DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 5 ottobre 2014

Luna e pianeti lenti

TigerMask Fighter mi pone questa domanda: 
Come ritieni i contatti della Luna con pianeti come Nettuno e Plutone?
I contatti che la Luna intrattiene con Nettuno e Plutone hanno a che fare (ne ho scritto un po' nei miei articoli di sociologia) con la tendenza a farsi trascinare dalle masse o a influenzare le masse o la folla. Oltre a ciò considero tutto quello che è stato scritto nei vari testi astrologici. 
Vorrei pubblicizzare il blog di TigerMask Fighter che è un simpatizzante di astrologia: http://francescomanfrediastro.blogspot.it/ Si tratta di un blog appena nato che necessita di lettori e di altri simpatizzanti desiderosi di un confronto. 
Ciao Giuseppe!
Sono nata a (...). Vorrei sapere  
quando incontrerò l'amore liberandomi dal passato.
Grazie!
Ciao. Il TN mostra una serie di fattori astrologici tipici di chi ha una vita sentimentale caratterizzata dal caos e dall'ambiguità: Venere è quadrata a Nettuno e quest'ultimo si trova in 5^ Casa. Nel 2015, a partire dal prossimo compleanno, comincia il tuo nuovo anno astrologico e abbiamo il transito di Giove su Venere. Questo potrebbe essere utile per trovare un buon partner ma a patto che la rivoluzione solare sia decente. Ho controllato e in effetti abbiamo un Urano in VII che potrebbe fare al caso tuo. Tuttavia Nettuno in 5^ mi fa desistere e pertanto il mio consiglio è quello che per il tuo prossimo compleanno tu faccia un viaggio in una località studiata a tavolino, per avere la possibilità di incentivare al massimo quel passaggio e farlo funzionare in direzione dell'amore. Ovviamente non posso garantire per un amore duraturo perché il tuo cielo non è dei migliori: occorre un'analisi psicologica e una serie di viaggi di rivoluzione solare. Io posso provvedere solo per la seconda opzione, mentre per la prima ci sto ancora lavorando. 

Sono (...) volevo ringraziarti per tutta la tua gentilezza e la tua professionalità. Poi quello che mi hai detto si è avverato anche se mi ero rassegnato e avevi ragione a dire che dovevo avere pazienza. Sei un grande.
Ti ringrazio per i complimenti, ma in tutto ciò io mi sono solo limitato ad applicare quel che ho studiato. Il tuo caso era semplice perché avevamo Giove e Venere nella tua 5^ Casa di rivoluzione e sapevamo che prima o poi ti saresti fidanzato. Hai avuto coraggio a seguire il mio consiglio di fare il compleanno dall'altro capo del mondo. Anche io quando sperimentai la prima volta, la presi con filosofia come te: mi dicevo che nella peggiore delle ipotesi avevo almeno fatto un bel viaggio. L'esperienza dell'aereo, la prima, fu stupenda e ancora oggi l'emozione del volo mi riempie di gioia. Poi ottenni quel che volevo e mi convinsi della bontà del metodo. 
Però non ero certo che i risultati dipendessero da quel viaggio: mi sembrava troppo folle, come se fosse una magia. Poteva dipendere dalla suggestione, dal caso o da chissà cosa. Però durante il corso di questi 17 anni di esperienza ho avuto dimostrazione che l'autosuggestione non c'entrava nulla. Devo ammettere però che spesso le mie aspettative erano troppo elevate; mi aspettavo qualcosa e accadeva invece altro. Poi ho capito che non possiamo avere il completo controllo degli eventi e che una certa posizione nella rivoluzione solare aumenta solo le probabilità che possa accadere un certo evento e che se accade qualcosa di diverso da quello che abbiamo preventivato è comunque sempre in linea con i significati di quella stessa posizione. Infatti ogni pianeta ha un ventaglio di possibilità di espressione e talvolta si verificano tutte mentre altre volte se ne verificano poche e non quella che vorremmo noi. In ogni caso, secondo il mio parere vale la pena sperimentare e mettere in pratica. 
Alcuni astrologi negano il funzionamento della cosa, ma a conti fatti non hanno mai sperimentato. Questo la dice lunga sul fatto che oggi il mondo dell'astrologia è più una questione di fede che di ricerca empirica. Sarà anche "colpa" del transito di Nettuno in Pesci che se da un lato porta un neo interesse verso la spiritualità, dall'altro predispone al caos e alle scelte di fede.  Fondamentale per chiunque si avvicini a un astrologo e voglia approfondire la questione delle rivoluzioni solari mirate, io dico di chiedere a quegli astrologi se hanno mai sperimentato personalmente, se hanno inviato clienti in giro per il mondo, e se hanno studiato per anni la tematica, e soprattutto cosa hanno studiato. Qualcuno infatti dice che le rivoluzioni solarmi mirate non funzionano ma si riferisce a un metodo che non è quel che studio io. Questo crea disinformazione perché chi cerca delle risposte non sa che esistono diversi autori che trattano l'argomento e che ognuno ha un procedimento di valutazione diverso. Quindi, cosa fondamentale è quella di chiedere se conoscono il metodo di Ciro Discepolo, se lo hanno sperimentato ma soprattutto se lo hanno capito. Infatti mi è capitato di leggere articoli di astrologi che negavano la validità del metodo ma che nella realtà dei fatti non l'avevano capito. 

1 commento:

TigerMask Fighter ha detto...


Sarebbe ora che provassero,
senza fare una babilonia di teorie e di questioni sul perchè la Rivoluzione Solare Mirata non dovrebbe funzionare.