DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 11 febbraio 2013

Papa Benedetto XVI si è dimesso

 
Qualcuno ricorderà i miei due o tre articoli scritti a proposito di Papa Benedetto XVI. Ebbene, oggi ho notato che sono spariti e non vi è più traccia nemmeno facendo ricerca su altri motori di ricerca diversi da Google. Scrissi di quest'ultimo anno, della sua frattura al polso dell'anno prima e della sua elezione a Papa.
Non so se qualcuno poteva aver interesse a far sparire il materiale che ho scritto a tale proposito ed è inutile che racconto cosa avevo previsto perché non posso darne alcuna prova. Però potete immaginare quanto sono dispiaciuto per l'accaduto. Potrebbe però più banalmente trattarsi di un'errore del web e spero che presto tali articoli potranno ritornare disponibili con tanto di data che attesti il momento preciso in cui furono scritti.

A questo link possiamo leggere il luogo dove il Pontefice ha trascorso il suo ultimo compleanno, ovvero Roma e da qui faremo partire i calcoli.
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Papa-festa-in-famiglia-per-l85esimo-compleanno-di-Benedetto-XVI_313206901827.html

Tempo fa scrissi che secondo il mio parere chi ha eletto il Papa forse non doveva essere all'oscuro di nozioni astrologiche dato che per antonomasia avere Giove dominante è la posizione migliore: Benedetto XVI per l'appunto ce l'ha. Ma se così doveva andare, allora questa non può che essere l'ennesima dimostrazione di come Giove dominante produca effetti straordinari nella vita di una persona. E la stessa cosa riguarda Giovanni Paolo II. 
Dimostrazione:

Come potete notare dal grafico, Giove si trova in posizione culminante al MC, ovvero nella famosa zona Gauquelin. I Gauquelin erano una coppia Francese di statistici che individuarono il famoso effetto Marte confermando quella che era una delle regole dell'astrologia. In sostanza fu dimostrato che i campioni sportivi nascono maggiormente con Marte in posizione dominante, ovvero congiunto all'ascendente (AS- a sinsitra nel grafico) o al Medio Cielo (MC- nel punto più alto del grafico) e in misura minore agli altri due angoli (DS e FC). Fu dimostrata una relazione Astro-Professione, anche considerando altri pianeti. Queste stesse statistiche furono ripetute e confermate alla Sorbona. Anni dopo furono ripetute nuovamente ma vennero prodotti risultati diversi. Naturalmente io mi fido delle prime ricerche perchè furono riprodotte più volte e confermate da quella prestigiosa e importante università. Inoltre io ne ho dimostrazione ogni giorno attraverso la mia esperienza di astrologo. E il grafico qui sopra, quello di Giovanni Paolo II° mostra ovviamente Giove nel punto più alto del grafico. Vediamo invece il tema di Benedetto XVI°.
Cosa notate? Giove incollato all'ascendente. Da manuale.

Ma andiamo oltre.

Questo qui sopra è il grafico dell'anno astrologico in corso e che si concluderà il prossimo 14 aprile. I problemi di salute sono dati da Saturno in I^ casa ma pure da Urano e Mercurio in VI^. Sospetto in un male improvviso e non qualcosa di pregresso. Ma non è tutto: Ascendente di rivoluzione in VII^ casa radix, Sole in VII^ casa di rivoluzione e Marte in 11^ casa mi fanno pensare a forti tensioni all'interno della chiesa stessa, problematiche in cui lui è stato fortemente coinvolto e di cui non so se avremo mai conoscenza. Potrebbe però essere che tali posizioni si rifericano agli attacchi che la chiesa ha dovuto sostenere a causa dei numerosi scandali sui preti pedofili. La parola d'ordine è "inimicizie", nemici, guerre, tensioni e in alcuni casi atti di vera e propria ostilità dal prossimo. Io penso che non si sia mai trovato bene a San Pietro a causa di Marte e Plutone nella IV^ casa di nascita. Ma ben presto, col transito di Giove in IV^ cambierà dimora. I Valori di 11^ casa nella rivoluzione solare e i valori di 8^ casa nei transiti mi fanno pensare a un lutto, al peso di una morte e non so se la cosa si riferisce solo alla morte del cardinal Martini di qualche mese fa.  

A proposito del tema legato alla morte notiamo ancora Saturno appena entrato nell'8^ casa  (la fine delle cose) in aspetto di Semiquadrato al MC. In merito a Urano in trigono a Saturno radix, possiamo dire che ha rappresentato la decisione presa all'improvviso. Giove e Venere nell'8^ casa di rivoluzione mi fanno pensare a un vantaggio conseguente a una morte. Anche in questo caso non so se sapremo mai qualcosa a tal proposito. 

Morale della favola: questa abdicazione secondo il mio parere è conseguente a problemi di salute generati da atti di ostilità da parte del prossimo.  

Un fulmine colpisce San Pietro nel giorno in cui il Papa ha abdicato. Straordinaria coincidenza, sincronicità o segno divino?
Io sono cattolico e in questo ci vedo un segno divino.
 

3 commenti:

Lorella ha detto...

Ciao AlRami , sono Lorella, ti ho scritto mesi fa per avere un tuo consiglio e sul passato hai visto bene, sul futuro...speriamo. Comunque ho letto il tuo intervento sulle dimissioni del Papa e penso che tu abbia ragione. Sicuramente ci sono poteri molto forti dietro, che lo hanno "costretto" a fare questa scelta inusuale. E sono queste persone assetate di potere che vogliono comandare e non gli permettono di svolgere la sua funzione. Secondo me il Papa ha dato un atto di forza in tutto questo, perchè ha fatto capire che non vuole sottostare ad altre leggi che non siano divine. E ha fatto capire quanto marcio ci sia in quella chiesa, quante persone assetate di potere ci siano, che pensano solo a comandare e a non seguire in messaggio del Signore. Chissà cosa succederà fra un pò. Tutto questo si ricollega alle varie profezie della Madonna e di altri Santi. Tu cosa ne pensi e cosa credi che succederà fra un pò? Cosa dice l'astrologia in merito? Il potere verrà sconfitto e prevarrà la Luce?

Lorella ha detto...

Ciao AlRami , sono Lorella, ti ho scritto mesi fa per avere un tuo consiglio e sul passato hai visto bene, sul futuro...speriamo. Comunque ho letto il tuo intervento sulle dimissioni del Papa e penso che tu abbia ragione. Sicuramente ci sono poteri molto forti dietro, che lo hanno "costretto" a fare questa scelta inusuale. E sono queste persone assetate di potere che vogliono comandare e non gli permettono di svolgere la sua funzione. Secondo me il Papa ha dato un atto di forza in tutto questo, perchè ha fatto capire che non vuole sottostare ad altre leggi che non siano divine. E ha fatto capire quanto marcio ci sia in quella chiesa, quante persone assetate di potere ci siano, che pensano solo a comandare e a non seguire in messaggio del Signore. Chissà cosa succederà fra un pò. Tutto questo si ricollega alle varie profezie della Madonna e di altri Santi. Tu cosa ne pensi e cosa credi che succederà fra un pò? Cosa dice l'astrologia in merito? Il potere verrà sconfitto e prevarrà la Luce?

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

ti risponderò quanto prima