DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 16 gennaio 2011

OFIUCO: IL 13° SEGNO ZODIACALE?




Ecco a voi un articolo comparso ieri su LASTAMPA.IT e che ha fatto il giro dei telegiornali di tutta Italia. La cosa mi fa un po' ridere perché viene data importanza a una notizia che si conosceva sin dai tempi di Ipparco (190 a.C.) e che puntualmente viene riproposta ogni anno a gennaio. Potrebbe trattarsi di una manovra politica per allontanare i creduloni dagli imbonitori televisivi. C'è infatti chi da troppa credibilità agli oroscopi televisivi che in realtà sono solo un gioco per intrattenere il pubblico. Ho scritto in altri luoghi e infinite volte che l'astrologia è una cosa molto più complessa e articolata.


Ora però limitiamoci a considerare e commentare l'articolo in questione che troverete a questo link: http://www3.lastampa.it/scienza/sezioni/news/articolo/lstp/384484/


"Gli astronomi della Minnesota Planetarium Society hanno stabilito che negli ultimi tremila anni la forza gravitazionale della luna è riuscita a inclinare l’asse della terra.

L’oscillazione ha provocato un salto di un mese nell’allineamento delle stelle, e i segni zodiacali hanno traslocato dalla loro costellazione di appartenenza. Un oroscopo tutto da rifare. Dopo 5.000 anni il modo con il quale gli antichi babilonesi definirono l’oroscopo potrebbe essere rivoluzionato."



La notizia è vera, ma ciò non ha nulla a che vedere con l'astrologia.
Il fenomeno della precessione degli equinozi era già conosciuto sin da quando l'uomo ha cominciato a guardare le stelle e a vedervi delle corrispondenze con i fatti della terra. Però gli antichi avevano ben capito che un conto è lo zodiaco siderale e un conto è lo zodiaco tropico. Lo zodiaco tropico non tiene conto della costellazione che si trova in un preciso istante, ma tiene conto del segno zodiacale. Non esiste una corrispondenza tra segni e costellazioni. Lo zodiaco tropico considera quelle porzioni di spazio occupate dai pianeti in relazione al ciclo stagionale. Tra qualche migliaio di anni il punto gamma della terra, all'equinozio di primavera mirerà in direzione della stella alfa della costellazione del capricorno; ma continueranno a nascere bambini del segno dell'ariete con le caratteristiche del SEGNO dell'ariete e non con le caratteristiche della COSTELLAZIONE del capricorno proprio perché lo zodiaco tropico e quindi i segni zodiacali, non c'entrano nulla con le costellazioni dello zodiaco siderale.

inoltre l'articolo dice:
"E potrebbe entrare un nuovo segno: l'Ofiuco, o chiamato anche "Serpentario". Il nome viene dal latino Ophiunchus, «colui che porta il serpente», ed appartiene ad una delle 88 costellazioni"

Anche questa notizia è vera ma non c'entra nulla con l'astrologia.  I confini delle costellazioni sono stati stabiliti dall'uomo e quindi sono arbitrari. In futuro nessuno vieterebbe qualche astronomo di cambiare a suo piacimento i confini di ogni costellazione. In passato era già successo: la costellazione della bilancia non esisteva e due delle sue quattro stelle principali facevano parte della costellazione dello scorpione. Ma ritorniamo ancora una volta a parlare di costellazioni e non di segni. Lo zodiaco tropico è la divisione del eclittica in 12 parti uguali, ognuna costituita da 30 gradi, indipendentemente dal numero e dal tipo di stelle o costellazioni esistenti in quella porzione di spazio. Alcune stelle della costellazione di Ofiuco attraversano l'eclittica. Ciò accade anche per alcune stelle della costellazione della balena e quindi, a dire il vero, le costellazioni zodiacali sarebbero 14. Ma i segni rimangono sempre 12 perchè 12 sono le ripartizioni dell'eclittica. Il numero 12 è simbolico e prescinde dal numero delle costellazioni che attraversano l'eclittica.  Il 12 è precedente al momento in cui fu deciso di attribuire a ogni costellazione un confine ben preciso.  Ma perchè proprio 12? Perché 12 è il numero di cicli completi della Luna lungo il corso di un anno a partire dal solstizio d'estate (metodo con cui gli antichi procedevano coi calendari. Consultate la mia bibliografia).




Conclusione: non esiste alcun 13° segno, non esiste il segno di Ofiuco e quindi non esistono nemmeno caratteristiche sul segno di Ofiuco. Chiunque fornisca indicazioni a tal proposito non ha capito un bel nulla di astrologia e certamente cerca di speculare sopra l'ignoranza e la disinformazione. Quindi, chi dice che l'astrologia dovrebbe essere rivista, in realtà è talmente ignorante da non conoscere la differenza tra zodiaco siderale e zodiaco tropico, nozioni basilari per qualsiasi studioso dei fenomeni astronomici.  Questo ci fa pensare a come molti scienziati e giornalisti abusano del loro potere e manipolano l'informazione.
Qualsiasi informazione diversa da questa è un tentativo di nascondere la verità! Attenzione! 


i 13 segni zodiacali
nuovi segni zodiacali
Ofiuco e il 13° segno

1 commento:

Erika ha detto...

Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Tutte le volte che cerco di spiegarlo ci metto una vita!!! XD Grazie davvero, per aver messo su internet un po' di precisione, in mezzo a cosi tante cialtronerie!