizzato" una quantità spropositata di TN, Lisa Morpurgo (non avendo mai fatto uso di un PC) una quantità irrisoria (al confronto di Ciro) ... eppure ...
 Del resto: certe geniali intuizioni (la forza di gravità p. es.) le dobbiamo a cervelli straordinari e a una unica osservazione (una mela che cade dall'albero). Ciro Discepolo (che come uomo rispetto assai, sia ben chiaro) a tale conclusione non sarebbe giunto nemmeno se ne avesse osservate un miliardo. 

Io: dalla tua risposta ho avuto conferma che invece avevo capito benissimo e ti spiego dove c'è l'errore nel tuo ragionamento. In linea di principio è naturale che una persona intelligente abbia maggiori capacità di altri per identificare la realtà dei fatti, ma A PARITA' DI DATI. pertanto non è vero che a una persona intelligente bastano pochi casi. Newton, Edison, Galilei, Volta e compagnia bella, hanno dimostrato come siano giunti a delle scoperte sensazionali dopo anni e anni di ricerca e non da un giorno all'altro. ora tu citi la Morpurgo e commetti un ulteriore errore di ragionamento: Discepolo ha analizzato migliaia e migliaia di dati per una ragione ben specifica che non ha nulla a che vedere con la tua insinuazione. In realtà il numero altissimo di casi analizzati era adibito all'elaborazione di una serie di regole utili per le rivoluzioni solari mirate e non solo per ciò che intendi tu. La Morpurgo invece ha studiato meno casi (ma che sono sempre migliaia); e ha ottenuto una importantissima rivelazione (quella della seconda casa e l'immagine). Ora, se la Morpurgo avesse avuto più temi da analizzare a disposizione, sicuramente avrebbe scoperto tantissime altre cose interessanti (oltre alla questione degli zodiaci alternativi che è ancora nebulosa purtroppo, in termini pratici). Inoltre, cosa ancora più importante, Discepolo parla di segni compensati da quando la Morpurgo era già affermata ed aveva più esperienza di lui. Ciò dimostra che la Morpurgo aveva addirittura un esperienza superiore a quella di Discepolo in quel periodo. Dunque, ogni tua affermazione crolla inesorabilmente  

1)a causa della mancata conoscenza della storia dell'astrologia in Italia 
2)a causa delle SUPPOSIZIONI non avvallate da dati certi (conseguenza del punto 1) 
Mi perdonerai, ma questi sono i fatti, non ho nulla contro te. Mi limito solo a essere obbiettivo e a esporre quella che è la realtà senza fare supposizioni. Poi se vorrai continuare a difendere la tua tesi, non te lo impedirò. Ognuno è libero di credere in quel che vuole anche se non ha informazioni sufficienti. Un abbraccio a tutti.

S. Risponde: E allora lasciamo che inesorabilmente crollino ... ma dubito che possa succedere!

 Non sono assolutamente d'accordo sul condizione che poni (a parità di dati) ...  

A volte invece bastano davvero pochi casi, altre volte pochissimi ... anzi uno soltanto. Addirittura può esserci prima l'intuizione e solo in un secondo tempo (se si è seri) si cerca una conferma empirica.
 Newton & Co. hanno fatto ricerca per anni e anni, vero, ma questa è un'altra faccenda; tu ci vedi un nesso casuale che di fatto non esiste (o solo in parte, perché ovviamente è impossibile risolvere una equazione differenziale se non si hanno certe basi matematiche).


Io: ancora una volta le cose non stanno così e te lo dimostro: ammettiamo che basti un solo caso per giungere a una conclusione partorita dall'intuizione. Essa rimane solo un intuizione indimostrata sino a quando non facciamo migliaia di controprove. In questi termini è fondamentale l'esperienza e quindi il numero di casi analizzati. Altre volte, ad accrescere il numero di casi, contribuisce l'esperienza di altri astrologi che decidono per conto loro, di analizzare e verificare quanto riferito dall'astrologo. 

Dunque, anche ammettendo che possano esistere astrologici che analizzando pochissimi casi, abbiano un intelligenza tale da giungere immediatamente a una rivelazione sensazionale, non sarebbe sufficiente per confermare attraverso il metodo scientifico, quello che si è intuito. Nel frattempo, l'intuizione rimane in un limbo, sospesa nel cassetto delle "ipotesi". Dopo la verifica su un campione numerico altissimo si procede con una  teorizzazione. La prassi è questa.  
 Passiamo ora invece alla questione delle condizioni che non accetti: per apprendere quanto voglio dire è necessario non divagare con la mente generalizzando in altri campi ed è bene soffermarsi sulla questione astrologia. Noi stiamo parlando di maestri del sapere astrologico, persone eccezionali che hanno fatto la storia dell'astrologia, indipendentemente dai propri schieramenti politici, che a mio dire sono solo un modo per limitare enormemente la propria crescita intellettuale oltre che gnoseologica, quindi culturale. Dicevo: stiamo parlando di due autentici geni del sapere astrologico e ogni ulteriore tentativo di generalizzazione equivale a sviare la questione principale che è quella dei numeri. Or, partendo dal comma precedente possiamo facilmente intuire come sia sostanziale il numero di casi analizzati e la necessità di partire con un numero sufficiente in ogni tipo di ricerca, indipendentemente dal valore di verità espresso da un assunto astrologico suffragato dalla propria intuizione. Alla Morpurgo potrebbe essere bastato un solo caso per giungere alle sue strepitose intuizioni, ma nessuno ci vieta di pensare che altrettanto sia capitato a Discepolo. Il valore di verità espresso dalle loro affermazioni era, come detto più su, sospeso in un limbo e quindi i dati necessitavano di numerose conferme di tipo empirico. La Morpurgo si avvale delle sue osservazioni ma anche di quelle dei suoi seguaci: l'esperienza degli astrologi che le sono succeduti ha innalzato ulteriormente il campione di ricerca.  
Se vi fosse uno squilibrio tra intuizione e numero di casi, uno dei due astrologi si troverebbe a dover fare appello all'utilizzo di altri casi per vedere definitivamente suffragata la sua tesi.  
Più semplicemente, immaginiamo Lisa Morpurgo che attraverso un caso solo è riuscita a scoprire qualcosa. Senza una verifica su migliaia e migliaia di casi, nemmeno il più sciocco degli astrologici prenderebbe seriamente in considerazione la sua intuizione. E il suo seguace, dovrebbe prendere in considerazione l'intuizione dell'astrologa (se non suffragata da migliaia di casi) in via sperimentale, e non in via definitiva. Ecco che è la logica stessa a imporre la PARITA' DEI DATI. La cosa è di un' ovvietà sconvolgente. 


S. risponde: Beh, allora sciocchi lo siamo tutti. 
 O forse qualcuno ha verificato risp. potuto verificare su "migliaia e migliaia" di casi che l'aviazione corrisponde al segno del Leone, la vela a quello dei Gemelli, Mercurio in Gemelli ai timpani e alle braccia e il Toro alla gola, o che gravi lesioni della casa undicesima predispongono al suicidio? 
 Hai tu forse "migliaia e migliaia" di temi di taxisti, "migliaia e migliaia" di temi di tennisti, "migliaia e migliaia" di temi di maratoneti, "migliaia e migliaia" di temi di suicidi, "migliaia e migliaia" di temi di ginecologi e via dicendo? Suvvia ... 
 Poi se per ogni corrispondenza hai bisogno di migliaia e migliaia di verifiche, nel corso di una vita riesci forse a dimostrare due o tre cose - cioè niente! Per una semplice ragione di tempo.
 Quanto scrivi ha davvero poco senso ... 

Io: 1)esistono due tipi di astrologi: quelli che attraverso i fatti ci trovano delle correlazioni con alcuni elementi astrologici (dopo migliaia e migliaia di casi analizzati) e quelli che invece al contrario, partendo da alcuni elementi astrologici vi trovano corrispondenze analogiche con professioni, fatti e altre cose.
Nel secondo caso, parliamo di un procedimento INDUTTIVO che ha più difficoltà del metodo DEDUTTIVO ad essere considerato valido. Si procede dunque attraverso un'analisi di STATISTICA INDUTTIVA  per comprendere se L IPOTESI DI PARTENZA era fondata. fino a quando non si procede in questo modo, parliamo solo di IPOTESI E NON DI FATTI.

2)Infatti nel corso di una vita sono ben poche le nuove cose che puoi dimostrare (fatta eccezione per le cose asserite dalla tradizione che invece sono confermate da 3000 anni di pratica perlopiù da gente del bacino mediorientale).  

26 maggio 2011

BILANCIA ASCENDENTE PESCI

Ho letto il blog, complimenti...
Vorrei sapere per l'amore se possibile...Cosa mi dovrò aspettare nella mia
vita secondo il tema natale?
Grazie ^_^



Grazie per i complimenti. Il tuo tema natale presenta degli elementi interessanti. Primo tra tutti è Marte nella VII^ casa. Il pianeta della guerra rappresenta una grande fetta di energia che tu esprimi nel settore dei rapporti. Evidentemente per te devono avere un'importanza capitale e dunque potresti essere spinta anche a occuparti del sociale a causa di un fortissimo senso della giustizia. Sei molto sensibile e di cuore (ascendente e luna nei pesci) ma spesso questa sensibilità ti porta a delle grosse dispute, sopratutto col partner. Io penso che ogni tuo rapporto, così come anche le associazioni, sarà caratterizzato da un sottofondo di conflittualità. Tante volte mi è capitato di vedere rapporti durati tanti anni, poi finire in modo brusco. Due ragazze, nate nello stesso orario ma con un giorno di differenza, avevano il grafico astrologico molto simile: entrambe presentavano Marte nella VII^ casa. Beh, entrambe avevano da poco concluso in modo brusco un rapporto durato sette anni. Cosa possiamo aspettarci per il tuo futuro? Io spero che non accada anche a te una cosa del genere: infatti questa posizione astrologica sovente ci informa di un partner "marziale" (sportivo, meccanico, macellaio, chirurgo) e non necessariamente della fine del rapporto. Ovviamente una buona sinastrìa (comparazione di due grafici astrologici nei rapporti di coppia) potrebbe fare la differenza. 
Forse sei troppo rigida alcune volte (dominante Saturno) e certamente un'analisi meno severa del partner (Marte in vergine) potrebbe portarti a scelte più sensate e ragionate. Se l'orario di nascita fosse esatto, allora avremmo Venere sulla cuspide della 8^ casa. Ciò significa che agirebbe anche in VII^ portando un bel matrimonio, poetico e romantico proprio come piacerebbe a te che sei della bilancia. 

25 maggio 2011

TRANSITO DI NETTUNO AL DISCENDENTE

buongiorno mi piacerebbe sapere qualcosa sulla mia vita sentimentale.
grazie di cuore. 



Colgo l'occasione per ricordare che tramite mail dovete  inserire ogni dettaglio che mi possa aiutare a fare la mia previsione. In astrologia non si fanno predizioni, cioè non si parte da notizie vaghe per ottenere un responso da chiaroveggenti. In astrologia si fanno previsioni: si analizza ogni dettaglio e dall'analisi di essi si giunge ad una giusta interpretazione delle posizioni planetarie. In base ai dettagli sulla situazione attuale del soggetto è più facile comprender  quale direzione prenderà un dato pianeta in uno specifico punto dell'oroscopo. 

Ma andiamo avanti.
Proprio ieri stavo parlando di Saturno nella VII^ casa (quella del matrimonio) del tema natale perché un'altra utente stava patendo i suoi effetti nefasti. Anche questa volta il pianeta della privazione ha colpito senza deludere le aspettative. Pianeti in 5^ o in VII^ casa sono le tessere principali della sfortuna in amore ( se di sfortuna si trattasse). Certamente potrebbe essere il segno di uno stato mentale che porterebbe a queste sofferenze.
Venere è lesa da Nettuno che come ho scritto nel post precedente attira situazioni confuse, partner ambigui o tradimenti (inflitti o subiti). Sicuramente non si tratta di una posizione rilassante e piacevole. Per contro possiamo citare la Venere nel cancro che è davvero una nota positiva in quanto a dolcezza e amore materno anche nei confronti dei partner. Anche in questo caso c'entrano le esagerazioni e gli eccessi come fonte di rottura dei rapporti perché abbiamo Giove dominante al MC. L'anno astrologico che sta per cominciare a giugno ( col tuo compleanno) è molto positivo per le questioni di cuore.
Abbiamo Venere e Sole in VII^ casa mentre nella 5^ abbiamo Giove che è un elemento favorevole anche per migliorare le situazioni con i propri figli o per ottenere interessanti e buone novità da essi (o per essi).
Le posizioni suddette non chiariscono però se si tratta di un ritorno oppure di un nuovo amore. Durante il corso dell'anno astrologico 2011-12 avremo Nettuno che transita nella VII^ casa radix e nella migliore delle sue espressioni potrebbe indicare l'incontro con un'artista o con una persona segnata dal segno dei pesci (ma non obbligatoriamente come segno zodiacale) che potrebbe portare una vena estrosa e stramba nel rapporto. Plutone invece sarà in opposizione a Venere e questo mi fa pensare a un rapporto che ti porterà una profonda trasformazione interiore, un grosso cambiamento nel carattere e nelle abitudini.