DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 23 marzo 2017

Cambiare segno zodiacale? Si può!


Dott. Alrami buonasera..data la possibilita..' volevo fare una domanda per quanto riguarda la mia casa..che voglio vendere da circa due anni ma .. non si riesce a vendere..avendo il progetto di trasferirmi a nord italia..ho necessita' di vendere prima possibile..
sono nato a (...) come da estratto di nascita..rettificato da un astrologo alle 00:51(notte)
il compleanno 2016 non l'ho fatto dove vivo attualmente (...) ma a (...)
grazie per la sua gentile risposta.
Cordiali Saluti



Gentile signore, non tutti gli astrologi usano lo stesso protocollo di rettifica dell'ora di nascita e per questo, se il suo astrologo non è uno studente della scuola di AA, non mi fido del metodo usato. A dire il vero non mi fido nemmeno di me stesso e sono sempre molto cauto circa quel che applico (o almeno cerco di esserlo il più che posso). Perciò, nel dubbio, preferisco usare l'orario segnato sull'estratto anagrafico. A tal proposito, sto per attuare una nuova sperimentazione che dovrebbe permettere non solo di correggere l'orario di nascita, ma pure individuare la data precisa di un evento importante della propria vita. Comincerò proprio in questi giorni e pubblicherò i miei risultati. 

La RSM in corso avrebbe potuto permettere la vendita perché abbiamo Plutone in IV e l'ascendente di rivoluzione in VII che a volte riguarda i contratti. In più c'è uno stellium con Venere in 8^ e questo mi ha fatto pensare a soldi in entrata. Ma noi sappiamo che ci devono anche essere specifici transiti perché non si verifica nulla di importante se essi non lo segnalano sul TN. A questo punto dobbiamo aspettare il transito di Giove in 8^ Casa radix perché parlerebbe specificamente di denaro e quindi, aumenterebbero le probabilità di vendere casa. Questo pianeta sta stuzzicando l'8° settore proprio in questo periodo e perciò ipotizzo che qualcosa potrebbe smuoversi entro la fine di questo anno astrologico volto quasi al termine. Inoltre partiamo dal presupposto che Urano sta già transitando in 2^ Casa radix e questo è chiaro segno di una svolta in campo economico. Nella prossima RS ci sono interessanti spunti positivi. Ma trascorrendo il compleanno qualche centinaio di chilometri più a ovest avremmo ancora una volta Plutone in IV, Sole in 8^, l'ascendente in VII, uno stellium in VII mettendo Venere in cuspide 6^/VII e Giove stretto all'ascendente di rivoluzione. È anche vero che lei parte svantaggiato relativamente alle questioni legate ai contratti a causa di Urano in VII radix e quindi le consiglio di fare davvero molta attenzione a qualsiasi tipo di trattativa. Io ipotizzo più plausibile una vendita per l'anno 2018-19 anche perché Urano si congiungerebbe a Saturno in 2^ e quadrerebbe la Luna. Ritengo, infatti che questo corpo celeste dovrebbe essere in qualche modo segnalato dai transiti. Ho un esempio che lo dimostra: una mia parente ha appena acquistato casa con Nettuno in IV e in quadratura a Nettuno e Luna radix (la casa) e con Urano in trigono a Venere radix (il forte esborso). In questo caso si tratta di un acquisto e non di una vendita; di soldi in uscita e non in entrata. Ma possiamo notare che, come ripeto da anni, i transiti dissonanti non sono affatto tali se la RS converge verso esiti positivi. Ed è lì che c'è il senso della famosa frase che i transiti sono subordinati alle RS, e perciò possono esprimersi in modi diversi a seconda della RSM e a seconda del TN del singolo soggetto. Naturalmente c'è ancora qualche incognita da valutare, ma il sistema sappiamo bene è funzionale. Però nel 2018 la RSB non mi sembra attinente con questo desiderio e perciò occorre una RSM finalizzata a potenziare questi transiti. Un'altra logica da prendere in considerazione è quella di considerare transiti che ci parlano di trasferimenti in altri luoghi lontano da casa. Ciò significherebbe, indirettamente, la vendita della casa, anche se non è detto che il trasferimento possa giungere subito dopo. Ancora una volta, l'anno astrologico 2018-19 sembra interessante perché presenta l'ingresso di Giove in 9^ Casa che non è molto, ma è qualcosa. Questo è quanto emerge da una lettura molto veloce del caso. 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 Ciao Giuseppe.
Innanzitutto complimenti per la tua laurea.
So di averti già chiesto come sarebbe stato questo anno per me e ora ti sto per richiederlo di nuovo perché mi sento male fisicamente e psicologicamente.
Sto andando avanti per inerzia.
Su Facebook una volta ho scritto che dentro di me sento di avere fiori morti e in fondo desidero la primavera.
E' a questa rinascita che spero e vorrei chiederti se gli astri possono dirmi qualcosa in questo.
A una nuova vita.
Grazie mille e scusa ancora per il disturbo.
E.

Prima ancora di aspettare il momento buono io mi chiederei cosa per te è sinonimo di rinascita. A tal proposito voglio raccontarti un aneddoto divertente. Un mio consultante che ha vissuto un grave episodio in cui ha dovuto lottare per rimanere in vita, ritiene che quando è scampato al pericolo sia rinato. Questa rinascita, secondo lui, equivale al fatto che sia rinato anche sotto un nuovo segno zodiacale. È chiaro che ogni opinione deve esser rispettata, che se lui ha questa convinzione non sono nessuno per fargliela cambiare: se attribuirsi un nuovo segno lo fa star bene, tanto meglio. Ovviamente il segno non è cambiato affatto e anche solo il fatto che questa persona abbia pensato una cosa del genere mi ha lasciato senza parole. Lui è uno di quei casi da manuale dove è impossibile confondersi con un altro segno. 

Una mia parente è stata più volte in coma, e se fosse vera questa cosa del "cambio segno" allora lo avrebbe cambiato almeno 5 o 6 volte in tutta la sua vita. A quest'ora non manifesterebbe affatto le caratteristiche del suo quadro astrologico; ma chissà perché, lei è perfettamente quel che è descritto dal suo tema di nascita. Con quel "chissà perchè" ovviamente sono ironico. 

Rispetto le idee di quella persona, ma bisogna ammettere che ci vuole davvero tanta pazienza soprattutto quando ti vogliono per forza convincere che hanno ragione. Immagino un paziente che va dal medico a dirgli che se ne infischia delle analisi fatte, se ne frega dei referti e delle lastre, ma che crede solo alla diagnosi che si è fatto da solo, senza avere alcuna competenza e conoscenza della materia medica e di ciò che significano certi sintomi. Che ci è andato a fare dal medico? Questa storia molto divertente fa riflettere su alcuni punti essenziali:

1)Certa gente a digiuno di astrologia crede di conoscere questa materia.
2)Certa gente è così desiderosa di spiritualità e misticismo che si inventa le cose più assurde.
3)Certa gente crede di conoscersi a fondo ma in realtà non sa nulla di sé. 
4)Certa gente ha bisogno di sentirsi unica e speciale. 
5)Certa gente vuole che gli sia detto quel che vuole sentirsi dire. 

È vero che un incidente può cambiare la vita, può permettere di sviluppare competenze diverse o può all'opposto inibire certe capacità; si può migliorare, crescere, si può peggiorare; ma questo avviene sempre e a prescindere dal fatto che si possa far un incidente o meno. IL famoso giornalista Paolo Brosio ha stravolto la sua vita, ma questo non significa che è cambiato il suo segno zodiacale e il suo quadro astrologico. Semmai è cambiata l'espressione di un certo simbolo, poiché ogni simbolo si manifesta in modi differenti. Perciò in un momento della vita può portare a qualcosa di completamente diverso rispetto a un periodo precedente. Il delinquente che diviene poliziotto e viceversa, è un classico esempio di come lo stesso simbolo astrologico possa agire in direzioni opposte. Il simbolo ci parla di un'attrazione per la criminalità; ma se poi il soggetto sarà un criminologo, un poliziotto, un delinquente, un amante di libri sui delitti, questo dipende da altre variabili. A prescindere dall'esito finale ciò che emerge è il simbolo: la criminalità. Punto. 

Ricordo di aver letto il caso di un soggetto che presenta i tratti astrologici tipici di chi sviluppa gravi patologie alla vista. Nella realtà non è lui ad aver problemi, ma si occupa di ciò per professione. Ecco l'esempio paradigmatico. Non si può cambiare il proprio segno e non si può cambiar nulla del proprio cielo astrologico. Si può solo viverlo in maniera differente. Il titolo del post è solo una provocazione. Penso si capisca, ma è sempre meglio specificarlo per chi non capisce l'ironia.

Tornando a noi, volevo capire a quale tipo di rinascita alludi. Ma al di la di ciò, io credo che uno dei sistemi utili per superare la depressione è quello di impegnarsi in qualcosa che piace. La musica, il disegno per esempio. A me l'astrologia ha salvato la vita: ho trovato in essa lo scopo della mia vita e non è stato facile se consideriamo che per anni mi ero illuso e mi ero convinto di voler fare l'attore, proprio io che non so stare lontano da casa nemmeno un'ora. Oggi sono stato al centro commerciale e dopo circa due ore mi sono innervosito: dovevo per forza tornare a casa. Ma dovevo fermarmi a fare la spesa. Altro nervosismo. Dovevo per forza tornare a casa... è vitale per me. E dovevo tornarci per scrivere e studiare, per manifestare il mio lato Sagittario. Fare astrologia per me è vitale e sono stato fortunato a trovare la mia "strada". Sarebbe interessante fare una chiacchierata assieme per capire meglio il tuo problema. Se vorrai ne parleremo.  
Questo e il prossimo anno astrologico sembrano ancora di "incubazione". C'è della malinconia, ma il prossimo può essere un anno utile per seminare qualcosa per cui poter raccoglier ei frutti molto più in là nel tempo. Insomma, io penso che potresti prima di tutto tagliare un po' dirami secchi, lasciar andar via il superfluo. Immagina il Raz Degan dell'isola dei famosi che medita, si estranea, si allontana dalla gente per trovare il suo centro, il suo equilibrio. Ecco, mi aspetto qualcosa di analogo per te, in questo e nel prossimo anno astrologico: meditazione, yoga. Chissà, magari potrà aiutarti a trovare la tua strada per esser felice a prescindere dalle vicende di tutti i giorni. Se solo riuscissi a trascorrere il tuo compleanno a qualche centinaio di chilometri più a ovest piazzeremmo Venere in 5^ che potrebbe mitigare molto il tuo "super io". 

mercoledì 22 marzo 2017

Come leggere un tema astrologico di nascita -lezione base-


Mettiamo da parte l'oroscopo e concentriamoci sulla vera astrologia. 
Vediamo di elencare i passi necessari alla lettura di un tema natale, cioè quel grafico astrologico calcolato usando il luogo, il giorno, il mese, l'anno e l'orario di nascita di un qualsiasi individuo. 

Premetto che l'astrologia non è per tutti e quando si decide di studiarla seriamente si scopre un mondo straordinario e anche molto complesso che necessita dello studio di materie complicatissime. Inoltre vorrei ricordare che occorrono molti anni prima di diventare sufficientemente bravi. Lo studente serio e che si dedica con tutto il cuore allo studio può imparare nel giro di tre o quattro anni, naturalmente se viene seguito da un professionista.  

Vediamo insieme le basi. 
Un vero astrologo è capace di calcolare un tema di nascita facendo i calcoli a mano, usando compasso e goniometro per disegnare il grafico. Si servirà di apposite tabelle per fare i calcoli. Ma oggi esistono siti che permettono il calcolo con un semplice click, inserendo i dati di nascita. 

REGOLA 1
Imparare a riconoscere i simboli dei segni e dei pianeti. 
REGOLA 2: una volta aver preso dimestichezza con i simboli è possibile acquistare un qualsiasi manuale, ma scritto da un vero professionista, che permetta di leggere il significato dei vari pianeti e dei vari segni. Consiglio i testi di Ciro Discepolo e Lisa Morpurgo. Questi due autori italiani ritengo siano i migliori al mondo. Successivamente si può comprare qualsiasi altro testo analogo per comprendere le differenze interpretative da un autore all'altro. 

REGOLA 3: A questo punto bisogna procedere in questo modo (pubblico il mio quadro astrologico per spiegarvi passo passo il metodo): individuare la posizione del Sole e della Casa astrologica in cui si trova. 
In questo caso vediamo che il Sole (il cerchio con il punto nel mezzo) si trova nella 4^ Casa e nel segno del Sagittario. Ricordate sempre che le Case riguardano i settori della vita e inoltre riguardano i nostri bisogni fondamentali. La Casa dove si trova il Sole indica le nostre pulsioni libidiche, il settore dove investiamo la nostra energia vitale. Il segno zodiacale invece indica come manifestiamo questo bisogno e questa energia. Vorrei ribadire che questo è il mio sistema di analisi sviluppato e appreso in circa vent'anni di pratica quotidiana. 

REGOLA 4: Si procede con l'individuazione della posizione di Marte, sia nella Casa e sia nel segno zodiacale. In questo caso il pianeta si trova nella 10^ Casa e nel segno dei Gemelli. Questo ci fornisce indicazioni a proposito delle nostre pulsioni aggressive e combattive. 

REGOLA 4: Si procede con la lettura di tutte le altre posizioni a partire dalla Luna e dall'ascendente (è il segno zodiacale posto sempre alla sinistra del grafico astrologico). In questo caso è Vergine.

REGOLA 5: Si procede all'analisi degli aspetti angolari: quelle linee all'interno del grafico indicano la distanza in gradi che intercorre tra un pianeta e l'altro. Per esempio qui ho evidenziato in giallo l'aspetto angolare che intercorre tra la Luna (a sinistra) e Giove (a destra del grafico). Questa linea corrisponde all'aspetto di trigono e cioè a una distanza angolare di circa 120 gradi tra i due corpi celesti.

REGOLA 6: individuare la dominante astrologica. Questo è un tema molto complesso che richiede una lezione a parte. In sintesi si tratta del pianeta che "comanda" sull'intero quadro astrologico e ci fornisce ulteriori indicazioni sul temperamento. 

REGOLA 7: dopo l'analisi minuziosa di ogni elemento evidenziare gli elementi congruenti e quelli incongruenti. A quel punto possiamo cominciare a formulare delle ipotesi sul comportamento del soggetto. 

REGOLA 8: ricordate sempre che ogni Casa o settore astrologico indica un aspetto particolare della propria vita. Potrete trovare una mia sintesi qui.

REGOLA 9: individuare tutte le ripetizioni presenti nel quadro astrologico. Saranno esse a descrivere in quale direzione si muove il soggetto in generale. Ma dall'analisi di ogni singola posizione avremo dettagli sulla vita del soggetto. Ribadisco che occorrono anni per imparare a leggere correttamente un tema di nascita. 

REGOLA 10: ricordate che esistono diversi approcci per studiare l'astrologia. Esiste un approccio più pratico (come il mio) o più spirituale o più legato all'aspetto psicologico. Fatto sta che non si può studiare l'astrologia senza avere approfondito anche altri studi e altre scienze. 

REGOLA 11: In ultimo ricordate sempre che l'oroscopo è un gioco nato ai primi del '900 e non ha alcuna validità. Nasce dall'astrologia ma è una semplificazione eccessiva. Per fare l'oroscopo non occorre alcuna preparazione perché è un gioco inventato per vendere giornali; ma per imparare l'astrologia vera e propria bisogna studiare anni e anni. Per approfondire la questione clicca qui.

Conviene sempre seguire gli insegnamenti di un insegnante poiché da soli è possibile fraintendere il senso di molti assunti. Inoltre l'insegnante può aiutare a correggere immediatamente gli sbagli dell'astrologo. Conosco infatti astrologi autodidatta che per 20 anni hanno applicato alla loro lettura una regola astrologica completamente travisata. 
Giuseppe Galeota "Al Rami" astrologo dal 1997, dottore in scienze e tecniche psicologiche, ricercatore. Clicca qui per leggere la biografia e la bibliografia completa. 

Come leggere un tema natale 2.


Buongiorno
È possibile chiedere una cosa x una cara amica nata il (...)?
Mi chiede se troverà l anima gemella e se avrà la fortuna di avere figli...
È single da tantissimo. 




Dal grafico possiamo osservare una forte concentrazione di pianeti in I Casa e nel Sagittario: il che mi fa pensare a una donna estremamente impulsiva, ma allo stesso tempo ingenua nonostante una piccola dose Capricorno possa, di tanto in tanto, riportarla coi piedi per terra. Se poi aggiungiamo che Nettuno è dominante, allora è chiaro che questo impeto, questa spontaneità sono a corollario di una forte sensibilità che, unita a quei dettagli porta instabilità, anche e soprattutto di tipo emotivo forse compensato da una desiderio spirituale o di evasione in un mondo di fantasia. Perciò io credo in un eccessivo idealismo che forse annebbia la vista di questa signora e non le permette di fare le scelte giuste. Ricordiamo, inoltre, che la componente Sagittario porta a sottovalutare i rischi. Mi viene in mente il caso di un mio consultante con l'ascendente Sagittario che non si rende minimamente conto di esser totalmente allo sbaraglio nonostante dica di esser cauto al 100%. Ho imparato a non fidarmi assolutamente di quel che uno dice di sé stesso, ma a considerare solo i fatti. Ora, se consideriamo che Giove è signore dell'ascendente è chiaro che assume valore notevole in questo tema. Quindi, i già citati abbagli, le chimere, le illusioni, gli eccessi di fiducia a sproposito, l'incapacità di contare fino a 10 (nella maggior parte dei casi) saranno vissuti in prima istanza nel settore delle relazioni, dove appunto c'è questo pianeta. Attenzione: non voglio dire che la signora non rifletta per nulla: no. Voglio solo dire che la signora ragionerà moltissimo, ma alla fine seguirà sempre e solo l'istinto. Giove in VII Casa indica rapporti basati sull'eccesso di fiducia e la predisposizione a trovare partner sleali o a essere lei stessa sleale con i suoi partner. Il che è una cosa che può anche non manifestarsi. Però non possiamo negare che almeno c'è un sestile con Saturno: secondo me potrebbe portare un miglioramento col il passare del tempo, anche per via di Venere stessa che è in congiunzione al Sole in Capricorno e in trigono a Saturno. Io penso che la predisposizione della signora sia quella di incontrare partner stranieri o non nativi della sua città, perché è affascinata dall'esotico. Non credo possa rimanere sola a vita. Dovrebbe solo tenere a freno le sue illusioni. Poi, molto potremmo scoprire se potessi ascoltarla. per quanto concerne i figli non saprei. La 5^ Casa ci parla dei figli, del rapporto con essi in generale, ma non ci dice se ne avremo o no. Forse, con il dispositore della 5^ in 8^ ha già subito un aborto? La Luna è nel Cancro, e porta fertilità. Ma qui abbiamo un quinconce con Mercurio e nonostante i miei 20 anni di esperienza ancora non riesco a farmi un'idea precisa del valore che potrebbe assumere. Ovviamente di quel che ho letto in giro non condivido nulla. Non condivido nemmeno quanto dice l'astrologia classica a riguardo del fatto che si possa conoscere il numero dei figli: ho già verificato che non funziona. 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ciao Al Rami 
sicuramente non ti ricorderai di me ma avevo fatto in passato con te ben 3 Rivoluzioni Solari tutte abbastanza azzeccate
Vorrei solo farti vedere il Grafico della Rivoluzione Solare ( in allegato) che ho scaricato 2017/2018 sò che è un pò prematuro andare a guardarla ora.....ma quell URANO in 8° casa a me fa paura.....Potrebbe evidenziare una morte effettiva secondo te ?
Scusa il distrurbo se puoi, ma io sono proprio alle primissime armi anzi ad armi 0 di Astrologia
Grazie e buona serata 
E.

Quando si cerca di interpretare una rivoluzione solare, occorre sempre dare un'occhiata ai transiti che avverranno durante il corso dei 365 giorni a partire dal compleanno. Nell'insieme dei transiti, da una lettura molto veloce, non mi sembra che possa essere un anno luttuoso. Ma anche se lo fosse, che ci possiamo fare? Non possiamo mica scongiurare un evento del genere! È vero che questo non sarà proprio un anno idilliaco perché con Saturno che transita in I Casa si manifesta quasi sempre con molta malinconia e tristezza.; ma è anche l'indice di un periodo di maggiore severità e serietà. Però non mi sembra ci siano ancora transiti che possano descrivere un lutto. Per esempio mi sembra che Nettuno ci metterà ancora del tempo prima di formare un trigono con la Luna in 8^ o con Mercurio in 11^. Io ho messo numerose volte pianeti in 8^ ma non è che ogni volta debbo temere la morte mia o di qualcuno! Il più delle volte ha a che fare col denaro. Tra l'altro abbiamo anche uno stellium in 2^che ci parla proprio di una forte movimentazione economica. Forse si tratta di un lavoro stagionale? Infatti con Saturno in IV e l'ascendente di rivoluzione in 9^ credo potrebbe esserci un viaggio o un trasferimento. Non è bello Marte in I Casa di rivoluzione. Se vorrai potremo cercare una soluzione alternativa. 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Innanzitutto complimenti per la tua laurea! Apprezzo molto i tuoi articoli e studi seguendoti da diversi anni. Sono nata a (...) Sono oltre 4 anni che la vita affettiva e' completamente assente e nel tempo indietro deludente. Sono pertanto single da oltre 4anni. Che possibilita' di incontro vedi nella rivoluzione 2017/2018? Ho visto un accumulo di pianeti in casa settima.... come posso esorcizzarli considerato che sono un legale e combatto gia' tutti i giorni?
Grazie e auguri per tutti.
F.

In effetti l'insieme della RS con stellium in VII e Giove in 8^ rende probabile un incontro. Peccato che nella stessa Casa c'è anche Marte! Urano in VII in trigono a Giove in Xradix mi sembra un buon biglietto da visita. Nettuno in 5^ opposto alla Luna radix, anche questo non è male. In più c'è anche Giove che transita in I Casa radix. In ogni caso io mi aspetto che durante il corso di questo anno astrologico possa giungere qualche sorpresa positiva. Potrebbe essere che scatti un'innamoramento insperato proprio a cavallo tra questo e il prossimo anno astrologico, non vissuto pienamente questo anno, e che prenderà una piega diversa nel prossimo. Parliamo naturalmente di ipotesi e congetture perché potrebbe pure essere che quei pianeti si esprimano in maniera diversa anche se analoga. Diciamo che i presupposti ci sono, ma secondo me occorre una RSM per incentivare maggiormente tali transiti. 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ciao Alrami..(...)
Quest'anno l'ho passato sempre a (...). Vorrei chiederti...dovrei entro l'anno operarmi di un calcolo al fegato però ho visto che ho Urano in 6 casa.Cosa puoi dirmi?E'meglio rinviare?E l'hanno come procederà col lavoro visto che l'ho perso? Ti ringrazio. 

Ben tornata. Durante il corso dell'anno avremo transiti molto particolari: Urano opposto a Urano radix, e Urano in congiunzione a Giove in 8^ Casa. Mi sembra quindi molto sollecitato l'asse 2^ 8^ casa che riguarda il denaro. Inoltre c'è pure l'ascendente in 8^ che riguarda la fine delle cose (in generale, qualsiasi cosa); ed è chiaro che con Urano in 6^ ha significato la fine del lavoro. Per quanto attiene la salute, invece, abbiamo Giove in 12^ che è una protezione. 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Data nascita mia :
(...)
Mi avevi consigliato alcuni periodi favorevoli perché non rispondeva ai miei messaggi da 5 mesi e io - perseverante e stupida - non mollavo
Il primo gg utile che tu mi hai indicato mi ha risposto e abbiamo ricominciato a scriverci, poi a parlare , poi ci siamo visti (...)
Poi il 17 lui , preso dalla sua ansia e dalla sua assoluta non serenità nel sentirci mi ha scritto di pensare alla mia vita ed è sparito nel nulla di nuovo.
Domanda :
Il 30-31-1-2 prossimi sono a (...)
Consigli delle stelle ?
Sono giorni favorevoli ?
Devo "mollare" e non sprecare più energie ?
Grazie 
T.

In breve: la rivoluzione lunare del 25 marzo mostra che il mese astrologico sarà contrassegnato da Plutone in 5^ e Venere in VII. Io non ricordo cosa avevo detto lungo il corso della nostra chiacchierata. Quindi bisogna rapportare tutto a quella nostra conversazione. Io direi che per quelle date ci sono le condizioni favorevoli anche se Nettuno in cuspide tra 6^ e VII Casa della RL indica angosce per le questioni relazionali. Quindi io vedo che le tue aspettative saranno un po' deluse. Marte in 9^ infatti ci parla di situazioni spiacevoli in viaggio. Riassumendo, c'è l'incontro, piacevole, ma non credo che tutto andrà come vuoi tu. Continuare? Insistere? Fai sempre riferimento alle parole ascoltate durante la consulenza.