DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 23 febbraio 2015

Amori & amori zodiacali

Ciao Giuseppe sono L. L.!  Sono Sagittario ascendente Bilancia nata il (...)...vorrei avere delle informazioni sia in generale, sulle caratteristiche del mio segno, sia in particolare per quanto riguarda l amore, sto avendo a che fare con un Leone ascendente Cancro nato il (...) Ti ringrazio. Un abbraccio.

Cara amica lettrice, con l'astrologia possiamo individuare il grado di compatibilità tra due persone, ma non se nascerà l'amore, se egli ti amerà. E in ogni caso, per le compatibilità non rispondo qui sul mio blog e dovresti contattarmi in privato. Tuttavia posso controllare se questo sarà un anno positivo per l'amore. Se l'orario di nascita è esatto, penso proprio di sì. Abbiamo infatti tre pianeti tra cui Venere in 5^ Casa di rivoluzione. Inoltre a Luglio Urano transiterà sul tuo Discendente radix e questo, di fatto, indica un rapporto molto importante, forse definitivo, che potrebbe concretizzarsi proprio in quei giorni. Non ci metto la mano sul fuoco sul fatto che possa essere l'amore della tua vita, ma è sicuramente qualcosa di importante anche se sarà vissuto con paura e tormento. Ovviamente non so dirti se si tratta di lui o di un'altra persona. Si tratta di un anno davvero positivo perché qui si parla di emancipazione, di crescita, di qualcosa che ti permetterà di fare un passo in avanti rispetto alla tua situazione di vita. Però non è tutto rose e fiori, soprattutto la salute, a causa di Marte in 6^. Se vorrai approfondire contattami privatamente richiedendo un consulto su skype. Per l'analisi in generale del tuo tema astrologico, sono spiacente ma dovremo risentirci un'altra volta: puoi rifare un'altra richiesta e ti risponderò, sempre nel giro di una quindicina di giorni. Purtroppo non h davvero poco tempo e davvero moltissime richieste. Inoltre ho l'università e lo studio che mi sottrae del tempo: devo rispondere in maniera concisa a ognuno di voi. 


 Buongiorno ,
>> Ho letto sul suo blog che puo' rispondere ad una domanda, ma se necessario
> sono disposta a comperare il suo libro o a pagare il dovuto
>>
>> Comunque vorrei sapere se il mio matrimonio e' destinato a finire per sempre
> o se,come precedentemente avvenuto (dal 2004 al 2006 ) ,e' una crisi di
> passaggio e torniamo ad essere felici (...)
>>
(...)
>> Attendo con ansia
>> Grazie anticipatamente
>> (...)

>> 

Anche per te vale lo stesso discorso di sopra: richieste di compatibilità di coppia sono a parte perché più complesse da analizzare. Dovrei scriverlo in bella vista dato che in molti mi fate la stessa domanda e io purtroppo devo glissare. Prima o poi rimedierò. Saturno sta per congiungersi alla tua VII Casa e quindi io penso che forse siamo arrivati al capo linea: la VII è quella delle relazioni e Saturno è indice di privazione. Ciononostante l'anno astrologico è favorevole. Questo significa che molto probabilmente vivrai la separazione come un progresso, una conquista: Giove si trova in X Casa di rivoluzione.  Però se ne parla verso dicembre e non prima! Ovviamente se non sei nata prima; altrimenti dovremmo appunto anticipare la data dell'evento. Da maggio è possibile scoprire una relazione nascosta oppure sarai tu a iniziare una nuova relazione tra mille paure e dubbi. In ogni caso sarà un periodo di caos in amore, questo è poco ma sicuro.  

19 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao al!
Volevo farti una domanda..le persone dei segni di fuoco vanno d'accordo in quanto hanno i soli in trigono..la pratica mi ha confermato che gli scarti non contano,un pesci e uno scorpione li vedo andare d'accordo anche senza un orbita..ma quindi vanno più d'accordo persone col sole in uno stesso elemento di quelle col sole in trigono come può essere un capricorno dei primi gradi con un leone dell ultimo grado?
Buona giornata!
Federico

K. ha detto...

Caro Al Rami,

ormai ho compreso che il Sole nelle Case sia più importante del Sole nei Segni al fine di valutare gli aspetti fisici/caratteriali dell'individuo. Considerando il fatto che il Sole nelle Case rappresenta il "punto focale" di un tema, lo stesso discorso del Sole vale per gli altri pianeti? Per esempio una Venere in Pesci e in VII Casa è da considerare più una Venere più in Bilancia che in Pesci?

E' una domanda che può sembrare banale, ma come ho scritto nella premessa iniziale, vorrei scogliere questo dubbio, perché non ne sono sicuro al 100%.

Grazie.
K.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Caro Federico, che i segni in trigonocrazia vadano d'accordo è una bufala basata su di un tipo di astrologia analogica e non empirica. Devi sapere che spesso si abusa dei principi analogici e si estendono alcuni concetti in maniera da farli essere sempre validi. Nella realtà le cose stanno assai diversamente e lo dimostrano le osservazioni, le statistiche, come per esempio quella di Castille. A mio parere bisogna essere molto cauti quando si leggono certe affermazioni legate alla tradizione astrologica: non bisogna mai dare per scontato che le cose enunciate siano corrette perché, come in questo caso, sono completamente sbagliate. Al primo posto tra le coppie consolidate abbiamo segni in quadratura e poi quelli in opposizione. Dirai che è bizzarro tutto ciò, ma lo è solo perché ti sei fatto anche tu condizionare dal principio che tutto ciò che si trova in trigono è positivo. Ma a noi interessa la pratica, i fatti, non la filosofia e le teorizzazioni a partire da considerazioni di tipo analogico. I fatti stanno diversamente e bisogna prenderne atto. Rimane indubbio che se due soggetti hanno il Sole in aspetto, questo equivale a una marcia in più nel rapporto, sia che si tratti di un trigono, sia che si tratti di un sestile e sia che si tratti di un qualsiasi altro aspetto. Acquista il mio libro sulle relazioni di coppia per saperne di più: non te ne pentirai

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Caro K. Partiamo da questo presupposto: il segno zodiacale rappresenta il vestito, la manifestazione esteriore con cui si manifesta un pianeta. La Casa invece indice il bisogno che sta alla base di quella manifestazione. Il Soggetto con Venere in VII^ Casa sente il bisogno di armonia, pace, si comporterà in questo modo, ma lo farà con gli strumenti Pesci, cioè alle volte con trepidante passione e paura.

Anonimo ha detto...

Ma un energia planetaria può manifestarsi sul piano materiale anche non attraverso una casa?
Ad esempio..un sole in gemelli può occuparsi di comunicazioni e giornalismo,a livello professionale,senza che vi sia traccia di terza casa o un rapporto tra questo sole e gli angoli del tema?
Fed

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

sì Federico.

Anonimo ha detto...

Ok..ma tu ti basi anche sul fatto che avendo un sole isolato in sagittario,pur non essendo dominante hai fatto dei viaggi un po' la tua vita tramite la pratica e la somministrazione di RSM..giusto?
Fede

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Partiamo dal presupposto che non ha senso considerare solo il mio caso: è sempre saggio avere un'ampia casistica per fasi due conti. Il fatto che una certa passione lavorativa possa emergere dal segno solare, è del tutto normale e non prerogativa di un Sole isolato.

K. ha detto...

In riferimento alla tua risposta a me:

"Sì, e fin qua ci siamo perfettamente. Quello che mi chiedevo io è che siccome tu e Discepolo ribadite spesso che la Casa è più importante del segno (guardando il Sole) volevo chiederti se questa visione si può estendere anche agli altri astri. E' sempre la stessa domanda, ma la prospettiva è diversa..."

Spero di essermi spiegato bene, onde evitare fraintendimenti.

K.

Anonimo ha detto...

Ciao al!
Ieri leggevo un mio vecchio libro di manualistica astrologica..
E come tutti i libri affini parla del segno solare come punto focale del tema..ovvero primo in ordine di importanza.
Effettivamente dalla pratica posso dirti che persone della vergine hanno caratteristiche di intelligenza pronta e acuta,un buon intelletto ed una accentuata furbizia..indipendentemente dal segno in cui si trova mercurio!lo stesso per lo scorpione..ne ho visti di molto furbi e scaltri pure con mercurio in sagittario!
Allora è possibile affermare che quando abbiamo,che ne so,un sole in gemelli si debba addizionare le caratteristiche del terzo segno a tutti gli altri pianeti?ad esempio magari ha mercurio in toro/gemelli?
Che cosa ne pensi?
Fede
Ps:da un punto di vista scientifico può avere senso in quanto girano tutti attorno al sole magari bo esso esercita un tipo di forza su di loro..è rimanendo sulla terra e innegabile che il nostro zodiaco tropico sia solare..
Ps2:secondo me,ai fini di migliorare la tecnica,bisognerebbe dire che non ce rapporto tra due pianeti che non siano in aspetto,ma vi è tra il sole e gli altri perché appunto e il punto focale..ciao!

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

sì. La mia Luna è in 12^ Casa e in Leone. Si manifesta in egual misura la componente "Pesci" e quella Leone, ma sempre con un'intensità tale che non possiamo confonderli con la libido. Questo è di capitale importanza perché spesso si commette l'errore di associare a un astro qualsiasi qualcosa che invece dipende dalla posizione del Sole.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Caro Federico, sì, tutto gira attorno al Sole, sopratutto al Sole nelle Case oltre che al Segno. La tua intuizione/osservazione è precisa e questo mi fa molto piacere.

Anonimo ha detto...

Si..ma una volta discepolo mi disse che la dominante si chiama così in quanto viene prima di tutto..quindi devo addizionare agli altri pianeti il sole nelle case/segni o la dominante??
Es.:persona con saturno all asc sarà saturnina in tutti gli aspetti dell esistenza..quindi sintetizzando e come se avesse mercurio e gli altri in congiunzione al pianeta degli anelli..che ne pensi?

Anonimo ha detto...

La statistica di Castille si trova a questo indirizzo:

http://www.astralis.it/13cas2en.pdf

Osserva la tabella tra la pagina 4 e 5.

mogli e mariti

ariete cancro -213
toro leone -643
gemelli vergine -111
cancro bilancia -465
leone scorpione -446
vergine sagittario 71
bilancia capricorno -192
scorpione aquario -335
sagittario pesci -448
capricorno ariete 164
aquario toro 343
pesci gemelli -369

mariti e mogli

ariete cancro -235
toro leone -265
gemelli vergine -160
cancro bilancia -405
leone scorpione -305
vergine sagittario -374
bilancia capricorno -333
scorpione aquario -241
sagittario pesci -58
capricorno ariete -147
aquario toro -259
pesci gemelli -635

Sulle 24 quadrature tra i segni dei mariti e delle mogli, ce ne sono 3 che mostrano un numero superiore di coppie rispetto al previsto e 21 che mostrano un numero di coppie inferiore al previsto.

Come fai a dire che la quadratura tra i segni favorisce il matrimonio?

Lo dici solo perché questo è ciò che afferma Discepolo, ma la statistica di Castille dimostra che è vero il contrario.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Non propriamente. È vero che la dominante planetaria domina sul tema, ma volendo si esprime a livello generale indicando le qualità del soggetto. Invece per il resto si esprime in sordina, di sottofondo. Esempio: il Sole è in IV^ che riguarda un'emotività spiccata; ma certamente senza sottovalutare la dominante Mercurio abbiamo una vita comunque caratterizzata dall'intelletto e la comunicazione.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Caro anonimo sulle statistiche di Castille: è qui che ti volevo! heheheheeh! Se acquisti il mio libro avrai chiarimenti su questo item. Ma volendo soddisfare la tua curiosità al volo cosa posso dire? Che a noi non interessano le coppie sposate, ma interessano le coppie sposate e consolidate. C'è una grande differenza tra le due cose. Castille ha dimostrato che ci si sposa più frequentemente con persone dello stesso segno, ma questo non ci dice nulla sulla compatibilità. Occhio a non commettere errori di giudizio.

K. ha detto...

Mi è arrivato proprio appena adesso il libro di Ciro Discepolo "Revisione dell'Astrologia" e penso che il tutto si possa riassumere in una frase concisa, come nel suo stile: "Le Case sono Tutto!". Ciò mi ha chiarito molte cose. In ogni caso grazie del tuo tempo, Al.

Mi permetto solo di dissentire da te e da F. per quanto concerne il fatto che la posizione solare dica quasi tutto. Cioè, almeno stando alla mia esperienza, ho conosciuto molte persone con il segno solare in Scorpione o in Capricorno, ma con Mercurio in Sagittario, essere molto più ingenue, disinvolte e innocenti (nel senso migliore del termine!), non portate particolarmente per gli intrighi e le macchinazioni tipiche dei due segni. Anzi, se vogliamo essere più precisi, potremo dire che c'è, in queste persone, un alternanza tra momenti di calcolo e strategia e altri di totale distrazione e impulsività. Poi potrei anche sbagliarmi, ma l'impressione che ho avuto io è questa, ed è sempre opinabile e/o comunque perfezionabile.

K.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Ma infatti non ho detto nulla di diverso da quel che affermi: comanda il Sole, ma è naturale che Mercurio modifica il tutto. Facciamo un esempio di Scorpione con Mercurio in Sagittario: le sue facoltà di discernere saranno nozionistiche, superficiali e approssimative senza perdere la sospettosità e l'amore per il macabro tipico del ottavo segno. Il Sole rappresenta la parte più istintiva del soggetto, ma Mercurio rappresenta come ragiona il soggetto a freddo.

K. ha detto...

Sì sì scusa Al Rami, è che quando hai detto che la sua opinione di F. è precisa e ineccepibile ho dato per scontato che la condividevi del tutto. Poi ho letto meglio tra le altre risposte e ho visto che hai specificato bene.
Tra i tanti commenti di questo post non avevo visto bene.
Molto belli questi scambi di idee, comunque, arricchiscono sempre.

K.