DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

giovedì 1 gennaio 2015

Karma, religioni e Venere.

Ciao Giuseppe,sono (...) mi hai fatto a Novembre la lettura della RS e il tema natale. Avrei una piccola curiosità inerente ad una cosa che i pianeti consigliano.
Nel quadro amoroso, mi si consiglia di non instaurare relazioni con uomini che sono fuori dalla mia regione di nascita. Posso chiederti, se è possibile  ,sapere nello specifico a cosa vado incontro se instauro un rapporto con un uomo straniero ?? Quali sono le conseguenze??
Grazie mille e a breve farò la RS per il compleanno 2015 :)



Carissima lettrice, Venere nella 9^ Casa è lesa da altre parti del cielo e quando il pianeta dell'amore si trova coinvolto in quel genere di aspetti, allora è palese che le probabilità di ottenere dei rovesci sentimentali è notevole. La 9^ Casa è quella dei viaggi, delle esplorazioni, della fede, degli studi superiori e anche relativa alle persone straniere. Cosa comporta questo? possiamo immaginare disavventure legate proprio a relazioni sentimentali con stranieri, o addirittura disavventure sentimentali in viaggio. Noi sappiamo in anticipo che questo è il tuo tallone d'Achille e per questo è saggio premunirsi cercando di evitare. Che tipo di disavventure possiamo attenderci? Beh, a questa domanda non si può rispondere perché noi possiamo stabilire solo una tendenza generale ma non gli eventi nello specifico. Tante care cose.


Buongiorno, ho trovato casualmente il suo sito cercando informazioni sugli incontri karmici o destinici come vengono chiamati.Sono molto ignorante in materia ma mesi fa ho conosciuto un ragazzo che mi ha portato a cercare  di capire il perchè di certe sensazioni molto particolari mai provate prima, la sensazione di conoscerlo da sempre e di vedere "oltre" non so se per lui sia lo stesso anche perchè è stato un rapporto breve e sofferto con un allontanamento da parte sua e, la mia paura che non torni più. Vorei sapere se è possibile con l'astrologia sapere se ciò che sento è vero e si avrà un lieto fine, poichè ho letto che raramente gli incontri karmici (ammesso che questo lo sia!) finiscono bene. Vorrei sapere, duqnue, come funziona esattamente e, eventualmente, i costi...ho sentito dire elevati.
Ho letto che è possibile anche fare una domanda strologica gratuita.
Finora ho richiesto diversi consulti di cartomanzia ma temo fortemente che questo ritorno non arrivi più. Spero vorrà illuminarmi.

Tanto per iniziare è bene che tu sappia che la cartomanzia non ha nulla a che vedere con l'astrologia. Forse può avere a che fare con l'astrologia esoterica ma è una disciplina che non pratico perché non mi ha mai convinto. Preferisco un astrologia dimostrabile e razionale. Di conseguenza non credo nemmeno all'astrologia Karmica perché, per crederci bisogna avere fede nella reincarnazione. Nessuno può dimostrare che in una vita passata hai incontrato un tizio che hai incontrato nuovamente in questa vita. 

A dire il vero non si può nemmeno dimostrare che la reincarnazione è una cosa vera. Insomma, non ha senso parlare di vite passate se tanto non puoi verificare in alcun modo se quel che viene detto è vero o no. Allora, è pure inutile porsi quelle domande. 

Anche a me è capitato di vivere una relazione e avere la sensazione di aver già incontrato la mia partner in una vita precedente. Ma parliamo di sensazioni non di cose reali. Siamo così abituati  a sentir parlare di reincarnazione che diventa facile scambiare una suggestione per qualcosa che poi, in effetti, non sappiamo nemmeno se è vera o no. Gli astrologi che parlano delle vite passate, secondo me non sono veri astrologi ma sono più che altro come dei sacerdoti. Il vero astrologo ricerca e verifica mentre il sacerdote applica delle regole che non si possono verificare e a cui bisogna credere e basta.

Comunque, secondo il mio parere la reincarnazione non esiste. Infatti sappiamo che le religioni nascono in base alle necessità di ogni società e pure in base al luogo in cui si vive. Per esempio, nei paesi polari la religione e tutti i riti e le credenze si basano su di un principio duale perché in quelle zone esistono soltanto due stagioni e non quattro come alle nostre latitudini. Allora quegli abitanti in estate viaggiano molto per andare a caccia, mentre in inverno si stabiliscono in un unico punto e di conseguenza i riti religiosi sono stabiliti in base a questi ritmi. Lo stesso per la fede della reincarnazione: in India la società è innestata sulla divisione in caste. In cima alla piramide delle caste vi è il sovrano. Per evitare che un'appartenente a una casta sociale bassa possa ambire a qualcosa di più e quindi spodestare il sovrano, si sono inventati il karma: in questa vita bisogna appartenere a una certa casta e nella vita successiva, se ci si comporta bene, si "sale di livello". Insomma parliamo di un ingegnoso e raffinato sistema per mantenere l'ordine sociale.  Hai capito che per il rispetto delle norme sociali, e per il fatto che l'uomo teme i suoi simili, ha barattato parte della sua libertà in cambio delle regole per vivere più o meno in armonia col prossimo. E queste regole sono realizzate per mezzo di credenze religiose. La verità è questa. 

Ora mettiamo da parte la fede e cerchiamo di rispondere alla tua domanda. È possibile stabilire se il tuo partner tornerà con te? Queste sono cose che non si possono sapere perché non è vero che il nostro destino è segnato. Possiamo fare delle previsioni per comprendere la situazione generale, ma le variabili in gioco sono così tante che non è possibile scendere nel dettaglio. L'argomento non è semplice: non ricordo se ho già spiegato tutto con un articolo. Spero di esser stato esaustivo. 

Nessun commento: