DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 12 settembre 2013

Matrimonio?



Buongiorno Giuseppe, ho letto con grande interesse alcune risposte e tematiche trattate sul tuo blog e visto che sono anni complicati e duri ho deciso di inviarti questa email, spero tu possa rispondermi. Nata (...). (So che ometti sempre, grazie per l'eliminazione anche dei miei dati :-)
Ecco il quadro della situazione attuale. Sono appena rimasta disoccupata, convivo col mio compagno che ha problemi economici sia a causa della crisi economica in corso, sia a causa di alimenti troppo alti alla ex moglie e figli (settimana prossima 
vedremo se il tribunale accoglierà il suo ricorso per ridurli in proporzione al suo reddito attuale). Lui aveva detto di volermi sposare ma poi ha rimandato a "quando la faccenda economica con la ormai ex famiglia sarà definita .." Dando un'occhiata alle mie RS 2013/14 e soprattutto a quella del prossimo anno 
c'è da tremare, guardando i transiti futuri temo Urano ancora sul mio sole a fine anno e la quadratura Marte Plutone, dal 2011 ad oggi ho avuto più vicende difficili e distruttive che altro, quindi la domanda è.. cosa mi devo aspettare? Ovvero,riuscirò ad avere - trovare nuove fonti di reddito e/o mi 
sposerò entro il prossimo anno?? Allego per tua comodità carte RS 2013/14 e 2014/15 più Tn e Tr di settimana prossima. I transiti futuri non mi sembrano totalmente disastrosi, alcuni anzi sono buoni (es. Venere Urano), le RS invece pessime.. a chi dar retta? Ringrazio anticipatamente, un cordiale saluto e, spero, a presto!




Ciao cara lettrice. Dici che hai passato anni duri e difficili e la cosa non mi sorprende perché se facciamo un veloce calcolo degli anni positivi e di quelli negativi per ognuno di noi, vedremo che con una netta maggioranza prevalgono gli eventi negativi. Naturalmente la cosa migliora o peggiora in base al proprio tema natale. Per esempio posso citarti il caso di un consultante che in tutta la sua via ha solo avuto due o tre anni relativamente buoni. Poi ci sono invece quelli che hanno un tema natale così fortunato , in uno o più ambiti, tale che eventi disastrosi o difficili ne accadono pochi. Diciamo che per la gente comune come me e come te, gli eventi difficili sono sostanzialmente superiori a quelli buoni, perché evidentemente la nostra esistenza sulla terra, secondo la mia personale visione, implica il fatto di evolversi a superare le difficoltà, ma non so per quale fine. E’ naturale dunque che,  indipendente da questa prospettiva, i fatti indicano un incidenza maggiore di casi negativi.

Allora è ovvio che quando un consultante verrà a chiedermi un consulto sarà più probabile che l’anno in corso e quello successivo sia negativo e molto meno probabile che sia positivo. Infatti, se rifletti un attimo vedrai che per ogni cosa positiva, ne corrispondono tante e tante spiacevoli o condizioni che impediscono l’evoluzione positiva di una situazione qualsiasi. Insomma, anni e anni e anni di blocchi in cui nulla si muove, che tutto sommato possiamo definir senza infamia e senza lode, ma che ci fa soffrire ancora se non abbiamo trovato l’anima gemella o che ci fa arrabbiare se non abbiamo trovato il lavoro. Il tuo caso mostra chiaramente che adesso non è proprio il momento adatto per il matrimonio. Il prossimo anno ti consiglio Guantanamo a Cuba, è una soluzione interessante perché con Giove in VII^ potrebbe favorire il tuo compagno se ora naviga in cattive acque. Inoltre lo stellium in 2^ casa potrebbe stare a indicare una notevole circolazione di denaro. Questo anno astrologico, invece è da scartare: Saturno in X^ indica che potresti, paradossalmente, pure aver una crescita professionale, ma che ciò si rivelerà svantaggioso e ti impedirà di stare serena. Giove è in 6^ e favorisce il lavoro; ma il resto non tanto mi piace perché abbiamo un ascendente di rivoluzione in 6^ casa. I transiti vanno letti in prospettiva della rivoluzione solare ed è ovvio che i transiti positivi saranno minimizzati e quelli negativi esaltati, se la rivoluzione solare non è buona. 

Nessun commento: