DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

lunedì 8 agosto 2011

realizzare un sogno



Mi chiamo (...) e in occasione del mio prossimo compleanno vorrei se possibile avere qualche indicazione sulla mia futura vita sentimentale...credi che potrei fare qualche incontro positivo nel corso dell'anno? ho avuto una gran bella dose di sfortuna negli affetti negli ultimi anni, mi chiedo se il mio periodo no sta finendo...vorrei una relazione seria!!!
grazie

Ho dato un'occhiata al tuo tema natale e i tuoi problemi d'amore sono giustificati da una serie di posizioni che ora vado ad elencarti: prima tra tutte è la posizione di Venere nella 12^ casa.  Qualcuno sostiene che sia positiva; eppure non ho ancora trovato una persona che con tale pianeta in questa casa abbia avuto una vita sentimentale tranquilla, serena, senza colpi di scena. Poi abbiamo che Venere è in aspetto dissonante a Saturno che come tutti sanno non è favorevole all'amore. Cosa possiamo fare? evitare di ricadere in situazioni ripetitive e puntare sull'aspetto armonico tra Venere e Marte che è davvero bello. Dunque, non puntare su persone ambigue, non giudicare da dettagli fisici (come vorrebbe quella Venere in vergine troppo selettiva), non  chiuderti in te stessa per poi aprirti al primo che ti dona affetto. Non vivere relazioni con uomini che ti costringono al sacrificio ma sii tu stessa a decidere quale sacrificio compiere. Esiste in astrologia un sistema un modo di affrontare le prove della vita tale che siamo noi stessi a decidere come far funzionare un pianeta. Questo è "l'esorcizzazione del simbolo". Noi sappiamo bene che Venere nella 12^ casa vuole la sofferenza e il sacrificio; dunque noi dobbiamo costruire una relazione per andare incontro a queste tendenze visto che non si possono evitare: il simbolo, in un modo o nell'altro pretenderà che  "il conto venga saldato". Allora tu potresti vivere una relazione soddisfacente unendoti a una persona ammalata, in qualche modo sofferente, così tu potrai sacrificarti per lui e dare a Venere quello che pretende. E non sarà essa a pretendere il peggio da te, ovvero la sofferenza e il sacrificio a causa di uomini instabili, ambigui o infedeli. Io non dico che questa sia la verità assoluta; ma ti invito a sperimentare la cosa, partendo dalle cose di tutti i giorni per verificare se ne trai beneficio oppure no. Esistono alcuni libri molto interessanti a tale proposito e se reputi che la cosa abbia una sua logica potremmo approfondire. Questa è una delle tante possibilità; ma ciò non toglie che tu possa sperimentare diverse soluzioni offerte dalle diverse fonti. Questo nuovo anno astrologico appena cominciato mostra Saturno nella 5^ casa. Ciò significa che potresti avere un relazione ma purtroppo non definitiva. Io punterei a ottenere il massimo dall'anno astrologico 2012-13, quando Giove si congiungerà al tuo MC e allora darai il via ad un energia positiva e stupenda per realizzar i tuoi sogni D'amore. Per incentivare al massimo tale passaggio io ti consiglierei un viaggio di compleanno ma ne riparliamo l'anno prossimo. Al momento ti consiglio di leggere questo articolo: http://alramiastrologo.blogspot.com/2011/05/rivoluzioni-solari-terrorismo.html

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Se posso commentarti, lo faccio qui.
Venere in 12^ casa: da qualche parte (credo su astro.com) mi si dice che la mia posizione di venere, proprio all fine della 12^ casa, può essere interpretata come Venere in ascendente, non che questo mi renda immune dalla sfiga in amore che ho sperimentato, sostanzialmente a causa della quadratura che la mia Venere ha con Nettuno. Non so se ti riferivi a quella nell'analisi, anche se parlavi di aspetto negativo con Saturno, forse c'è anche quello che non va.
In effetti credo d rispecchiarmi più sulla venere in ascendente per queste ragioni: sono una bella ragazza, mi si riconosce un certo fascino ed eleganza, mi piace molto curarmi fisicamente (cosa meno presente in chi ha una venere in 12^, se non erro), ed i corteggiatori non mi mancano. Il mio problema è forse la scelta, come dicevi tu, di persone ambigue ed instabili credo a causa della quadratura con Nettuno, che mi fa pensare che chi ho di fronte sia in un modo mentre in realtà ad un certo punto mi rendo conto che sono tutt'altro.
Cosa ne pensi?

Cmq sia, con riferimento all'esorcizzazione del simbolo: spero ci sia un altro modo se non legarmi ad una persona ammalata! certo che l'ho esorcizzato molto nel passato, visto che staco con una persona con problemi; quindi ti chiedo se puoi spiegarmi perchè quello non ha funzionato come esorcizzazione del simbolo, forse io non l'ho capito bene. E cmq in che altro modo esorcizzare il simbolo? Puoi indicarmi le letture cui ti riferivi nel post? Valgono anche se avessi la venere in 1^ casa? Grazie.

Insomma anche quest'anno nulla di buono. Ho visto troppo tardi purtroppo del mio Marte in 1^ casa. Me lo confermi? Prevedi, anche in relazione ai miei transiti, cose veramente brutte quest'anno?
cmq sia, se sopravvivo, ci risentiremo il prossimo anno x un bel viaggio di compleanno!!

Spero mi risponderai, ed ovviamente grazie x aver visto la mia situazione.
A presto

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Un pianeta sulla cuspide di una casa o nelle immediate vicinanze comporta il fatto che agisce in entrambe le case. Dunque Venere al ascendente agisce sia in I^ che in 12^ casa. Venere in 12^ casa non significa affatto non curarsi, almeno io non ho mai notato e non l'ho mai letto da nessuna parte, e nemmeno che ti possano mancare i corteggiatori a causa di tale posizione. Inoltre non esiste un aspetto tra Venere e Nettuno: alcuni grafici lo considerano perchè prendono in considerazione orbite troppo larghe; ma secondo la mia esperienza dobbiam prendere in considerazione orbite strette che poi mano mano sfumano dando effetti sempre più tenui. Anche ammettendo che l'aspetto esista, i gradi di tolleranza sono così tanti che gli effetti sarebbero assolutamente impercettibili. Dunque quegli effetti riguardano Venere in 12^ casa che ripete un po l'effetto di un ipotetica Venere in aspetto negativo a Nettuno.

in merito alla seconda questione, mi confermi che Venere ha agito da 12^ casa perchè ti ha spinto a legarti con persone con problemi perchè è quello che vuole il pianeta. E cosa è preferibile tra una persona che ha problemi mentali piuttosto che fisici o di salute? é naturale che il pianeta ti chiede della sofferenza; e se il soggetto ha problemi esistenziali, è naturale che la tua sofferenza sarà esasperata da ciò. Insomma, sei andata dritta dove voleva Venere nella 12^ casa. ora sai che ei chiede il "pedaggio" ma che ora sai benissimo cosa "sacrificare" per non finire nuovamente in situazioni del genere.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Un ottimo modo per esorcizzare Venere in 12^ casa è fare del volontariato che ti impegni costantemente; ma ovviamente non è sufficiente: generalmente abbiamo bisogno di esorcizzare il pianeta il piu possibile e con tanti altri mezzi per impedire che si esprima dove non vorremmo. Ti consiglio "astrologia attiva" di C. Discepolo. edizioni mediterranee. Inoltre ti consiglio "i simboli planetari" di C. Discepolo edizioni Armenia.

nella tua attuale rivoluzione solare hai Saturno nella 5^ casa e questo penalizza i sentimenti, almeno per quest anno. Per quest anno non prevedo nulla che tu non sia in grado di sopportare ;)

Anonimo ha detto...

Che velocità! Grazie ancora per la risposta.
Proverò con la lettura dei libri che mi hai consigliato, e vediamo se l'esorcizzazione del simbolo può portarmi qcs di buono.
scusami se insisto, ma a parte il saturno in 5, non ho anche marte in 1^, portatore di disgrazie? sto leggendo molto sull'astrologia attiva e mi sembrava così....ho anche l'ascendente in 10^ casa radix, cosa che dovrebbe essere positiva, ma non così tanto se marte è in 1^! se ti va di rispondermi (ma mi rendo conto che è la 3^ domanda...)

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Marte in I^ casa è pesante, alcune volte pesantissimo, altre volte porta disgrazie. L'ascendente in X^ casa radix va letto come se fosse una 12^ casa perchè quest'anno Saturno si oppone alla Luna e una delle regole dell AA recita che quando abbiamo aspetti del geere, la X^ casa funziona all'opposto: dunque la perdita di qualcosa anzicchè l'acquisizione del'emancipazione

Anonimo ha detto...

Ed in che ambiti credi tutta questa negatività si potrebbe manifestare? Amore, lavoro, famiglia?...

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

La negatività di alcune posizioni si manifesta proprio nel fatto che non è sempre possibile comprendere quanti e quali ambiti possono essere toccati. Si può trattare di una o più problematiche di diversa intensità, durante il corso dell'anno. generalmente possiamo aiutarci leggendo i transiti e le rivoluzioni lunari.