DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 14 maggio 2015

Video di astrologia

Nell'articolo precedente ho affrontato la tematica delle cellule staminali in ambito neuro-degenerativo per avvicinarvi alla materia neuroscientifica. Esiste una corrispondenza tra parti del cervello e pianeti? Esiste una similitudine tra il funzionamento del cervello e il funzionamento dell'astrologia? Questi saranno solo alcuni interrogativi a cui cercherò, work in progress, di dare una risposta. Vorrei ribadire il concetto che i miei prossimi articoli non saranno esaustivi ed articolati in maniera tale da portare conclusioni: alcune volte sarà possibile, ma nella maggior parte dei casi metteranno in evidenza solo quali possono essere le strade da approfondire in ulteriori articoli. Immaginate un po' questi scritti come un semplice lavoro di raccolta dati in brutta copia, quindi elaborati un po' disordinatamente e riordinati più avanti. Dico questo per evitare in anticipo le critiche di chi vorrà già bello e fatto un lavoro coerente e ordinato. Il mio blog è più che altro una specie di "cantiere" dove appunto idee e concetti da sviluppare. Sarà in pubblicazioni librarie che tutto avrà una forma più coerente e ordinata. Naturalmente mi aspetto anche le solite critiche di chi dice di non voler leggere più quanto scrivo ma che poi torna puntuale a leggermi, alla fine dandomi più importanza di quel che dice.

Veniamo alle vostre domande:

E.A.Mi chiede quale tra queste soluzioni sia la migliore per un viaggio di compleanno mirato.  
Questa qui mostra una grande penalizzazione della sfera affettiva e un Sole pericolosamente vicino alla cuspide dell'8^ casa. Parliamo di una soluzione pessima. L'ascendente di rivoluzione è in 3^ e potrebbe essere valida nel caso si volesse incentivare la carriera scolastica visto che Plutone e Mercurio in 9^ sono positivi per questo scopo. 
La seconda soluzione mostra una soluzione penalizzante per il lavoro e il denaro. Giove sulla cuspide della I^ Casa è una specie di protezione a 360 gradi. Anche questa soluzione non mi convince affatto anche se è meglio della precedente se parliamo di una soluzione che tenda a difendersi e non a migliorare la propria condizione. L'ascendente in VII^ unitamente a Urano potrebbe portare brusche rotture: senza un TN di riferimento non si può stabilire cosa potrebbe accadere: occorre comprendere quali transiti potrebbero lederti. La necessità di nascondere la tua identità non mi aiuta a scegliere una soluzione che possa essere realmente vantaggiosa per te. Infatti è estremamente riduttivo cercare una soluzione senza considerare il TN.
 
Quest'ultima soluzione mi sembra la migliore anche se io mi sposterei verso ovest per far entrare Venere in I^, lontana dalla cuspide dell'ascendente. Urano entrerebbe in 5^ e mi sembra l'unico neo perché in accoppiata a Marte in 11^ potrebbe portare a maggiori discussioni e attriti nel rapporto di coppia. L'ascendente in 9^ è quasi sempre buono e quindi opto per questa terza soluzione ma solo se ti sposti più a ovest tanto da levare Venere dalla 12^ casa: altrimenti sarebbe come cercare guai in amore. 


Buonaserata maestro Al Rami,
Le scrivo questa mail in quanto da oramai alcuni mesi sto dedicandomi allo studio di tutto quell' infinito e complesso insieme di elementi che vanno a comporre quella meravigliosa materia chiamata Astrologia, e di come possa rapportarsi in senso pratico alla vita di una persona... Il mio nome è G., sono un giovane siciliano nato a (...); come credo sia uso fare quando ci si vuole avvicinare a tale materia la prima cosa che bisogna fare è studiare se stessi attraverso il cosiddetto tema astrale, che io ho effettuato e tentato di interpretare per ben tre volte e che come risultato mi ha dato in tutti e tre i casi un sole di nascita a fine 12a casa nel segno del leone. Dal momento in cui ho scoperto di avere questa singolare collocazione del sole mi sono quasi da subito molto incuriosito nel capire il suo reale significato dato che il sole rappresenta l' io individuale unico e irripetibile per ognuno di noi e dunque forse è l'elemento di gran lunga più interessante e fondamentale nello studio di un tema. Se devo essere sincero quello che ho letto riguardo questa configurazione per quanto poco possa essere non solo non è servito a chiarirmi bene le idee, ma inoltre, forse, credo di aver compreso che non si tratti di una configurazione fortunata ed auspicabile da avere nella propria carta o mi sbaglio? Ed è qui che sorge spontanea la mia domanda: precisamente, che cosa significa il Sole in casa 12 collocato poi nel segno del leone? Ci sarebbero poi tante altre cose da chiederLe ma certamente una mail non è il modo più giusto per fare domande e tantomeno avrei la possibilità di incontrarla di presenza... A me basterebbe ed avanzerebbe già una sua esaustiva spiegazione riguardo la casa e i suoi significati. Nell' attesa di una sua risposta la saluto e la ringrazio in anticipo per la gentilezza accordatami.
G.

Caro lettore ti ringrazio per avermi dato del "maestro" ma come scritto in privato ancora non sento di definirmi tale: si tratta di una condizione a cui aspiro e che spero di raggiungere tra una decina d'anni quando avrò sviluppato ulteriori competenze anche nel campo della psicologia. Per il momento mi definisco "allievo" ma senza togliere nulla alla mia esperienza approfondita nel campo delle rivoluzioni solari mirate, della sinastria e naturalmente della lettura dei temi di nascita. Ciò non significa che non posso insegnare quel che so e divulgare le mie scoperte o il frutto delle mie ricerche. A tal proposito, presto potrai seguire anche dei video didattici su youtube in cui raccolgo il frutto del mio sapere in maniera semplice, chiara, sintetica. Ogni video avrà la durata di 3 o 4 minuti al massimo per evitare noia e fenomeni di distrazione che andrebbero a compromettere la comprensione del messaggio che intendo comunicare. Ho già inserito qualche video ma dovrò curare meglio l'editing e registrarne tanti altri anche relativi a tematiche già affrontate su questi spazi. 
Avere la 12^ casa nel segno del Leone porta problemi conseguenti al proprio prestigio. Anche io come te ho la mia 12^ Casa in Leone e qualcuno di misterioso, nascosto, anonimo, maniaco paranoico e ossessivo cerca di ledere la mia immagine ferendomi nell'orgoglio. 
A te può succedere qualcosa di analogo che in qualche modo può alimentare un atteggiamento "egodifensivo" in virtù del fatto che in 12^ hai pure il Sole. Cosa significa? Significa che per evitare che qualcuno possa ledere la tua immagine avrai una serie di comportamenti costruiti e mancherai un po' di spontaneità. Insomma, l'atteggiamento fondamentale sarà quello difensivo nei confronti di persone non chiaramente identificate. Altre volte vorrai lottare contro "l'invisibile", le istituzioni, ma conquistando un posto di prestigio in società. Se da un lato questa posizione porta sensibilità è anche vero che gli atteggiamenti sospettosi e diffidenti potrebbero aumentare e indurti a problematiche nervose. Le paure posso spingerti a un'attività d'insegnamento per la prevenzione. 

Ciao sono F. (...) ho fatto una rsm a Flores nel febbraio scorso, però la sfiga aleggia sempre.  Grazie e complimenti sei una bella persona.

Ti ringrazio per l'apprezzamento. Ma chi ha scelto la tua rivoluzione solare mirata? Non mi sembra una soluzione vantaggiosa. Ma potrebbe pure essere che quella fosse l'unica soluzione possibile. Ora non ricordo se mi sono occupato io del tuo caso in precedenza. Certo, con una soluzione come quella per Flores (Azzorre?) non credo potrai cambiare molto la tua situazione. La prossima volta contattami in tempo per scegliere una località che possa incentivarti, ma dovrai ascoltare solo una voce per evitare che qualcuno possa inviarti in posti dove finiresti per penalizzare la tua situazione anzicché migliorarla.

Nessun commento: