DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 17 settembre 2012

ancora sulla mia previsione astrologica su Mario Monti




marcelloviv ha detto...




Ciao Al Rami, scusami se non ho commentato sino ad ora in merito al post in trattazione ma gli impegni lavorativi e di famiglia quasi sempre hanno la meglio. Volevo naturalmente ringraziarti per la risposta e le lezioni da te impartiteci. Per rendere l'idea, stampo i grafici di volta in volta pubblicati e cerco, con alterne fortune, di intravedere ciò che poi viene da te spiegato così chiaramente. Una considerazione sul tema di Mario Monti, la presenza dell'Asc. di Rs in 8(9), nell'anticipare la fine di qualcosa d'importante, potrebbe riferirsi alla naturale scadenza dell'attuale esecutivo che, ricordiamolo, dovrebbe scadere proprio nel corso del 2013.

Ciao e buon lavoro
P.S. domanda alla quale è lecito non rispondere: un libro di astrologia nel cassetto? a quando?





Sì, quella posizione di rivoluzione potrebbe riguardare anche quello che tu affermi. Io penso inoltre che abbia a che fare con questa notizia: 
Noi sappiamo che in evidenza c'è un simbolo che ci parla della questione "MORTE" ed esso sarà vissuto in maniera significativa (per il soggetto che lo porta nella propria rivoluzione solare) secondo una moltitudine di possibilità espressive. Questo per taluni significa che possiamo trovare tutto e il contrario di tutto, anche la morte di un pesciolino rosso visto mentre passeggiavamo al mare. Ma indipendentemente da quello che noi leggiamo, dobbiamo accettare quello che è significativo per il soggetto stesso che vive in prima persona questi simboli. Questo è un aspetto molto importante che spesso viene sottovalutato. Così io suppongo che sia determinante e significativo per Mario Monti quel lutto nazionale così come pure i suicidi a causa dei problemi economici in Italia. Infondo lui è responsabile della nostra condizione futura e attuale (dato il suo impegno ad aumentare le imposte, seppur per un fine positivo). Naturalmente, secondo i miei parametri di giudizio questo è sicuramente significativo per lui. Inoltre vi è un problema fondamentale: non so in effetti se esiste, nell'anno astrologico di Monti, qualche evento (per lui importante) che ha a che vedere con la morte e che noi non conosciamo a causa della mancanza del passaggio di certe informazioni. Pertanto posso solo affermare che ho centrato il bersaglio quando parlavo di un anno positivo sotto il profilo lavorativo e che ho centrato relativamente quelle relative l'8^ casa. Noi sappiamo solo che ogni volta che abbiamo posizioni astrologiche di 8^ casa ci accadono delle cose relative la morte, economici, o che riguardano la fine delle cose, dato che in un certo modo divengono significative per quell'anno specifico o per il futuro del soggetto. L'entità di questa significatività naturalmente dipende dai transiti e dai valori astrologici presenti all'interno dei componenti della nostra famiglia, così come ti ho spiegato precedentemente in altro post. Da aggiungere, per esempio, che la casa 8^ può essersi manifestata pure attraverso la manovra economica di cui abbiamo patito. Cosa significativa dato che a causa di essa, il premier è nell'occhio del ciclone delle critiche di tutti gli Italiani. Ciononostante gli esperti esclamano che il suo lavoro è sensazionale. Bene, questo è il limite delle mie possibilità interpretative considerando il fatto che una previsione "sensazionale" può essere fatta solo considerando una serie di elementi che io, in questo caso, purtroppo non ho a disposizione. In passato invece, avvenne che previdi il divorzio tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario. La mia previsione è famosissima nell'ambiente astrologico ma non è più disponibile a causa della chiusura del forum in cui l'avevo lasciata. Quel forum non era mio naturalmente e pertanto non ebbi la possibilità di copiarla per inserirla in un nuovo spazio. Tale previsione è divenuta famosa non solo grazie al fatto che era esatta; ma pure a causa di una sedicente astrologa che ne rivendicava la paternità; e per un tiro di schioppo non ha ricevuto una mia querela per diffamazione e calunnia. Le scrissi privatamente per ricevere le sue scuse, ma non mi ha mai voluto rispondere (avevo previsto che avrei ricevuto atti di ostilità naturalmente, ma non era possibile sapere né da chi e né per quale motivo). Puoi immaginare quanto questa vicenda risultò fastidiosa dato il dolore immenso che mi provocò. A parte questa divagazione, la previsione risultò esatta perché in quel caso vi erano dei presupposti utili a stabilire che proprio in quell'anno si sarebbero lasciati. Infatti era risaputo che tra i due vi erano continui problemi. Insomma, tante più cose sappiamo sulla vita di un qualsiasi soggetto, e più possiamo sperare di comprendere in quale direzione si manifesterà una determinata posizione astrologica. In questo caso dovevo mantenermi abbastanza sul generico e naturalmente la previsione si è rivelata esatta considerando le regole di partenza: non un evento specifico, ma una serie di eventi in linea analogica con determinati simboli astrologici, significativi, e che presuppongo siano tali pure per altri applicando il buonsenso. E' possible invece, che con altri presupposti, la mia previsione sarebbe risultata fallace: se avessi scritto semplicemente che Monti avrebbe perso una ingente somma di denaro mi sarei esposto di più; e sicuramente ci avrei preso se solo avessi avuto a disposizione quegli elementi che prescindono dalle questioni astrologiche. Per quanto riguarda invece la posizione di Venere, era per me molto più facile stabilire che avrebbe significato "un anno buono sotto il profilo lavorativo". Però è impossibile o quasi, per l'astrologo, definire i motivi per cui questo anno si è rivelato positivo. Insomma, qualcuno forse si aspetta affermazioni di questo tipo: Monti farà una manovra X oppure Y e per questo motivo avrà soddisfazione nel lavoro. No, questa è una cosa che non si può pretendere dall'astrologo che altrimenti diverrebbe un indovino. Allora, una cosa importante da suggerire ai membri del CICAP o ai detrattori dell'astrologia in generale, è che l'arte astrologica della previsione, può essere valida secondo certi termini e a precise condizioni. Sicuramente non quelle che vorrebbero loro. 

Ricordo ai lettori che la mia previsione è a questo link: http://alramiastrologo.blogspot.it/2012/03/mario-monti-la-previsione-astrologica.html


Dimenticavo: sto raccogliendo materiale da diverse fonti, per la stesura del mio primo libro astrologico. Non sarà un manuale perché ce ne sono già tanti. Piuttosto voglio mirare a uno studio di tipo epistemologico cercando di essere il più originale possibile. Poi, è possibile che durante la raccolta del materiale di studio, possa accadere di cambiare idea a proposito delle tematiche da affrontare. Al momento solo una mole di libri da studiare...

Nessun commento: