DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 10 maggio 2012

l'araba fenice

Caro Giuseppe perdona il disturbo. Spesso leggo i temi astrologici pubblicati da te e li trovo molto interessanti. Io sto studiando da poco astrologia, non ho trovato grosse difficoltà, ma ovviamente non essendo navigata ho problemi ad interpretare tutto.
Ho studiato a fondo il mio tema Natale, e non ho riscontrato configurazioni particolarmente nefaste e negative. Anzi sembrerebbe che ho tutti gli attributi e le carte per stare al mondo. Ho un ascendente scorpione, che mi rende forte, sensibile, passionale ed emotiva e anche turbata.
Ora poichè esaminando bene il mio tema natale non ho trovato cose particolarmente brutte, anzi...il mio problema superata la prima fase del tema natale è la rivoluzione solare e i transiti.
Partendo dal 2010 sembra che qualcuno si sia divertito a giocare contro di me

Fine 2010 ho avuto la quadratura di saturno...e da lì sono cambiate molte cose...Il 2011 che mi voglio dimenticare, un anno in cui l ascendente se non sbaglio cadeva in prima casa e tutte dico proprio tutte le case erano sovrapposte l una alle altre nelle medesime. Non ti dico la pesantezza dell anno. Ne sto uscendo ora.

Mi è cambiato tutto: Ho perso amici di vecchia data, un amore per me importante che mi ha fatta chiudere a riccio, un rallentamento negli studi e chi ne ha più ne metta.

Ma c'è un lato positivo paradossalmente. Il cambiamento. Quando perdi tutto inevitabilmente succede. Io che prima ero impulsiva, ora sono calma, fredda e calcolatrice (no non pensare male, nel senso che non vado più di pancia, ma uso la ragione)

Questo 2012 ho iniziato a capire il lavoro che sta facendo Plutone su di me (sono capricorno)...è sul mio sole e sulla mia Venere. URANO in quadratura a Venere. Io adatto l'astrologia anche in base alle mie esperienze. Plutone non è uno scherzo... ma io devo ringraziarlo...è come una purificazione. Idem quell Urano quadrato alla mia Venere di nascita. Io sono stata molto dipendente nei miei rapporti sentimentali, troppo ed eccessivamente emotiva, passionale, insomma le classiche passioni scorpioniche. Oggi con mio grande stupore riesco a bilanciare bene razionalità ed emotività. Ecco perchè ti dico che questo Plutone sta facendo tanto in positivo, mi sento sicura di me (io che prima ero insicura) e stranamente cambiata. Guarda, se devo dirti la sensazione che provo è spogliata, come se perdessi pezzi per strada....faccio fatica ad accettarlo, ma mi sento stranamente libera.

Come lo giudichi tu questo Plutone sul mio Sole e sulla mia Venere in capricorno?

I transiti di quest anno (molto positivi) ho Giove fino a giugno in settima casa nel toro, in questo momento sta transitando il Sole e a breve anche Mercurio, Urano è in quinta. Saturno retrogado in dodicesima che anche quello è una manna dal cielo perchè mi ha portato una buona maturità

Ma tutto è molto lento....a volte ho la sensazione che tutti gli sforzi che faccio sono rallentati come mai? E soprattutto vorrei chiederti una cortesia...ci saranno novità  nel settore sentimentale? E' lì che non riesco a raccapezzarmi di quando può accadere qualcosa, perchè sento che nell aria cè...ma ripeto è tutto molto lento....Arriverà per me una bella storia?

e poi curiosità...quando l'ascendente di rivoluzione cade in quinta casa con Sole, Mercurio, Plutone, Venere si può parlare di figli'?

ps: spero che inizino cambiamenti positivi perchè non ne posso più. Ringraziandoti nuovamente, i miei più cordiali saluti.






Ho dato uno sguardo al tuo tema natale e ho visto alcune cose molto interessanti. Prima tra tutte la congiunzione Marte Plutone all'ascendente. Questo tipo di congiunzione va interpretata sia al positivo che al negativo. In ogni caso è fonte di profondi turbamenti interiori e di una fortissima carica erotica, dirompente, prorompente che adesso cerchi di tenere sotto controllo grazie a Venere nel capricorno. Dunque le trasformazioni psicologiche saranno una costante della tua vita, ma sempre a costo di grandi turbamenti e lacerazioni interiori. Tu dici che riesci a bilanciare l'emotività con l'austerità ma io sono molto scettico rispetto a quello che affermi: questa è solo una condizione apparente. In realtà il transito di Plutone su Venere presto esploderà in tutto il suo potere erotico e distruttivo. Allora, nonostante tu adesso senti di vivere pienamente il carattere austero di Venere capricorniana, vivrai comunque degli sconvolgimenti pure a carattere sessuale dove potresti addirittura avere dei blocchi oppure un'esplosione dell'erotismo. Ciò dipende dalla rivoluzione solare. Io ho visto che nell'anno 2011 e 2012 Venere è nella 12^ casa di rivoluzione. Non ci azzecca nulla con la serietà saturnina e quindi immagino che hai confuso un po' e cose: in realtà è la paura che ti spinge a una ritrosia in campo sentimentale, non è la maturità o la saggezza. Inoltre Saturno transita nella 12^ casa portando il desiderio di isolarti dal mondo e condurre una vita più contemplativa ed è lui a portarti i rallentamenti di cui parli. Posso citarti un caso analogo in cui una mia amica teneva a freno i suoi sentimenti per quello che poi è diventato il suo compagno stabile. Ma alla base vi era  la paura di rimanere ancora ferita e quindi il desiderio di essere cauta prima di abbandonarsi alla relazione. Ma quasi mai la paura ha a che vedere con la saggezza o la logica. Nessun transito lascia presupporre che tu stia divenendo più saggia e matura. Plutone è ancora troppo distante dal Sole radix per poter parlare di una congiunzione e quindi di un'effetto che invece arriverà tra qualche anno. Io penso che tra breve, il transito di Giove nella tua VII^ casa radix ti porterà un nuovo amore, ma nascerà sotto i tormenti di Plutone su Venere sulle paure di Venere nella 12^ casa di rivoluzione e sulle novità generate dal transito di Urano nella 5^ casa. Avrai la sensazione appunto di essere come l'araba fenice che risorge dalle sue ceneri e che si sente del tutto trasformata sotto l'aspetto sentimentale o sessuale, ma con tutti i rischi annessi e connessi. Io immagino una passione sconvolgente ma destinata a scatenare guerre di ogni tipo. Non mi cadere in relazioni tortuose dove lui è già impegnato! Soltanto dal 2014 possiamo cominciare a parlare di amore con più serenità... 



Nessun commento: