DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 22 settembre 2011

periodo nero.



Ciao Giuseppe! sono una giovane donna che sta attraversando un momento abbastanza difficile.....a luglio l'uomo con cui stavo da quasi 12 anni mi ha lasciato...e il mondo mi è crollato addosso! So di non essere nè la prima, nè l'ultima che soffre per amore...In realtà questa persona dice di essere confusa, di provare ancora dei sentimenti per me....non vuole definitivamente tagliare i ponti ma, vuole poter disporre della sua vita liberamente da tutti (e consiglia a me la stessa cosa)! in questo momento frequenta un'altra donna ma, dice che anche se coinvolto sà che non c'è futuro con lei...e che non dipende da questo la sua indecisione...Vorrei chiederti se, fornendoti alcuni dati di entrambi, tu possa aiutarmi a capire cosa fare....lo devo aspettare? lo devo mandare a quel paese e tirare dritto per la mia strada? lo devo mettere alle strette? Finirà mai questo periodo nero?


Cara amica lettrice, per rispondere alle tue domande ho bisogno di conoscere nei minimi dettagli tutta la tua situazione e questo sarebbe possibile solo attraverso un consulto in privato. Inoltre, analizzare anche il grafico del tuo compagno equivale a due consulti e purtroppo, a causa dei numerosi altri impegni, debbo concentrarmi solo su uno. Però posso provare ad analizzare la situazione considerando solamente il tuo grafico di nascita e comprende così, se questo periodo nero durerà ancora a lungo.
Guardando la posizione della tua Venere ho notato, come nel caso precedente, che è nel capricorno. Immagino dunque che nella tua vita ci sarà sempre una latente sensazione di non essere amata abbastanza e la cosa infatti alle volte può rivelarsi fondata. L'aspetto che mi preoccupa è quello costituito dalla quadratura tra Venere e Plutone. Immagino dunque che tu possa avere anche dei blocchi sessuali, difficoltà a raggiungere il piacere, oppure una qualche forma di perversione. Sono numerosissimi i casi in cui con un aspetto del genere, in un breve o lungo periodo della propria vita ci si è accorti di una latente bisessualità omosessualità, o una certa tendenza per gusti sessuali poco ortodossi. ovviamente qui entriamo in un settore molto delicato e solo attraverso un consulto privato potrei riuscire a comprender di cosa si tratta. Plutone inoltre è in VII^ casa e immagino un partner non proprio onesto, legato a qualcosa di torbido e complicato. Tante volte è solo una passione morbosa per il proprio partner; ma visto che abbiamo anche l'opposizione di Sole e Giove, sono costretto a credere in un partner sfortunato o che arrechi sfortuna e dunque che alimenti in te il tuo pessimismo, cosa strana ovviamente per una sagittario. L'attuale rivoluzione solare, ovvero l'oroscopo annuale, cominciato nel giorno del tuo compleanno, mostra Nettuno nella 5^ casa di rivoluzione e comprendo i timori, le paure, le preoccupazioni per il rapporto di coppia a causa di situazioni confuse e parecchio ingarbugliate. Questa situazione non finisce; e nemmeno l'anno prossimo vedo dei miglioramenti. Tra l'altro abbiamo Saturno che transita nella tua VII^ casa e  pretende che i rapporti siano vissuti con serietà, altrimenti taglia nettamente. La cosa potrebbe accadere attorno al periodo natalizio. Io penso che sia necessario un viaggio nel giorno del proprio compleanno, per incentivare 'amore e le questioni sentimentali. Potremmo riparlarne. Tanti auguri.

Nessun commento: