DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 5 gennaio 2012

quando non possiamo mettere l'ascendente di rivoluzione in X^ casa.


Carissimo R., ho analizzato il grafico astrologico di tua moglie per vedere se durante il corso dell'anno avremo aspetti dissonanti all'ascendente, al MC al Sole o alla Luna. Purtroppo verso la fine dell'anno Saturno si congiungerà all'ascendente radix e questo è sufficiente per evitare di posizionare l'ascendente di rivoluzione in X^ casa radix. 
Dunque non vi è bisogno nemmeno di controllare se gli altri astri si pongono in aspetto dissonante con i punti sensibili sopra citati. Per dissonanti ovviamente intendo congiunzioni, semiquadrati, sesquiquadrati, quadrati e opposizioni. Per chi non lo sapesse, quando sussistono questi transiti, posizionare l'ascendente in X^ casa equivale a posizionarsi un Marte in 12^: questo aumenta le probabilità che tali transiti possano portare dei guasti notevoli anche in ambiti protetti da Venere o Giove. 
Appurato ciò, procediamo a verificare quali altre destinazioni possono andare bene per tua moglie, riducendo al minimo i rischi di incidenti spiacevoli.
Riconfermo dunque Washington nel Maryland, costa orientale degli USA, oppure Baltimora. 
va Bene anche il centro dell'India: Bangalore, Hyderabad e qualsiasi località ti consenta un'ascendente in  2^ casa ben distante dalla prima, Urano e Venere in 5^, Giove in 6^ ottimo per il lavoro, Marte tra la 9^ e la X^ ottimo per aumentare la competitività in ambiente lavorativo. Naturalmente stiamo parlando do soluzioni che non migliorano la qualità della vita in modo  determinante perchè i transiti positivi non possono essere spalleggiati da una RSM eccellente. Ma almeno avremmo ridotto i rischi, che purtroppo permangono, come sai bene, perchè in qualche modo i malefici devono pure agire. Naturalmente tale effetto sarà ridotto sensibilmente da queste RSM che equivalgono a una "piccola" spinta in più contro le avversità.
Fammi sapere la scelta così ne parliamo approfonditamente.


Nessun commento: