DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

venerdì 3 luglio 2015

Chiarimenti sulle rivoluzioni solari mirate


Ciao Giuseppe 
come stai? Ho avuto modo di apprezzare la tua professionalità visto che ci siamo già sentiti lo scorso anno, leggo sempre i tuoi interessantissimi articoli sul tuo blog che tieni costantemente aggiornato rispondendo pazientemente alle numerose domande di coloro che hanno bisogno di te. 

Io sono nata il (...) (bilancia ascendente sagittario) e ti chiedo se puoi vedere se per me ci sarà una realizzazione lavorativa entro quest' anno visto che sono molto in ansia dal momento che ho avuto sempre tanti ostacoli nel realizzarmi e nel raggiungere la mia indipendenza economica. Ci saranno dei transiti positivi visto che dovrei ricevere il sestile di saturno e avendo nel mio tema di nascita Urano e Mercurio in casa X?
Aspetto tue notizie 
Grazie per il tempo che ci dedichi
Ciao.

Casa 6^ in Gemelli, Urano dominante in X mi fanno pensare a numerosissimi cambi di rotta nella professione. Del sestile di cui parli io me ne infischierei: sono ben altri i transiti a cui dovremmo fare affidamento. Per esempio, il trigono di Saturno alla Luna radix potrebbe essere importante. Non darei peso nemmeno al sestile che Giove sta facendo col MC, ma qualcosa di più interessante sarà dato da Giove in trigono all'ascendente tra poche settimane. È veramente altamente improbabile che con Saturno in 2^ Casa di rivoluzione tu possa trovare un lavoro, anche se abbiamo transiti interessanti. Credo invece che nell'anno astrologico 2015-16 a partire dal tuo compleanno, dunque, ci siano moltissime possibilità di ottenere qualcosa di interessante, ma pare che tu debba trasferirti per ottenere ciò. Non necessariamente si tratterà di denaro: si tratta di qualsiasi cosa può farti emancipare, renderti più indipendente e autonoma, come persino il superamento di una paura. Se nel giorno del compleanno ti trovassi più a ovest allora potremmo mettere un bellissimo stellium in X meglio ancora del Sole nella stessa, per ottenere ulteriori vantaggi. 

Se ti interessa ne possiamo parlare e mi posso cimentare in un consulto in privato. Vorrei ribadire il concetto che non esiste una tecnica, un sistema astrologico tale da farci ottenere tutto quello che vogliamo. Di conseguenza, nemmeno i viaggi di compleanno sono utili per questo scopo. Sono utili a incentivare certe posizioni astrologiche e se siamo fortunati, magari si realizza proprio quello che speriamo (e il più delle volte accade). Infatti, le rivoluzioni solari mirate servono ad aumentare le probabilità di ottenere certi risultati, e se non si realizza quello a cui aspiriamo, comunque si realizza sempre qualcosa che è in analogia con le posizioni astrali che siamo andati ad attivare. 

Pertanto le rivoluzioni solari non sono mai una garanzia per ottenere quel che si desidera e su questo fronte penso ci sia una grandissima disinformazione. Molte volte accade di ottenere proprio quel che desideriamo, ma altre volte possiamo pure rimanere delusi dalla realizzazione di qualcosa di cui non ci importa. Ma i pianeti rappresentano un ventaglio di possibilità e non possiamo pretendere che si realizzi necessariamente quello che desideriamo. Ovviamente conviene partire se sappiamo che rimanere a casa significa beccarsi posizioni che aumentano le probabilità di ottenere qualcosa di deleterio. Anche qui è la stessa cosa: i problemi possono riguardare una o più simbologie legate alle caratteristiche di un pianeta in posizione negativa.  

Facciamo un esempio: immaginiamo di avere Venere in 2^ Casa di rivoluzione. Molte volte porta del denaro in entrata; altre volte porta una maggiore visibilità come per esempio il fatto di comparire su di una rivista; altre volte può indicare che siamo noi a cimentarci piacevolmente nella pittura, nella fotografia, nel disegno, magari acquistando una macchina fotografica, una videocamera, un programma per i foto ritocco. Quindi può realizzarsi la prima, la seconda o la terza eventualità e in alcuni casi anche più di una delle tre cose elencate. Pertanto, se dovessi proporre un viaggio per favorire il denaro opterei per una soluzione che presenti Venere in 2^ casa di rivoluzione; ma non metterei mai la mano sul fuoco che in effetti i soldini arriveranno. La stessa e identica cosa accade se rimaniamo a casa quando abbiamo già Venere in 2^ casa di rivoluzione: dopo un anno sapremo se quella Venere ha portato denaro oppure se ha portato soltanto una maggiore visibilità o magari un'intensa attività fotografica durante tutto il corso dell'anno. Parliamo insomma di aspettative e bisogna essere pronti all'eventualità che partire per un viaggio di compleanno non sempre potrà darci quel a cui aspiriamo: ci apre le porte a delle possibilità ma non ci offre mai delle certezze. 

Per esempio io andando a Detroit qualche anno fa posizionai Venere in VII Casa di rivoluzione. Poteva portarmi un amore perché tra le varie possibilità d'espressione di quella posizione astrologica abbiamo anche questo. E invece ebbi una bella collaborazione per la stesura di un mio libro (e le collaborazioni sono una tra le varie possibilità d'espressione di Venere in VII). 


Foto in alto e testo qui in basso di Francesca Musaio. Vietato l'uso del materiale presente in questo blog. 
·         Il cuore in pezzi separati nel petto conservati, come i frammenti degli specchi su cui rifletto mille volti, che possono scegliere, desiderare, idolatrare, venerare, provare piacere carnale... ma dopo un tale amore non possono più amare.

7 commenti:

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Tutti i commenti anonimi non saranno letti e saranno immediatamente cancellati.

Anonimo ha detto...

Ciao Al Rami, se saturno è maestro della decima casa i suoi transiti nelle varie case sono positivi o negativi? Per esempio adesso mi sta transitando in ottava, devo leggerlo come privazioni economiche o come realizzazioni economiche?
Grazie e buona calda domenica!
Rita

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Se Saturno nei suoi transiti agirà positivamente o negativamente dipende dalla RS. Ti faccio un esempio. L'altro giorno ho preso una storta e ho urtato per ben due volte la testa procurandomi un bernoccolo. Ovviamente nulla di grave considerando che ho Giove in 6^ Casa di rivoluzione solare. Marte transitava in trigono a Urano e in sestile all'ascendente. Nessun aspetto dissonante. Naturalmente non ha senso controllare gli aspetti di Venere, Sole, Mercurio e di quelli dopo Marte perché i primi sono ininfluenti e i transaturniani troppo importanti per un evento del genere. Quindi necessariamente Marte deve provocare piccoli incidenti. Ho spiegato mille volte che anche con transiti buoni possiamo ottenere qualcosa di negativo e viceversa. Come spiego l'evento? Saturno in 6^ e Marte-Sole in I nella RL!!!!!!!
Non c'è bisogno di altri commenti credo.

Anonimo ha detto...

Hai spiegato molto bene. Allora con Giove e venere in decima di RL posso aspettarmi un mese positivo!
Rita

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

solo relativamente ai significati della decima casa.

Anonimo ha detto...

Caro al..
Ma qual è il rapporto tra transiti e rs?mettiamo di avere saturno in transito in terza, e con questo ne la RSM e ne le lunari di 12 mesi parlano di terza casa,mercurio etc..cosa succede?potremo evitare i problemi di saturno in questo campo?
R.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Bella domanda. Anche in questo caso ti rispondo per esperienza e non per ipotesi. Immaginiamo che Caio abbia Venere in 5^ casa nella RS ma che non esista nemmeno un mese lunare con valori positivi per la 5^, e che addirittura siano solo negativi. Cosa succede? Che la forza della RS è maggiore di quella delle RL che hanno solo effetto modulante. In ogni caso avremo, durante il corso dell'anno, risultati attribuibili a Venere in 5^ ma un po' compromessa dalle cattive RL. Lo stesso è per Saturno in 3^ casa di rivoluzione: anche se non dovesse esserci alcuna RL utile, il pianeta agirebbe lo stesso. Immagina la RS come un numero intero e la RL come il numero dopo la virgola.